SHARE

Tesseramento extracomunitari: la situazione delle 20 squadre di Serie A

UN VADEMECUM PER CAPIRE GLI SLOT ANCORA DISPONIBILI PER I CLUB ITALIANI


|

Come fatto nelle ultime due stagioni, proviamo a fare un quadro il più esauriente possibile della situazione relativa agli extracomunitari tesserati e tesserabili per le 20 squadre di Serie A.

La normativa non è cambiata e lascia alcuni dubbi regolamentari sui quali è davvero difficile avere certezze come abbiamo spiegato due anni fa in un articolo che potete trovare QUI.

Lasciando da parte in questa occasione tutti i dubbi, che chi vuole può ritrovare nel link precedente, andiamo al succo della questione riportando la parte relativa al regolamento vero e proprio:

Innanzitutto le squadre di Serie A per questa normativa sono divise in tre gruppi: quelle che alla fine della stagione scorsa avevano più di due giocatori extracomunitari tesserati a titolo definitivo, quelle che ne avevano due, quelle che ne avevamo meno di due (è utile ricordare che vengono considerati giocatori non extracomunitari quelli aventi passaporto di una di queste nazioni: Austria, Belgio, Bulgaria, Croazia, Cipro, Rep. Ceca, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Ungheria, Italia, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Olanda, Polonia, Portogallo, Romania, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Inghilterra, Galles, Scozia, Irlanda del Nord, Irlanda, Svizzera, Islanda, Norvegia, Lichtenstein, San Marino e Città del Vaticano).

Le squadre con più di due giocatori extracomunitari tesserati a titolo definitivo alla fine dell’annata sportiva 2016/17 possono prenderne nell’arco della stagione 2017/18 un massimo di altri due provenienti dall’estero (ricordo che si possono invece acquistare un numero illimitato di extra-Ue provenienti da altre squadre italiane) a patto che: uno abbia presenziato, in campo o in panchina, ad almeno 5 partite nella sua nazionale di categoria (maggiore, Under 21, ecc… a seconda dell’età) o almeno a 2 match nella sua nazionale di categoria nell’ultimo anno; l’altro senza vincoli di presenze in nazionale ma con l’obbligo di essere tesserato al posto di un altro extracomunitario in uscita (ovvero ceduto all’estero, svincolato o che abbia acquisito passaporto comunitario dopo il 1° settembre 2016).

Le squadre con due giocatori extracomunitari alla fine della scorsa stagione possono prenderne altri due a condizioni simili alle precedenti, con l’unica variazione che per l’extracomunitario acquistabile “senza sostituzione” non è richiesta alcuna condizione legata alle presenze in nazionale.

Le squadre con 0 o 1 giocatori extracomunitari alla fine della scorsa stagione possono acquistare senza alcuna condizione tanti extracomunitari quanti ne servono per arrivare al numero massimo di tre (quindi tre per chi non ne aveva nessuno, due per chi ne aveva uno).

Vediamo quindi la situazione squadra per squadra, ricordando che per “EC” si intende ovviamente Extracomunitari.


ATALANTA

Prima squadra e primo caso particolare. Dalle notizie di mercato risulterebbero completati gli acquisti sia del brasiliano Schmidt che dell'argentino Palomino senza che sia stato venduto alcun extracomunitario (Kessié infatti è stato ceduto al Milan in Italia e quindi non libera posti). Sul sito pubblico della Lega Calcio, che però non possiamo considerare come unica fonte indiscutibile riguardante il tesseramento dei giocatori, giovedì è stato inserito fra i tesserati Schmidt mentre Palomino ancora no. Consideriamo quindi per ora il brasiliano come tesserato e l'argentino (che, nonostante il cognome, parrebbe non possedere passaporto italiano) in attesa del via libera a seguito della cessione di uno dei tre extracomunitari in rosa. 

EC attualmente in rosa: Radunovic, Alimi, Cabezas

EC venduto: nessuno

EC in sostituzione: al momento non tesserabile

EC (vincolo Nazionale): tesserabile

BENEVENTO

Il Benevento ha tre slot disponibili in quanto l'unico extracomunitario attualmente in rosa, Gyamfi, è stato acquistato in questa sessione di mercato da una società italiana (l'Inter). 

EC attualmente in rosa: Gyamfi

EC venduto: nessuno

EC (senza vincoli): tesserabile

EC (senza vincoli): tesserabile

EC (senza vincoli): tesserabile

BOLOGNA

Nessun arrivo e nessuna partenza per il Bologna, visto che Gonzalez è arrivato dall'Italia. Quindi a oggi è tesserabile un solo extracomunitario con il vincolo delle presenze in Nazionale. 

EC attualmente in rosa: Mbaye, Pulgar, Donsah, Gonzalez, Valencia

EC venduto: nessuno

EC in sostituzione: al momento non tesserabile

EC (vincolo Nazionale): tesserabile

CAGLIARI

Ibarbo e Caio Rangel sono stati dati tante volte in prestito all'estero e purtroppo non è possibile sapere se in passato siano stati sfruttati per coprire la "slot" dell'extracomunitario in uscita (con i giocatori in prestito si può fare sula sola volta). Nel dubbio consideriamo Caio Rangel, ceduto a titolo definitivo all'Estoril, come l'extracomunitario che apre all'acquisto del secondo extracomunitario. Al momento comunque il Cagliari non ne ha comprato nessuno. 

EC attualmente in rosa: Joao Pedro, Farias, Isla, Han, Ibarbo 

EC venduto: Caio Rangel

EC in sostituzione: tesserabile

EC (vincolo Nazionale): tesserabile

CHIEVO

Ekuban è un altro giocatore che di ritorno da un prestito all'estero è stato venduto a titolo definitivo. Immaginiamo sia lui l'extracomunitario in uscita e quindi accreditiamo il Chievo di due posti disponibili. 

EC attualmente in rosa: Radovanovic, Castro, da Silva, Djiby, Sowe, Sergio Cruz

EC venduto: Ekuban

EC in sostituzione: tesserabile

EC (vincolo Nazionale): tesserabile

CROTONE

Simy è l'unico extracomunitario in rosa, quindi il Crotone può acquistarne due senza alcun vincolo.

EC attualmente in rosa: Simy

EC venduto: nessuno

EC (senza vincoli): tesserabile

EC (senza vincoli): tesserabile

FIORENTINA

Altro caso particolare quello della Fiorentina. Non risultano extracomunitari in uscita, mentre nella lista degli acquisti sono presenti sia il serbo Milenkovic (tesserabile avendo giocato nella scorsa stagione sia nella nazionale maggiore che nelle giovanili) sia il brasiliano Vitor Hugo. Pur risultando entrambi acquistati dal sito della Lega, a norma di regolamento per tesserare il giocatore brasiliano c'è bisogno che uno dei numerosi extracomunitari presenti nella rosa della Fiorentina venga ceduto all'estero.

EC attualmente in rosa: Tomovic, Mati Fernandez, Babacar, Gilberto, Maxi Olivera, Carlos Sanchez, Salifu, Bangu

EC venduto: nessuno

EC in sostituzione: al momento non tesserabile

EC (vincolo Nazionale): Milenkovic

GENOA

Il rinnovo in extremis di Pandev, che pare non abbia mai acquisito il passaporto comunitario nonostante se ne parli da anni, non sblocca il posto per il secondo extracomunitario. Zukanovic arriva dall'Italia e quindi non intacca i due posti disponibili.

EC attualmente in rosa: Cofie, Lazovic, Ninkovic, Zukanovic, Gorga, Strasser, Pandev

EC venduto: nessuno

EC in sostituzione: al momento non tesserabile

EC (vincolo Nazionale): tesserabile

INTER

Usciti Carrizo ed Erkin, quest'ultimo dopo il prestito dello scorso anno, l'Inter può acquistare sia un extracomunitario con il vincolo delle presenze in Nazionale sia uno senza vincoli. Uno dovrebbe essere Dalbert, che non ha presenze nella rappresentativa verdeoro, per l'altro rimane eventualmente a disposizione il posto per il cileno Vidal se l'Inter riuscirà davvero nella difficilissima impresa di strapparlo al Bayern Monaco. Nessun problema per gli altri nomi fatti recentemente pvvero Di Maria, Pastore e Lamela, tutti in possesso del passaporto comunitario, per la precisione italiano i primi due e spagnolo l'altro. 

EC attualmente in rosa: Nagatomo, Miranda, Medel, Gnoukouri, Jovetic, Yao, Manaj, Gabigol

EC venduto: Carrizo, Erkin

EC in sostituzione: tesserabile

EC (vincolo Nazionale): tesserabile

JUVENTUS

Tesserato come nazionale brasiliano Douglas Costa, rimane il mistero su Bentancur, Mistero perché dal sito della Lega appare come acquistato già dallo scorso 26 giugno, ma si dice che non sia stato tesserato in attesa di liberare la casella "EC in sostituzione". Il caso si infittisce ancor di più inserendo nello scenario Neto, che fino all'anno in cui ha lasciato la Fiorentina si diceva fosse extracomunitario e che invece in questi giorni dopo la cessione al Valencia si dice sia in possesso del doppio passaporto e quindi non libererebbe posti. Se è così andrebbe capito quando ha ottenuto un passaporto europeo (se fosse nel corso dell'ultima stagione, sarebbe comunque lui a liberare un posto quest'anno) e nel caso peggiore per la Juventus (ovvero che non liberi posti quest'anno) quale dei sette extracomunitari in rosa potrebbe essere venduto all'estero. Nessuno dei sette è sicuro di restare date le voci di mercato, ma i nomi che andrebbero a intaccare di meno la forza della rosa (Thiam, Tello e Rogerio) sembrerebbero tutti destinati al prestito in Italia. 

EC attualmente in rosa: Alex Sandro, Asamoah, Thiam, Cuadrado, Rincon, Tello, Rogerio

EC venduto: nessuno

EC in sostituzione: al momento non tesserabile

EC (vincolo Nazionale): Douglas Costa

LAZIO

Marusic occupa il posto con vincolo di presenze in Nazionale in quanto facente parte della selezione del Montenegro. Al momento non è tesserabile un altro extracomunitario se non parte per l'estero almeno uno degli undici extracomunitari presenti nella rosa della Lazio.

EC attualmente in rosa: Basta, Mauricio, Felipe Anderson, Minala, Perea, Djordjievic, Keita, Ronaldo, Wallace, Strakosha, Bastos

EC venduto: nessuno

EC in sostituzione: al momento non tesserabile

EC (vincolo Nazionale): Marusic

MILAN

Usciti Honda e Oduamadi, il Milan può tesserare due extracomunitari (di cui uno con il vincolo delle presenze in Nazionale). Va detto oltretutto che nessuno dei calciatori attualmente accostati dalle voci di mercato al Milan è extracomunitario, visto che Aubameyang ha il passaporto francese. Fra i nuovi acquisti il turco Calhanoglu ha il passaporto tedesco mentre l'argentino Musacchio ha quello italiano. 

EC attualmente in rosa: Zapata, Bacca, Vergara, Gabriel, Gustavo Gomez, Sosa, Kessié

EC venduto: Honda, Oduamadi

EC in sostituzione: tesserabile

EC (vincolo Nazionale): tesserabile

NAPOLI

Occupata dal nazionale brasiliano under 18 Leandrinho la casella relativa all'extracomunitario con vincolo di presenze in Nazionale, non è possibile per i partenopei comprare un altro extracomunitario se non viene ceduto all'estero uno dei quattro attualmente in rosa. 

EC attualmente in rosa: Hysaj, Maksimovic, D. Zapata, Zuniga

EC venduto: nessuno

EC in sostituzione: al momento non tesserabile

EC (vincolo Nazionale): Leandrinho

ROMA

Partiti Salah e Paredes, la Roma può tesserare due extracomunitari rispettando i soliti vincoli più volte ripetuti. Il messicano Moreno è comunitario essendo in possesso del passaporto spagnolo. 

EC attualmente in rosa: Dzeko, Iturbe, Castan, Alisson, Juan Jesus, Nura, Gerson, Sadiq, Bruno Peres

EC venduti: Salah, Paredes

EC in sostituzione: tesserabile

EC (vincolo Nazionale): tesserabile

SAMPDORIA

Dopo la cessione di Muriel la Sampdoria ha libero sia lo "slot" dell'extracomunitario in sostituzione che quello con vincolo di presenze in Nazionale.

EC attualmente in rosa: Jefferson, Djuricic, Amuzie, Ponce

EC venduto: Muriel

EC in sostituzione: tesserabile

EC (vincolo Nazionale): tesserabile

SASSUOLO

Nessun extracomunitario in rosa per il Sassuolo, che quindi volendo potrebbe tesserarne tre senza alcun vincolo. 

EC attualmente in rosa: nessuno

EC (senza vincoli): tesserabile

EC (senza vincoli): tesserabile

EC (senza vincoli): tesserabile

SPAL

Per la Spal situazione identica al Sassuolo: tre posti disponibili senza alcun vincolo. 

EC attualmente in rosa: nessuno

EC (senza vincoli): tesserabile

EC (senza vincoli): tesserabile

EC (senza vincoli): tesserabile

TORINO

Carlao in prestito all'estero può essere la carta da giocare per poter acquistare il secondo extracomunitario dopo l'arrivo di Lyanco, nazionale Under 20 brasiliano e in possesso anche del passaporto serbo che però non gli conferisce lo status di comunitario. 

EC attualmente in rosa: Acquah, Obi, Diop, Lukic, Ljajic

EC venduti: Carlao (prestito)

EC in sostituzione: tesserabile

EC (vincolo Nazionale): Lyanco

UDINESE

Undici extracomunitari nella rosa dell'Udinese ma al momento nessuno di questi risulta venduto. Alcune fonti davano libera la casella del secondo extracomunitario grazie alla partenza di Guilherme, che però da quattro anni possiede passaporto italiano. Al momento l'Udinese dovrebbe aver tesserato Mallé, proveniente dal Mali e titolare nella nazionale Under 17 due anni fa. Non risultano presenze nella Under 19 (ora lui ha diciannove anni) ma i dati provenienti dall'Africa sono incompleti e non ci permettono di escluderlo, quindi è possibile che vada a occupare la casella relativa al vincolo di presenze in nazionale. Rimane per ora nel limbo Velasquez, virtualmente giocatore bianconero e titolare dell'Under 20 del Venezuela ma che non può essere tesserato senza la partenza di un altro extracomunitario per l'estero. 

EC attualmente in rosa: Samir, Ali Adnan, Badu, Iniguez, Aguirre, Musavu-King, Gabriel Sliva, A. Zapata, Ewandro, Estupinan

EC venduti: nessuno

EC in sostituzione: al momento non tesserabile

EC (vincolo Nazionale): Mallé

VERONA

Solo Gomez in rosa per il Verona, che può quindi tesserare due extracomunitari senza alcun vincolo.

EC attualmente in rosa: J. Gomez

EC (senza vincoli): tesserabile

EC (senza vincoli): tesserabile


Ti è piaciuto questo articolo? Dillo ai tuoi amici!