FantaGazzetta - Solo il meglio del calcio

 

crea ora la tua lega fantagazzetta

L'allenatore bianconero in conferenza stampa alla vigilia del match contro la Viola

Juve, Conte: "Tevez giocherà. Il nostro habitat è la Champions"

Antonio Conte (Getty Images)
Antonio Conte (Getty Images)

Articoli Collegati

Dopo aver raggiunto Firenze in treno, allo Stadio Artemio Franchi mister Conte e Gianluigi Buffon hanno presentato la partita di domani contro la Viola nella consueta conferenza della vigilia.

 

Si riparte dall’1-1 dell’andata, risultato che al momento mette la Fiorentina in una situazione privilegiata: basterà lo 0-0 per farla passare ai quarti di Europa League.

 

Orgoglio? “Domani c’è un ritorno di ottavi di Europa League quello che dico sempre è che la Juve deve pensare che il suo habitat naturale è la Champions. Questo per noi è un grosso rammarico, ora però vogliamo onorare l’impegno con sforzo, orgoglio, entusiasmo. Facciamo un sunto di tutti i confronti dell’anno con la Fiorentina come avranno fatto sicuro loro, lo facciamo anche noi”.

 

Chi ha più da perdere domani? “Tutte le partite in Italia sono piene di tensioni per le squadre, non avverto tutta questa pressione. Ci siamo abituati, sono le stesse che ci accompagnano ogni partita. Tevez domani giocherà eccome”.

 

Gomez il più pericoloso? “Non è un singolo giocatore da temere, ma la Fiorentina in generale, uno su tutti Borja Valero perché è straordinario, Cuadrado, Pizarro, Gomez tutti giocatori che stanno facendo molto bene. Abbiamo grandissimo rispetto di tutti i giocatori della Fiorentina”.

 

Infortuni? “Periodo un po’ particolare, il più critico della mia gestione a livello di infortuni. Ci stanno, fanno parte dell’annata calcistica. Avrei dovuto fare più turnover forse, non far giocare sempre gli stessi”.

 

Redazione Canale Juve

© FANTAGAZZETTA RIPRODUZIONE RISERVATANe è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione e link alla fonte nonché dell'autore. 
TI POTREBBERO INTERESSARE