SHARE

Classifiche marcatori ponderate 17/05: quattro gol lanciano Sanchez in Premier

belotti e messi sempre al comando rispettivamente in serie a e liga


|

Nuovo appuntamento con la classifica marcatori ponderata di Serie A, Premier LeagueLiga che si propone di valutare il peso di un gol a seconda dell’importanza rispetto al risultato nel momento in cui è stato segnato. Chi non fosse a conoscenza del meccanismo di distribuzione dei punteggi per ogni gol segnato può trovare ogni spiegazione QUI.

Per ogni competizione riporto la top 30, nella quale sono segnati in grassetto i giocatori che hanno migliorato il loro coefficiente gol ponderati nell'ultima giornata (e il numero relativo alle categorie dei gol che hanno subito variazioni). A parità di gol ponderati i giocatori sono classificati per numero di gol segnati di “categoria 1”, poi di “categoria 2”, di “categoria 3” e così via. In caso di completo pareggio vengono considerati appaiati in classifica e inseriti in graduatoria in ordine alfabetico.

SERIE A

+

Tutto fermo nelle prime cinque posizioni. Sul podio troviamo sempre Belotti del Torino al primo posto, Dzeko della Roma al secondo e Higuain della Juventus al terzo.

Nei primi dieci avanzano Mertens (terzo gol in Torino-Napoli 0-5), Kalinic (2-1 per la Fiorentina nella vittoria interna per 3-2 contro la Lazio) e Keita (iniziale vantaggio della Lazio a Firenze).

Nel resto della top 30 si migliorano Insigne (rete dello 0-2 in Torino-Napoli), Callejon (prima e quarta marcatura del Napoli a Torino), Destro (1-0 del Bologna nel 3-1 casalingo contro il Pescara) e Quagliarella (1-0 della Sampdoria nell'1-1 interno contro il Chievo).

New entry Babacar della Fiorentina (segnatura del parziale pareggio 1-1 contro la Lazio). 

PREMIER LEAGUE

+

Due partite per il Chelsea ma nessun gol per Diego Costa, che viene superato dallo scatenato Sanchez (approfittando delle due partite recuperate dai Gunners ha aperto le marcature in Southampton-Arsenal 0-2, ha segnato il gol del 3-1 in Stoke City-Arsenal 1-4 e ha risolto con una doppietta Arsenal-Sunderland 2-0) Terzo è Aguero del Manchester City.

Nei primi dieci in rete Kane del Tottenham (rete del 2-0 nella vittoria interna per 2-1 contro il Manchester United)), King (rete della vittoria in Bournemouth-Burnley 2-1). Benteke (seconda marcatura in Crystal Palace-Hull City 4-0) e Llorente dello Swansea City (gol dell'1-0 in Sunderland-Swansea City 0-2).

Si migliorano Giroud (reti dello 0-2 finale in Southampton-Arsenal e dello 0-1 e dell'1-4 in Stoke City-Arsenal), Vokes (parziale pareggio del Burnley nella sconfitta contro il Bournemouth), Coutinho (seconda e terza marcatura in West Ham-Liverpool 0-4) e Capoue del Watford (segnatura dell'1-1 nella sconfitta in trasferta 4-3 contro il Chelsea).

Nuovo ingresso settimanale in top 30 Zaha (gol dell'1-0 in Crystal Palace-Hull City). 

LIGA

+

Poche ma buone le variazioni in Liga. Dietro a Messi del Barcellona segnano i principali quattro inseguitori: il compagno di squadra Suarez (gol dello 0-2 in Las Palmas-Barcellona 1-4), Cristiano Ronaldo (reti del 2-0 e del 3-1 in Real Madrid-Siviglia 4-1), Iago Aspas del Celta Vigo (marcatura della bandiera finale in Alaves-Celta Vigo 3-1) e Aduriz (ha portato in vantaggio l'Athletic Bilbao nel pareggio interno 1-1 con il Leganes).

In top 30 si migliora inoltre Szymanowski (pareggio del Leganes contro l'Athletic Bilbao) mentre entra in classifica Xabi Prieto della Real Sociedad (rigore che ha aperto le marcature nel 2-2 interno contro il Malaga). 

Appuntamento a mercoledì prossimo per un nuovo aggiornamento delle classifiche marcatori ponderate di Serie A, Premier League e Liga. 


Ti è piaciuto questo articolo? Dillo ai tuoi amici!