SHARE

Ranking Uefa aggiornato al 12/5: la Juve trascina l'Italia

per il ranking uefa 2017/18 il vantaggio dell'italia sulla francia supera i 14 punti-coefficiente


|

Nuovo aggiornamento relativo al Ranking Uefa dopo il ritorno delle semifinali di Champions League ed Europa League.

RANKING UEFA AGGIORNATO AL 5 MAGGIO 2017

Dalla Champions League 2018/19 le squadre delle prime quattro nazioni del ranking (che sono già matematicamente note: Spagna, Germania, Inghilterra e Italia) avranno diritto a quattro squadre qualificate direttamente alla fase a gironi. Per ulteriori spiegazioni sulla modalità di qualificazione delle squadre alla Champions League 2018/19 e all'Europa League 2018/19 sulla base del ranking Uefa del quinquennio 2012/2017 vi rimando QUI.

Nel ranking Uefa quinquennale che trovate nella tabella sottostante, nella colonna "diff." sono inseriti per ogni nazione i punti-coefficiente conquistati questa settimana e nella colonna "squadre" i club ancora in corsa.

+

La Spagna (1 vittoria, 1 pareggio, 1 sconfitta e 1 punto di bonus qualificazione) vince la giornata in volata sfruttando il pareggio del Celta Vigo sul campo del Manchester United. L'Italia si piazza al secondo posto grazie al successo della Juventus sul Monaco che porta 0,5 punti-coefficiente dovuti ai 2 punti-partita della vittoria 2-1 e al punto-partita di bonus qualificazione. Dietro all'Italia troviamo la Francia che chiude la sua stagione con il successo del Lione sull'Ajax che non è però servito alla qualificazione. Quarta l'Inghilterra con un pareggio e un punto di bonus-qualificazione. Infine l'Olanda avanza grazie al punto di bonus qualificazione conquistato proprio dall'Ajax. 

Nella classifica annuale sempre nettamente in testa la Spagna (19,857), al secondo posto sale l'Inghilterra (14,642), al terzo troviamo la Germania (14,571), al quarto la Francia (14,416) e al quinto l'Italia (14,250). Se la Juventus dovesse vincere la finale di Champions League con il Real Madrid l'Italia chiuderebbe al terzo posto con 14,583, mentre in caso di pareggio (ovvero se la partita terminasse ai calci di rigore) l'Italia appaierebbe la Francia al quarto posto con il medesimo punteggio al millesimo. 

QUALIFICATE PROVVISORIE PER NAZIONE

Vediamo ora quante squadre per ogni nazione si sono qualificate alle due finali dopo le partite di questa settimana (CL: finale di Champions League; EL: finale di Europa League; TOT: totale). 

+

Una squadra a testa per quattro nazioni nelle due finali di quest'anno. L'Italia e la Spagna portano rispettivamente Juventus e Real Madrid alla finale di Champions League. L'Inghilterra e l'Olanda qualificano Manchester United e Ajax alla finale di Europa League. 

IL RANKING UEFA 2017/18

Come già ricordato in passato la certezza per l'Italia di avere quattro squadre nell'edizione 2018/19 della Champions League, data la sicura presenza fra le prime quattro nazioni del ranking Uefa 2016/17 relativo al quinquennio 2012/17, ci permette di dare uno sguardo con anticipo il ranking Uefa della prossima stagione, nel quale verranno eliminati i punteggi ottenuti nell'annata 2012/13. Questa la situazione del ranking Uefa del quinquennio 2013/18 fino a questo momento:

1 SPAGNA 86,999

2 GERMANIA 61,570

3 INGHILTERRA 59,248

4 ITALIA 58,916

5 FRANCIA 44,915

6 RUSSIA 40,782

7 PORTOGALLO 37,582

Grazie alla vittoria della Juventus e alle eliminazioni di Monaco e Lione il vantaggio dell'Italia sulla Francia supera la soglia dei 14 punti-coefficiente. Il distacco della nostra nazione dall'Inghilterra scende invece a 0,332 punti-coefficiente. 

Appuntamento a domenica 4 giugno per l'ultimo aggiornamento dopo le due finali di Europa League e Champions League che concluderanno la stagione europea per club. 


Ti è piaciuto questo articolo? Dillo ai tuoi amici!