SHARE

Classifiche marcatori ponderate 04/05: Cristiano Ronaldo punta Messi in Champions

aguero balza in testa in premier league SUPERANDO LUKAKU


|

Nuovo appuntamento con la classifica marcatori ponderata di Serie A, Premier League, Liga e Champions League che si propone di valutare il peso di un gol a seconda dell’importanza rispetto al risultato nel momento in cui è stato segnato. Chi non fosse a conoscenza del meccanismo di distribuzione dei punteggi per ogni gol segnato può trovare ogni spiegazione QUI.

Per ogni competizione riporto la top 30, nella quale sono segnati in grassetto i giocatori che hanno migliorato il loro coefficiente gol ponderati nell'ultima giornata (e il numero relativo alle categorie dei gol che hanno subito variazioni). A parità di gol ponderati i giocatori sono classificati per numero di gol segnati di “categoria 1”, poi di “categoria 2”, di “categoria 3” e così via. In caso di completo pareggio vengono considerati appaiati in classifica e inseriti in graduatoria in ordine alfabetico.

SERIE A

+

Giornata fin troppo tranquilla in Serie A dove nessuno dei primi quindici in classifica è andato in rete. Ne approfitta Belotti del Torino per mantenere il primo posto davanti a Dzeko della Roma e Higuain della Juventus.

I quattro goleador del weekend sono stati Keita (gol dell'1-0 e del definitivo 3-1 per la Lazio nel derby), Schick (vantaggio per la Sampdoria nell'1-1 sul campo del Torino), Callejon (risolutivo in Inter-Napoli 0-1) e la new entry Destro (primo e terzo gol in Bologna-Udinese 4-0)

PREMIER LEAGUE

+

Aguero del Manchester City si porta in testa con la rete dell'1-1 su rigore in Middlesbrough-Manchester City 2-2. Scende al secondo posto Lukaku dell'Everton e terzo troviamo Diego Costa del Chelsea. 

Nella top 10 muovono la classifica Alli e Kane del Tottenham (realizzatori rispettivamente del primo e del secondo gol, quest'ultimo su rigore, con i quali gli Hotspurs hanno sconfitto in casa l'Arsenal 2-0) e King (ha deciso Sunderland-Bournemouth 0-1). 

Si migliorano anche Negredo (parziale 1-0 del Middlesbrough contro il Manchester City), Sigurdsson dello Swansea City (1-1 finale in casa del Manchester United), Vardy (marcatore in West Bromwich Albion-Leicester City 0-1) e A. Gray (definitivo 2-0 del Burnley in casa del Crystal Palace),

Nuovo ingresso nella top 30 Pedro (ha aperto le marcature in Everton-Chelsea 0-3). 

LIGA

+

Doppio turno in Liga e tantissimi gol segnati. In rete tutti e tre i protagonisti del podio. Messi conserva il comando con i gol dell'1-0 e del 4-1 in Barcellona-Osasuna 7-1. Suarez ha segnato prima e terza rete in Espanyol-Barcellona 0-3. Terzo Cristiano Ronaldo che ha siglato l'1-0 per i padroni di casa in Real Madrid-Valencia 2-1. 

Nella top 10 tutti si sono migliorati meno Griezmann dell'Atletico Madrid: Iago Aspas del Celta Vigo (rigore dell'1-1 nella sconfitta per 2-1 fuori casa contro il Siviglia), Aduriz (ha aperto le marcature per i baschi su rigore in Athletic Bilbao-Real Betis 2-1), Sandro Ramirez (doppietta in Granada-Malaga 0-2 e gol del 2-1 in Malaga-Siviglia 4-2), Moreno dell'Espanyol (marcatura del definitivo 1-1 in casa dello Sporting Gijon), Morata (gol dell'1-0 al primo minuto per gli ospiti in Deportivo La Coruna-Real Madrid 2-6) e Raul Garcia (primi due gol in Celta Vigo-Athletic Bilbao 0-3).

Avanzano nel resto della classifica Ruben Castro (rete finale per gli ospiti in Athletic Bilbao-Real Betis 2-1), Willian José (rigore del 2-0 per gli ospiti in Valencia-Real Sociedad 2-3), Ben Yedder (marcatura della vittoria in Siviglia-Celta Vigo 2-1), Juanmi (gol del 2-1 finale in Real Sociedad-Granada), Sergi Enrich (rete del definitivo 2-0 in Eibar-Leganes), Vela della Real Sociedad (segnatura dell'1-0 contro il Granada), Soriano (decisivo in Atletico Madrid-Villarreal 0-1) e Bakambu (2-0 e 3-0 in Villarreal-Sporting Gijon 3-1).

New entry Gameiro (1-0 e 3-0 in Las Palmas-Atletico Madrid 0-5) e Fornals del Malaga (parziale 1-1 contro il Siviglia). 

CHAMPIONS LEAGUE

+

Dopo un inizio Champions insolitamente a rilento, Cristiano Ronaldo sta dando fondo a tutta la sua classe in questa fase a eliminazione diretta e con la tripletta da 1,75 Gol Ponderati che ha caratterizzato Real Madrid-Atletico Madrid 3-0 si è portato ad appena 0,063 Gol Ponderati dal leader Messi dal Barcellona, verosimilmente con due partite a disposizione per superarlo. Al terzo posto sempre Lewandowski del Bayern Monaco.

Oltre a Cristiano Ronaldo, i meglio piazzati appartenenti a squadre che partecipano alle semifinali sono al sesto posto a pari merito Benzema del Real Madrid, Griezmann dell'Atletico Madrid e Higuain della Juventus, autore della doppietta che ha deciso Monaco-Juventus 0-2.

Appuntamento a giovedì prossimo per un nuovo aggiornamento delle classifiche marcatori ponderate di Serie A, Premier League, Liga e Champions League. 


Ti è piaciuto questo articolo? Dillo ai tuoi amici!