SHARE

L’Inter sempre prima nell'All-Time del calcio giovanile, la Juve torna sul podio

AGGIORNATA LA CLASSIFICA PONDERATA DEI VIVAI PIU’ VINCENTI D’ITALIA: l'atalanta porta a casa due trofei su quattro


|

Lo scorso anno vi abbiamo proposto una speciale classifica ponderata con l’obiettivo di stabilire quale fosse il vivaio più vincente d’Italia tenendo in considerazione i principali tornei giovanili nazionali. Conclusa la stagione 2015/16 è il momento di aggiornare questa graduatoria.

Prima di presentarvi la classifica è il caso di vedere quali squadre si sono imposte quest’anno, ricordandovi che la spiegazione delle scelte che hanno portato alla suddivisione nelle categorie Torneo di Viareggio, Campionato Primavera, Campionato Allievi/Ragazzi (oggi Under-17) e Campionato Giovanissimi e del valore ponderato assegnato a ognuna è consultabile QUI.

La Juventus si è imposta per la nona volta nel Torneo di Viareggio, raggiungendo il Milan in testa alla classifica delle squadre con più vittorie e superando il Torino al terzo posto della All-Time. I bianconeri hanno sconfitto in finale per 3-2 il Palermo di "bomber" La Gumina, vero protagonista della competizione con 9 gol segnati. Nella finale per la Juventus sono andati in gol il cipriota Kastanos su azione e Vadalà e Di Massimo su calcio di rigore, con l'argentino che è stato anche il migliore realizzatore della squadra con 4 reti ma nel corso della stagione non ha confermato le elevate aspettative che accompagnavano il suo acquisto.

Anche nel Campionato Primavera ha vinto una squadra abituata al successo in questo torneo ovvero la Roma, che a sua volta aggancia il Torino nell'albo d'oro con il record di 8 vittorie. Grande protagonista nella cavalcata giallorossa è stato l'argentino Ponce, sempre a segno nelle partite decisive compresa la finale che ha visto la Roma superare ai rigori proprio la Juventus (di Kastanos e Ponce le reti dell'1-1 finale prima dell'epilogo dal dischetto). 

Nelle due categorie dedicate ai più giovani doppio trionfo dell'Atalanta che conferma ancora una volta la sua fama di essere uno fra i vivai più forti d'Italia consolidando il suo settimo posto nella All-Time dietro le big Inter, Milan, Juventus, Torino, Fiorentina e Roma. Negli Allievi (Under-17) i bergamaschi hanno avuto la meglio ai supplementari sull'Inter, che quest'anno resta a secco di vittorie, dopo una partita vibrante riacciuffata con il gol del momentaneo pareggio alla fine dei tempi regolamentari e vinta per 2-1 ai supplementari. 

Nei Giovanissimi l'Atalanta ha sconfitto la Roma per 2-0 con le reti arrivate anche in questa occasione nei minuti finali del match. 

Vediamo quindi come è cambiata la classifica dei vivai più vincenti dopo questa stagione:

+


Ti è piaciuto questo articolo? Dillo ai tuoi amici!