SHARE

Classifica marcatori ponderata 04/12: Aubameyang svetta in Premier League

piatek e stuani si confermano in italia e spagna, kane in champions league


|

Nuovo appuntamento con la classifica marcatori ponderata di Serie A, Premier League, Liga e Champions League che si propone di valutare il peso di un gol a seconda dell’importanza rispetto al risultato nel momento in cui è stato segnato. Chi non fosse a conoscenza del meccanismo di distribuzione dei punteggi per ogni gol segnato può trovare ogni spiegazione QUI.

Per ogni competizione riporto la top 30, nella quale sono segnati in grassetto i giocatori che hanno migliorato il loro coefficiente gol ponderati rispetto all’aggiornamento precedente (e il numero relativo alle categorie dei gol che hanno subito variazioni). A parità di gol ponderati i giocatori sono classificati per numero di gol segnati di “categoria 1”, poi di “categoria 2”, di “categoria 3” e così via. In caso di completo pareggio vengono considerati appaiati in classifica e inseriti in graduatoria in ordine alfabetico.

SERIE A

+

Piatek del Genoa conserva il primo posto, ma viene avvicinato sia da Immobile (autore dell'1-1 finale per gli ospiti in Chievo-Lazio) che da Cristiano Ronaldo (3-0 conclusivo su rigore per la Juventus a Firenze). 

Si migliorano Icardi (2-1 dell'Inter nel 2-2 esterno contro la Roma), Caputo (1-1 per l'Empoli nel 2-2 sul campo della Spal), Quagliarella (2-1 e 4-1 finale in Sampdoria-Bologna), Inglese (vantaggio per gli ospiti in Milan-Parma 2-1) e Belotti (rigore della vittoria in Torino-Genoa 2-1).

New entry settimanali Kurtic (doppietta da 2 Gol Ponderati con le reti dell'1-0 per la Spal e del definitivo 2-2 contro l'Empoli), la coppia del Milan Cutrone e Kessié (rispettivamente autori dell'1-1 e del 2-1 contro il Parma) e quella del Napoli Fabian Ruiz e Milik (rispettivamente 1-0 e 2-1 finale in casa dell'Atalanta).

PREMIER LEAGUE

+

Aubameyang passa in testa alla graduatoria di Premier League grazie alla doppietta da 2 Gol Ponderati realizzata in Arsenal-Tottenham 4-2 (suoi l'1-0 e il 2-2 dei padroni di casa). Murray del Brighton and Hove Albion scende al secondo posto e Salah del Liverpool al terzo. 

Avanzano Lacazette (3-2 In Arsenal-Tottenham), Kane (2-1 del Tottenham contro l'Arsenal), Sterling (2-1 del Manchester City nel 3-1 interno contro il Bournemouth), Wilson (1-1 parziale del Bournemouth contro il Manchester City), Felipe Anderson (3-0 finale del West Ham in casa del Newcastle), Vardy (ha aperto le marcature in Leicester City-Watford 2-0), Pedro (prima rete in Chelsea-Fulham 2-0) e Lukaku (prima delle due reti con le quali il Manchester United ha rimontato da 0-2 a 2-2 in casa del Southampton).

Nuovi ingressi in classifica Armstrong (1-0 del Southampton contro il Manchester United) ed Hernandez (prime due reti del West Ham contro il Newcastle).

LIGA

+

Ancora in gol Stuani che consolida la sua leadership con il vantaggio del Girona nell'1-1 interno contro l'Atletico Madrid. Al secondo posto sale Iago Aspas con la doppietta che ha deciso Celta Vigo-Huesca 2-0. Terzo scende Martì del Levante nonostante la rete conclusiva di Levante-Atlethic Bilbao 3-0.

Si migliorano Ben Yedder (1-1 finale del Siviglia in casa dell'Alaves), Carrillo (gol del 3-1 e del 4-2 per il Leganes nel successo esterno contro il Real Valladolid) e Molina (rete dell'1-0 in Getafe-Espanyol 3-0).

Nuovi ingressi in top 30 Jony (1-0 dell'Alaves contro il Siviglia) e Firpo (decisivo in Real Betis-Real Sociedad 1-0). 

CHAMPIONS LEAGUE

+

Kane del Tottenham si conferma primo. Al secondo posto sale Lewandowski (gol del 3-1 e del 4-1 in Bayern Monaco-Benfica 5-1) e al terzo Messi (1-0 del Barcellona nella vittoria per 2-1 sul campo del PSV Eindhoven).

Si migliorano Vlasic (1-0 dei padroni di casa in CSKA Mosca-Viktoria Plzen 1-2), Griezmann (2-0 finale in Atletico Madrid-Monaco), Kramaric (1-2 dei padroni di casa dell'Hoffenheim nella sconfitta 3-2 contro lo Shakhtar Donetsk), Marega (3-1 finale del Porto in casa contro lo Schalke 04), de Jong (gol dell'1-2 per il PSV Eindhoven contro il Barcellona) e Neymar (marcatura del 2-0 in Paris Saint-Germain-Liverpool 2-1).

New entry settimanali Cornet (1-0 e 2-1 dell'Olympique Lione nel pareggio interno contro il Manchester City), Tadic (doppietta decisiva in AEK Atene-Ajax 0-2), Aguero (2-2 finale del Manchester City contro l'Olympique Lione), Bernat (ha aperto le marcature per il PSG contro il Liverpool), Eriksen (decisivo in Tottenham-Inter 1-0), Ismaily (gol dell'1-0 per lo Shakhtar Donetsk contro l'Hoffenheim), Mertens (2-0 e 3-0 in Napoli-Stella Rossa Belgrado 3-1), Bale (ha aperto le marcature in Roma-Real Madrid 0-2) e Aymeric (parziale 1-1 del Manchester City contro l'Olympique Lione). 

Appuntamento a martedì prossimo per un nuovo aggiornamento delle classifiche marcatori ponderate di Serie A, Premier League e Liga.     


Ti è piaciuto questo articolo? Dillo ai tuoi amici!