SHARE

Classifica marcatori ponderata 23/10: Icardi ai piedi del podio

risale il 9 dell'inter con la quarta rete decisiva, sempre primi piatek, hazard e stuani


|

Nuovo appuntamento con la classifica marcatori ponderata di Serie A, Premier League Liga che si propone di valutare il peso di un gol a seconda dell’importanza rispetto al risultato nel momento in cui è stato segnato. Chi non fosse a conoscenza del meccanismo di distribuzione dei punteggi per ogni gol segnato può trovare ogni spiegazione QUI.

Per ogni competizione riporto la top 30, nella quale sono segnati in grassetto i giocatori che hanno migliorato il loro coefficiente gol ponderati rispetto all’aggiornamento precedente (e il numero relativo alle categorie dei gol che hanno subito variazioni). A parità di gol ponderati i giocatori sono classificati per numero di gol segnati di “categoria 1”, poi di “categoria 2”, di “categoria 3” e così via. In caso di completo pareggio vengono considerati appaiati in classifica e inseriti in graduatoria in ordine alfabetico.

SERIE A

+

In testa sempre Piatek del Genoa seguito da Insigne del Napoli. Terzo rimane Immobile che però si avvicina ai due davanti con la rete che ha portato in vantaggio la Lazio nel 2-0 sul campo del Parma.

Si migliorano Icardi (decisivo in Inter-Milan 1-0), Cristiano Ronaldo (1-0 per la Juventus nell'1-1 interno contro il Genoa), Pavoletti (1-1 finale dei sardi in Fiorentina-Cagliari) e Mertens (rigore del 2-0 in Udinese-Napoli 0-3).

New entry settimanali Petagna (1-0 su rigore in Roma-Spal 0-2), Ciofani (doppietta che ha portato il Frosinone dall'1-2 al 3-2 nel 3-3 casalingo con l'Empoli), Veretout (vantaggio della Fiorentina contro il Cagliari) e Santander (primo dei due gol che hanno permesso la rimonta da 0-2 a 2-2 del Bologna in casa contro il Torino).

PREMIER LEAGUE

+

Invariato il podio che presenta nell'ordine Hazard del Chelsea, Murray del Brighton and Hove Albion e Lacazette dell'Arsenal. 

Avanzano in classifica Aguero (1-0 in Manchester City-Burnley 5-0), Schurrle (1-0 del Fulham nella sconfitta per 4-2 sul campo del Cardiff), Salah (decisivo in Huddersfield Town-Liverpool 0-1) e Pereyra (2-0 finale del Watford in casa del Wolverhampton).

Entrano nella top 30 Martial (ha portato il Manchester United dallo 0-1 al 2-1 nel 2-2 in trasferta contro il Chelsea), Murphy (parziale 1-1 del Cardiff contro il Fulham), Calvert-Lewin (3-2 del Cardiff contro il Fulham) e Aubameyang (doppietta che porta l'Arsenal dall'1-1 al definitivo 3-1 casalingo contro il Leicester City).

LIGA

+

Anche Stuani del Girona nella Liga conferma la sua leadership senza segnare. Riducono un po' le distanze il secondo e il terzo: Messi ha segnato il 2-0 per i padroni di casa in Barcellona-Siviglia 4-2 e Martì il 2-0 del Levante nel successo per 2-1 sul campo del Real Madrid.

Si migliorano Charles (vantaggio casalingo in Eibar-Athletic Bilbao 1-0), Iglesias (doppietta in Huesca-Espanyol 0-2), Coutinho (2-0 del Barcellona contro il Siviglia), Raul de Tomas (gol dell'1-2 finale nella sconfitta casalinga del Rayo Vallecano contro il Getafe) e Suarez (3-0 in Barcellona-Siviglia).

Novità settimanali Morales (1-0 del Levante contro il Real Madrid) e Williams (1-1 conclusivo dell'Athletic Bilbao contro l'Eibar).

Appuntamento a martedì prossimo per un nuovo aggiornamento delle classifiche marcatori ponderate di Serie A, Premier League e Liga.     


Ti è piaciuto questo articolo? Dillo ai tuoi amici!