SHARE

Classifiche marcatori ponderate 11/05: Icardi sale sul podio

HIGUAIN, VARDY, SUAREZ E CRISTIANO RONALDO A UN PASSO DAL SUCCESSO


|

Nuovo appuntamento con la classifica marcatori ponderata di Serie A, Premier LeagueLiga e Champions League che si propone di valutare il peso di un gol a seconda dell’importanza rispetto al risultato nel momento in cui è stato segnato. Chi non fosse a conoscenza del meccanismo di distribuzione dei punteggi per ogni gol segnato può trovare ogni spiegazione QUI.

Per ogni competizione riporto la top 30, nella quale sono segnati in grassetto i giocatori che hanno migliorato il loro coefficiente gol ponderati rispetto all’aggiornamento precedente (e il numero relativo alle categorie dei gol che hanno subito variazioni). A parità di gol ponderati i giocatori sono classificati per numero di gol segnati di “categoria 1”, poi di “categoria 2”, di “categoria 3” e così via. In caso di completo pareggio vengono considerati appaiati in classifica e inseriti in graduatoria in ordine alfabetico.

SERIE A

+

Higuain trascina il Napoli a un passo dal secondo posto e continua a inseguire il record di Nordahl con il 33esimo gol stagionale, di cui ben 21 decisivi compreso quello di domenica sera che ha aperto le marcature in Torino-Napoli 1-2. Alle sue spalle Bacca si conferma saldamente secondo con il rigore che ha deciso Bologna-Milan 0-1, mentre al terzo posto sale Icardi con il gol dell'1-0 in Inter-Empoli 2-1. 

Scende quindi dal podio Dybala della Juventus, nonostante l'inutile rete che ha accorciato le distanze a tempo scaduto nella partita persa per 2-1 contro il Verona. In top 10 troviamo anche Pavoletti che ha segnato la prima delle tre reti con le quali il Genoa ha vinto per 3-0 il derby contro la Sampdoria. 

Nel resto della classifica migliorano i loro punteggi Pjanic (gol del definitivo 3-0 in Roma-Chievo), Candreva (rete dello 0-2 in Carpi-Lazio 1-3) e le new entry Zapata (vantaggio per gli ospiti in Atalanta-Udinese 1-1) e Perisic dell'Inter (realizzatore del 2-1 contro l'Empoli).

PREMIER LEAGUE

+

Non si ferma il Leicester City e non si ferma nemmeno Vardy, che ha aperto le marcature nel 3-1 contro l'Everton e segnato anche la rete del 3-0 portando il suo vantaggio su Kane del Tottenham a 2,125 Gol Ponderati. Consolida il terzo posto Aguero con la rete dell'iniziale 1-0 per i padroni di casa in Manchester City-Arsenal 2-2.

Nei primi dieci sono andati in rete anche Defoe con il definitivo 3-2 che ha permesso al Sunderland di battere il Chelsea e il duo dell'Arsenal Giroud e Sanchez rispettivamente con il parziale 1-1 e il definitivo 2-2 contro il Manchester City.

Nelle posizioni di rincalzo troviamo altri quattro marcatori settimanali: Diego Costa (vantaggio iniziale per gli ospiti in Sunderland-Chelsea), A. Ayew (0-2 parziale in West Ham-Swansea City 1-4), Rondon (ha aperto le marcature per gli ospiti in Bournemouth-West Bromwich Albion 1-1) e Roberto Firmino (gol che ha chiuso la partita il Liverpool-Watford 2-0). 

LIGA

+

Come quasi sempre gol a pioggia nella Liga. Suarez del Barcellona si porta a più di due lunghezze di vantaggio sul più immediato inseguitore con la doppietta da 0,75 Gol Ponderati in Barcellona-Espanyol 5-0 (seconda e terza rete dei blaugrana). Dietro di lui sale dal quinto al secondo posto Cristiano Ronaldo del Real Madrid con le marcature che hanno aperto e chiuso il successo per 3-2 sul Valencia. Al terzo posto troviamo sempre Messi che ha siglato l'1-0 del Barcellona contro l'Espanyol. 

Nella top 10 hanno segnato anche Benzema (parziale 2-0 in Real Madrid-Valencia), R. Castro (iniziale vantaggio esterno del Betis nell'1-1 con l'Eibar), Lucas Perez (gol dello 0-2 finale in Villarreal-Deportivo La Coruna) ed El-Arabi (rete del 3-1 in Siviglia-Granada 1-4).

Il gol di El-Arabi ha clamorosamente spinto fuori dai primi dieci Neymar del Barcellona, autore di 24 gol ma solo sei decisivi e nell'ultima giornata realizzatore del definitivo 5-0 in Barcellona-Espanyol. Fra i primi trenta si sono messi in mostra questa settimana anche Nolito (gol vittoria in Celta Vigo-Malaga 1-0), Javi Guerra del Rayo Vallecano (gol del definitivo 1-2 nella sconfitta sul campo della Real Sociedad), Torres (1-0 iniziale dell'Atletico Madrid nella partita persa per 2-1 contro il Levante) e Sergi Enrich (1-1 finale dell'Eibar contro il Betis). 

CHAMPIONS LEAGUE

+

In giallo i calciatori che disputeranno la finale, fra questi due dei tre protagonisti del podio: Cristiano Ronaldo del Real Madrid, che guida con 7,719 Gol Ponderati e Griezmann dell'Atletico Madrid che lo segue a 2,219 Gol Ponderati di distacco dopo il gol del parziale 1-1 in Bayern Monaco-Atletico Madrid 2-1 che ha permesso ai "colchoneros" di passare in vantaggio nel doppio confronto e "vedere" la finale. Al francese servono almeno tre gol in finale per superare Cristiano Ronaldo, che è quindi vicinissimo alla vittoria. Scende al terzo posto Suarez del Barcellona. 

Sale in quinta posizione Lewandowski con la rete del 2-1 in Bayern Monaco-Atletico Madrid che non è però servita ai tedeschi per ribaltare il risultato. Nei primi trenta troviamo altri due protagonisti della finale di Milano, Saul Niguez dell'Atletico Madrid e Benzema del Real Madrid, ma la distanza dal primo posto rende virtualmente impossibile per loro lottare per il successo finale. 

Appuntamento a mercoledì prossimo con le classifiche marcatori ponderate definitive di Serie A, Premier League e Liga. 


Ti è piaciuto questo articolo? Dillo ai tuoi amici!