SHARE

Classifica marcatori ponderata 11/05: Kane trionfa al fotofinish

L'INGLESE VINCE LA CLASSIFICA MARCATORI PONDERATA DI PREMIER LEAGUE PER IL SECONDO ANNO CONSECUTIVO


|

Nuovo appuntamento con la classifica marcatori ponderata di Serie A, Premier League e Liga che si propone di valutare il peso di un gol a seconda dell’importanza rispetto al risultato nel momento in cui è stato segnato. Chi non fosse a conoscenza del meccanismo di distribuzione dei punteggi per ogni gol segnato può trovare ogni spiegazione QUI.

Per ogni competizione riporto la top 30, nella quale sono segnati in grassetto i giocatori che hanno migliorato il loro coefficiente gol ponderati rispetto all’aggiornamento precedente (e il numero relativo alle categorie dei gol che hanno subito variazioni). A parità di gol ponderati i giocatori sono classificati per numero di gol segnati di “categoria 1”, poi di “categoria 2”, di “categoria 3” e così via. In caso di completo pareggio vengono considerati appaiati in classifica e inseriti in graduatoria in ordine alfabetico.

SERIE A

+
Tutto fermo sul podio della Serie A, con Icardi dell'Inter che precede Immobile della Lazio e Dybala della Juventus. Il distacco fra i primi due è di appena 0,25 Gol Ponderati e quindi, se il laziale riuscirà a recuperare dal suo infortunio, Lazio-Inter di domenica sera non deciderà solo la squadra che si qualificherà per la Champions League ma anche il vincitore della classifica marcatori ponderata di Serie A. 

Otto protagonisti della top 30 salgono in classifica, si tratta di Milinkovic-Savic (2-2 finale per gli ospiti in Crotone-Lazio), Verdi (vantaggio dei padroni di casa in Bologna-Chievo 1-2), Inglese (rete della vittoria del Chievo sul Bologna), Politano (ha aperto le marcature per il Sassuolo nella vittoria per 2-1 in casa dell'Inter), Pavoletti (decisivo in Fiorentina-Cagliari 0-1), Belotti (parziale 1-1 in Torino-Spal 2-1), Barak (goleador in Verona-Udinese 0-1) e Diabaté (marcatore in Benevento-Genoa 1-0). 

PREMIER LEAGUE

+

In extremis Kane del Tottenham vince la classifica marcatori ponderata di Premier League per la seconda stagione di fila grazie alle reti dell'1-1 e del 5-4 finale nella vittoria interna contro il Leicester City. Salah, che ha dominato la classifica per gran parte della stagione, retrocede al secondo posto a parità di Gol Ponderati per il minor numero di gol decisivi realizzati nonostante abbia aperto le marcature in Liverpool-Brighton and Hove Albion 4-0. Chiude il podio Vardy con una doppietta da 2 Gol Ponderati (1-0 e 4-4 del Leicester City contro il Tottenham).

Avanzano Mahrez (parziale 2-1 del Leicester City contro il Tottenham), Wood (1-0 del Burnley nella sconfitta interna 1-2 contro il Bournemouth), Arnautovic (gol del 2-0 in West Ham-Everton 3-1), Gabriel Jesus (decisivo in Southampton-Manchester City 0-1), Zaha (prima segnatura in Crystal Palace-West Bromwich Albion 2-0) e J. King (parziale 1-1 del Bournemouth contro il Burnley).

New entry dell'ultima giornata di Premier League Aubameyang (decisivo in Huddersfield Town-Arsenal 0-1) e Wilson (rete del successo del Bournemouth contro il Burnley).

L'albo d'oro aggiornato della classifica marcatori ponderata di Premier League, giunta alla quinta edizione, diventa quindi il seguente:

2013/14 Suarez 16

2014/15 Aguero 18,375

2015/16 Vardy 19,5

2016/17 Kane 17,563

2017/18 Kane 21,188

LIGA

+

Messi del Barcellona è sempre ampiamente in testa alla graduatoria della Liga. Al secondo posto il suo compagno di squadra Suarez (rete del definitivo 4-5 nella sconfitta sul campo del Levante). Terzo Stuani del Girona.

Si migliorano Willian José (definitivo 3-2 per i padroni di casa in Real Sociedad-Leganes 3-2), Moreno dell'Espanyol (gol dell'1-0 nel 4-1 interno contro il Malaga), Bale (prime due reti in Real Madrid-Celta Vigo 6-0), Oyarzabal (ha aperto le marcature per la Real Sociedad contro il Leganes), Ben Yedder (parziale 1-1 per gli ospiti in Real Betis-Siviglia 2-2), Munir (gol del 2-0 in Alaves-Athletic Bilbao 3-1) e Baptistao (segnatura del 3-0 in Espanyol-Malaga 4-1). 

New entry settimanale Moron del Real Betis (2-2 finale contro il Siviglia). 

Appuntamento a mercoledì 30 maggio per l'ultimo aggiornamento relativo alle classifiche marcatori ponderate stagionali di Serie A, Liga e Champions League. 


Ti è piaciuto questo articolo? Dillo ai tuoi amici!