SHARE

Classifica marcatori ponderata 19/02: Piatek mette CR7 nel mirino

l'attaccante del milan si avvicina al portoghese. messi e lewandowski comandano liga e champions league


|

Nuovo appuntamento con la classifica marcatori ponderata di Serie A, Liga e Champions League (la Premier League ha riposato per lasciare spazio alla FA Cup) che si propone di valutare il peso di un gol a seconda dell’importanza rispetto al risultato nel momento in cui è stato segnato. Chi non fosse a conoscenza del meccanismo di distribuzione dei punteggi per ogni gol segnato può trovare ogni spiegazione QUI.

Per ogni competizione riporto la top 30, nella quale sono segnati in grassetto i giocatori che hanno migliorato il loro coefficiente gol ponderati rispetto all’aggiornamento precedente (e il numero relativo alle categorie dei gol che hanno subito variazioni). A parità di gol ponderati i giocatori sono classificati per numero di gol segnati di “categoria 1”, poi di “categoria 2”, di “categoria 3” e così via. In caso di completo pareggio vengono considerati appaiati in classifica e inseriti in graduatoria in ordine alfabetico.

SERIE A

+

Cristiano Ronaldo si mantiene al primo posto con la rete del definitivo 3-0 in Juventus-Frosinone, ma vede avvicinarsi Piatek autore dell'1-1 e del 3-1 finale per i rossoneri in Atalanta-Milan. Scala al terzo posto Quagliarella della Sampdoria. 

Nel resto della classifica si migliorano Petagna (vantaggio della Spal nella sconfitta interna per 4-1 contro la Fiorentina) e Pavoletti (doppietta che ha permesso al Cagliari di vincere 2-1 in casa in rimonta contro il Parma).

New entry settimanali Krunic (ha aperto le marcature in Empoli-Sassuolo 3-0), Veretout (rigore del 2-1 per la Fiorentina contro la Spal) e Kolarov (1-0 per i giallorossi in Roma-Bologna 2-1).

LIGA

+

Messi si conferma leader decidendo Barcellona-Real Valladolid 1-0. Al secondo posto troviamo sempre Stuani (rete dell'1-1 nel successo per 2-1 del Girona sul campo del Real Madrid) e al terzo Griezmann (decisivo in Rayo Vallecano-Atletico Madrid 0-1). 

Si migliorano Charles (doppietta che ha permesso all'Eibar di pareggiare in rimonta 2-2 la sfida interna contro il Getafe), Willian José (3-0 finale in Real Sociedad-Leganes), Mata (parziale 1-0 del Getafe contro l'Eibar), Oyarzabal (primi due gol del Real Sociedad contro il Leganes) e Morales (1-0 e 3-0 in Celta Vigo-Levante 1-4).

Nuovo ingresso in graduatoria Lo Celso (vantaggio del Real Betis nell'1-1 casalingo contro l'Alaves).

CHAMPIONS LEAGUE

+

L'unica variazione nella classifica della Champions League (dove in giallo trovate come sempre i calciatori ancora in corsa nella competizione) è data dal miglioramento di Benzema autore dell'1-0 per il Real Madrid nella vittoria esterna per 2-1 sul campo dell'Ajax.

Al primo posto si conferma quindi Lewandowski del Bayern Monaco seguito da Tadic dell'Ajax e da Icardi dell'Inter.

Fuori classifica da segnalare Mbappé 33esimo (autore di 4 gol fino a questo momento, ma dal valore totale di 1,813 Gol Ponderati) e Zaniolo 37esimo grazie alla doppietta che aveva portato i padroni di casa sul 2-0 in Roma-Porto 2-1.

Appuntamento a martedì con un nuovo aggiornamento delle classifiche marcatori ponderate di Serie A, Premier League, Liga e Champions League.       


Ti è piaciuto questo articolo? Dillo ai tuoi amici!