SHARE

Tesseramento extracomunitari: la situazione delle 20 squadre di Serie A

UN VADEMECUM PER CAPIRE GLI SLOT ANCORA DISPONIBILI PER I CLUB ITALIANI


|

Come fatto nelle ultime due stagioni, proviamo a fare un quadro il più esauriente possibile della situazione relativa agli extracomunitari tesserati e tesserabili per le 20 squadre di Serie A.

La normativa non è cambiata e lascia alcuni dubbi regolamentari sui quali è davvero difficile avere certezze come abbiamo spiegato due anni fa in un articolo che potete trovare QUI.

Lasciando da parte in questa occasione tutti i dubbi, che chi vuole può ritrovare nel link precedente, andiamo al succo della questione riportando la parte relativa al regolamento vero e proprio:

Innanzitutto le squadre di Serie A per questa normativa sono divise in tre gruppi: quelle che alla fine della stagione scorsa avevano più di due giocatori extracomunitari tesserati a titolo definitivo, quelle che ne avevano due, quelle che ne avevamo meno di due (è utile ricordare che vengono considerati giocatori non extracomunitari quelli aventi passaporto di una di queste nazioni: Austria, Belgio, Bulgaria, Croazia, Cipro, Rep. Ceca, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Ungheria, Italia, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Olanda, Polonia, Portogallo, Romania, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Inghilterra, Galles, Scozia, Irlanda del Nord, Irlanda, Svizzera, Islanda, Norvegia, Lichtenstein, San Marino e Città del Vaticano).

Le squadre con più di due giocatori extracomunitari tesserati a titolo definitivo alla fine dell’annata sportiva 2017/18 possono prenderne nell’arco della stagione 2017/18 un massimo di altri due provenienti dall’estero (ricordo che si possono invece acquistare un numero illimitato di extra-Ue provenienti da altre squadre italiane) a patto che: uno abbia presenziato, in campo o in panchina, ad almeno 5 partite nella sua nazionale di categoria (maggiore, Under 21, ecc… a seconda dell’età) o almeno a 2 match nella sua nazionale di categoria nell’ultimo anno; l’altro senza vincoli di presenze in nazionale ma con l’obbligo di essere tesserato al posto di un altro extracomunitario in uscita (ovvero ceduto all’estero, svincolato o che abbia acquisito passaporto comunitario dopo il 1° settembre 2017).

Le squadre con due giocatori extracomunitari alla fine della scorsa stagione possono prenderne altri due a condizioni simili alle precedenti, con l’unica variazione che per l’extracomunitario acquistabile “senza sostituzione” non è richiesta alcuna condizione legata alle presenze in nazionale.

Le squadre con 0 o 1 giocatori extracomunitari alla fine della scorsa stagione possono acquistare senza alcuna condizione tanti extracomunitari quanti ne servono per arrivare al numero massimo di tre (quindi tre per chi non ne aveva nessuno, due per chi ne aveva uno).

Vediamo quindi la situazione squadra per squadra, ricordando che per “EC” si intende ovviamente Extracomunitari.

ATALANTA

L'Atalanta ha ceduto Schmidt in prestito al Rio Ave. Essendo la sua prima uscita in prestito in caso di necessità può essere utilizzato per liberare un posto e quindi i bergamaschi possono tesserare due extracomunitari di cui uno con vincolo nazionale. In rosa è arrivato anche Zapata ma da altra squadra italiana (Sampdoria) quindi non va occupare uno di quei due posti. 

EC attualmente in rosa: Radunovic, Cabezas, Palomino

EC venduto: Schmidt (prestito)

EC in sostituzione: tesserabile

EC (vincolo Nazionale): tesserabile

BOLOGNA

Ingaggiato il paraguayano Santander, iscrivibile con il vincolo Nazionale. Se non uscirà uno dei sette extracomunitari in rosa il Bologna non potrà tesserarne un altro proveniente dall'estero. 

EC attualmente in rosa: Mbaye, Pulgar, Donsah, Okwonkwo, Valencia, Gonzalez, Paz

EC venduto: nessuno

EC in sostituzione: al momento non tesserabile

EC (vincolo Nazionale): Santander

CAGLIARI

Il Cagliari ha ceduto Ceter in prestito all'Olbia, non liberando quindi posti, e ha ingaggiato Castro dal Chievo. Al momento quindi può tesserare un extracomunitario con vincolo Nazionale mentre per inserirne un altro senza vincoli dovrebbe vendere uno dei tre in rosa. 

EC attualmente in rosa: Joao Pedro, Farias, Han

EC venduto: nessuno

EC in sostituzione: al momento non tesserabile

EC (vincolo Nazionale): tesserabile

CHIEVO

Tre movimenti di extracomunitari ma tutti all'interno del mercato italiano e quindi senza ripercussioni sugli slot disponibili. E' entrato in rosa Djordjievic e sono usciti Jallow e Castro

EC attualmente in rosa: Radovanovic, Tomovic, Tanasijevic, Mbaye, Sowe, Da Silva, Bobb

EC venduto: nessuno

EC in sostituzione: al momento non tesserabile

EC (vincolo Nazionale): tesserabile

EMPOLI

Nessun movimento attualmente né in entrata né in uscita.

EC attualmente in rosa: Pejovic, Krunic, Mchelidze, Tchanturia

EC venduto: nessuno

EC in sostituzione: al momento non tesserabile

EC (vincolo Nazionale): tesserabile

FIORENTINA

Uscito in prestito Salifu e a titolo definitivo Tomovic e Babacar, tutti e tre sono ancora in Italia e non incidono sugli slot. Vlahovic copre l'acquisto dell'extracomunitario con vincolo Nazionale e quindi fino all'eventuale cessione di uno dei tre in rosa all'estero la Fiorentina non può tesserarne altri. 

EC attualmente in rosa: Sanchez, Milenkovic, Vitor Hugo

EC venduto: nessuno

EC in sostituzione: al momento non tesserabile

EC (vincolo Nazionale): Vlahovic

FROSINONE

Due extracomunitari in rosa per il Frosinone, che può quindi tesserarne uno senza limiti e uno in sostituzione. Al momento però nessun movimento né in entrata né in uscita. 

EC attualmente in rosa: Koné, Besea

EC venduto: nessuno  

EC in sostituzione: al momento non tesserabile

EC (senza vincoli): tesserabile

GENOA

Lo svincolo di Cofie ha aperto la possibilità di tesserare Lakicevic, che non soddisfa il vincolo Nazionale. Rimane quindi un posto da extracomunitario disponibile per un giocatore che abbia un numero di presenze in Nazionale sufficiente a soddisfare il vincolo Nazionale. 

EC attualmente in rosa: Lazovic, Ninkovic, Zukanovic, Rodriguez, El Yamiq, Pandev

EC venduto: Cofie

EC in sostituzione: Lakicevic

EC (vincolo Nazionale): tesserabile

INTER

L'Inter ha liberato il posto per l'extracomunitario in sostituzione con la cessione a titolo definitivo di Nagatomo e con gli svincoli di Italo e Camara. Se non è già stato utilizzato in precedenza, anche il prestito all'estero di Manaj potrebbe contare per questo, ma in ogni caso il posto che si libera è sempre e solo uno. Lautaro Martinez occupa il posto da extracomunitario con vincolo Nazionale quindi c'è spazio per un nuovo acquisto senza vincoli. Nessun problema quindi per l'eventuale tesseramento del brasiliano Malcom. Nel caso in cui venisse confermato l'interesse per Di Maria, l'argentino è comunitario in quanto possiede anche il passaporto italiano. Arriva dalla Juventus e quindi non incide negli slot il ghanese Asamoah

EC attualmente in rosa: Miranda, Gnoukouri, Colidio, Dalbert

EC venduti: Nagatomo, Italo, Camara

EC in sostituzione: tesserabile

EC (vincolo Nazionale): Lautaro Martinez

JUVENTUS

Lo svincolo di Asamoah permette alla Juve di avere libere entrambe le caselle, una con vincolo Nazionale e l'altra senza vincoli. Per la cronaca sia Godin che Marcelo, nominati fra gli obiettivi di mercato bianconeri, sono comunitari avendo il passaporto spagnolo. Sarebbe invece extracomunitario Golovin

EC attualmente in rosa: Alex Sandro, Cuadrado, Bentancur, Matheus Pereira, Douglas Costa

EC venduto: Asamoah

EC in sostituzione: tesserabile

EC (vincolo Nazionale): tesserabile

LAZIO

Caicedo ha ottenuto il passaporto spagnolo negli ultimi dodici mesi e quindi libera automaticamente un posto, che viene comunque liberato anche dalle uscite di Felipe Anderson e Djordjievic. La Lazio può quindi tesserare un altro extracomunitario senza vincoli mentre il posto con vincolo Nazionale è stato coperto dal kosovaro Berisha

EC attualmente in rosa: Basta, Mauricio, Wallace, Bastos, Minala, Perea, Marusic, Strakosha, Caceres

EC venduti: Caicedo (ha ottenuto il passaporto spagnolo), Felipe Anderson, Djordjevic

EC in sostituzione: tesserabile

EC (vincolo Nazionale): Berisha

MILAN

Lo svincolo di Oduamadi permette di avere due slot disponibili, uno con vincolo Nazionale e uno senza. Nessuno dei due è stato attualmente utilizzato visto lo stallo del mercato rossonero. 

EC attualmente in rosa: Zapata, Bacca, Vergara, Gabriel, Gustavo Gomez, Kessié

EC venduto: Oduamadi

EC in sostituzione: tesserabile

EC (vincolo Nazionale): tesserabile

NAPOLI

La prima uscita di Leandrinho in prestito in Brasile ha liberato il posto per Vinicius. Rimane libero lo slot con vincolo Nazionale per eventuali nuovi acquisti. Ricordiamo che gli obiettivi possibili di mercato Di Maria e Cavani sono comunitari in quanto possiedono la cittadinanza italiana. 

EC attualmente in rosa: Hysaj, Maksimovic, Diawara

EC venduto: Leandrinho (prestito)

EC in sostituzione: Vinicius

EC (vincolo Nazionale): tesserabile

PARMA

Un solo extracomunitario in rosa per il Parma che può quindi acquistarne due dall'estero senza vincoli. 


EC attualmente in rosa: Baraye

EC (senza vincoli): tesserabile

EC (senza vincoli): tesserabile

ROMA

La prima uscita in prestito di Bruno Peres libera un posto, che probabilmente non sarebbe stato liberato né dalla cessione a titolo definitivo di Iturbe (già prestato all'estero in passato) né dal nuovo prestito all'estero di Sadiq. Zukanovic ceduto in Italia sicuramente non conta come extracomunitario in uscita. E' entrato il terzo portiere Fuzato senza vincolo Nazionale, quindi la Roma può tesserare un altro extracomunitario ma con vincolo Nazionale. 

EC attualmente in rosa: Dzeko, Castan, Alisson, Juan Jesus, Gerson, Under, Kolarov

EC venduto: Bruno Peres (prestito)

EC in sostituzione: Fuzato

EC (vincolo Nazionale): tesserabile

SAMPDORIA

Lo svincolo di Djuricic ha liberato anche il secondo slot da extracomunitario e i blucerchiati li hanno già occupati entrambi. Quello con vincolo Nazionale è stato preso da Colley mentre l'altro è andato a Tavares. Zapata, ceduto in Italia, non libera posti. 

EC attualmente in rosa: Ponce, Gaston Ramirez

EC venduto: Djuricic

EC in sostituzione: Tavares

EC (vincolo Nazionale): Colley

SASSUOLO

Solo Lemos in rosa per il Sassuolo al 30 giugno, quindi due posti disponibili senza limitazioni. Al momento nessuno dei due è stato occupato perché Babacar (riscattato a titolo definitivo) e Djuricic arrivano da squadre italiane e Boateng ha passaporto tedesco. Il recente acquisto Bourabia è marocchino ma ha passaporto francese. 

EC attualmente in rosa: Lemos

EC (senza vincoli): tesserabile

EC (senza vincoli): tesserabile

SPAL

Per la Spal situazione identica al Sassuolo: due posti disponibili senza alcun vincolo e attualmente nessun nuovo arrivo.

EC attualmente in rosa: Everton Luiz

EC (senza vincoli): tesserabile

EC (senza vincoli): tesserabile

TORINO

Diop svincolato ha liberato un posto per un extracomunitario senza vincoli, occupato dal brasiliano Bremer. Ancora libero lo slot per l'extracomunitario con vincolo Nazionale. 

EC attualmente in rosa: Acquah, Ljajic, Lukic, Lyanco, Rincon, N'Koulou

EC venduti: Diop

EC in sostituzione: Bremer

EC (vincolo Nazionale): tesserabile

UDINESE

Lo svincolato Edenilson permette all'Udinese di acquistare due extracomunitari e i friulani hanno già comprato Vizeu e Opoku, entrambi in grado di soddisfare il vincolo Nazionale. Il neoacquisto Pussetto a quanto pare a differenza di quanto riportato da Transfermarkt ha passaporto italiano. 

EC attualmente in rosa: Samir, Ali Adnan, Iniguez, Lucas Evangelista, Ewandro, Mbavu-King. Badu

EC venduti: Edenilson 

EC in sostituzione: Opoku

EC (vincolo Nazionale): Vizeu


Ti è piaciuto questo articolo? Dillo ai tuoi amici!