SHARE

Fantacalcio, la crisi di Candreva ed i dubbi dei fantAllenatori

DOPO UN AVVIO DI STAGIONE FAVOREVOLE L'ESTERNO NERAZZURRO STA OLTREMODO SOFFRENDO LA CRISI DEL SUO CLUB


|

Sulle nostre pagine qualche giorno fa vi abbiamo indicato quali sono i cinque centrocampisti da cedere assolutamente all'asta di riparazione. Tra questi ci sono alcuni nomi eccellenti e contemporaneamente sorprendenti, tuttavia non compare quello dell'interista Antonio Candreva.

L'esterno offensivo ha iniziato la sua stagione con il piglio giusto, con una media voto superiore alla sufficienza, regalando diversi assist che hanno portato i conseguenti "+1" ai fantAllenatori che hanno puntato su di lui. La miglior prestazione del numero 87 nerazzurro è arrivata quando la stagione era già inoltrata, alla quindicesima giornata, quando il suo apporto alla travolgente Inter vista contro il Chievo gli è valso un 7.5, diventato un fantavoto di 8.5 grazie all'assist fornito. Quella è stata la più fulgida prestazione annuale di Candreva finora, ma anche l'inizio del suo declino, in concomitanza con quello del resto della sua squadra.

Dallo scorso 3 di dicembre l'Inter non ha infatti più vinto un match in campionato, realizzando un filotto di otto partite senza vittorie, con sei pareggi (Juventus, Lazio, Fiorentina, Roma, Spal e Crotone) e due sconfitte (Udinese e Sassuolo).

Il crollo, quasi verticale, degli uomini di Spalletti ha finito inevitabilmente per coinvolgere anche il trentenne romano. Nelle ultime otto giornate Candreva è stato impiegato per sette volte dal tecnico nerazzurro, raggiungendo la sufficienza solamente due volte, per poi vedersi comminare, quasi puntualmente, un voto al di sotto della fatidica soglia del 6. Le uniche sufficienze in questi sette match si sono registrate alla diciassettesima (6.5 + assist) ed alla diciottesima (6); da allora due insufficienze nette (5) e tre meno gravi (5.5), senza neppure l'ombra di un bonus. Se a questi ultimi dati andiamo ad aggiungere l'assoluta allergia al gol dimostrata da Candreva in questa stagione, diventa facile immaginare che il suo apporto in ottica fantacalcio sia totalmente disastroso.

Andando però ad ampliare lo specchio dello studio si resta invece sorpresi nello scoprire che, nonostante gli 0 gol ed il periodo di crisi suo e della sua squadra, la media voto dell'esterno destro è ancora superiore alla sufficienza, 6.14 per la precisione, con una fantamedia che si innalza fino a quota 6.43 grazie agli 8 assist forniti (7 su azione, 1 da fermo) a cui vanno sottratti i malus derivanti dalle due ammonizioni subite (seconda e quarta giornata).

Nel complesso i dati di Candreva sono dunque contrastanti tra di loro. L'esterno sembra subire eccessivamente lo scarso periodo di forma della propria squadra, finendone inevitabilmente travolto. Se l'Inter dovesse riuscire presto a mettersi alle spalle questa lunga crisi, il numero 87 dovrebbe tornare a sfornare prestazioni di livello, condite dai soliti assist; in caso contrario mantenerlo nella vostra rosa fino al termine della stagione 2017/18 potrebbe diventare un fardello difficile da sostenere.


Ti è piaciuto questo articolo? Dillo ai tuoi amici!