SHARE

Fantacalcio: da Ramirez a Insigne, l'elenco completo degli infortunati che possono rientrare dopo la sosta

GLI INFORTUNATI LAVORANO DURO PER RIVEDERE IL CAMPO NEL 29° TURNO DI SERIE A


|

10 giornate alla fine del fantacalcio 2018-2019. Oggi tornano ad allenarsi parecchie squadre di A dopo qualche giorno di riposo, e sarà l'occasione per rivedere alle prese con gli allenamenti diversi calciatori attesissimi, dopo settimane, se non addirittura mesi, di infortunio. Alcuni di loro sono già recuperati, ma non ancora in condizione; altri, invece, sono ancora fuori ma sperano di farcela per la 29a giornata. Vediamo quindi di elencare tutti coloro che hanno buone possibilità di esserci, dopo la sosta. Se il calciatore non è citato nell'elenco, evidentemente ha poche o nulle chances di esserci già nel prossimo turno. Per i lungodegenti, quindi, invitiamo quindi a consultare la nostra solita cartella medica.

ATALANTA - TOLOI: il brasiliano ha saltato le ultime tre per una tendinopatia alla coscia sinistra. A Zingonia ha continuato a lavorare a parte sino a ieri, ma oggi è tornato in gruppo, e quindi potrebbe tornare in campo a Parma nella 29a.  

BOLOGNA - DZEMAILI: Gli esami per lui hanno escluso danni all’adduttore sinistro, che era il muscolo a sospetta lesione. E' in dubbio per il Sassuolo, ma qualche chances ora ce l'ha.

BOLOGNA - DESTRO: il centravanti dei felsinei, a differenza di Santander, è recuperato e avrebbe potuto anche giocare qualche minuto già contro il Torino. Non era in condizione, a detta di Mihajlovic, ma contro il Sassuolo potrebbe anche esserci. 

CAGLIARI - KLAVAN: operato a fine gennaio, ha sofferto per mesi di tendinopatia achillea. Non sarà al meglio, ma potrebbe anticipare i tempi di rientro ed andare in panchina.

CAGLIARI - CERRI: da Villa Stuart è arrivato l'Ok all'aumento, previsto, dei carichi di lavoro, dopo l'elongazione al bicipite femorale della gamba sinistra. Vista anche l'indisponibilità di Pavoletti, si proverà a fare di tutto per averlo a Verona.

EMPOLI - ANTONELLI: lesione muscolare di primo grado al muscolo retto femorale della coscia sinistra per il terzino sinistro dei toscani, che potrebbe tornare in gruppo la prossima settimane e quindi convocabile per la 29a contro la Juve. Se la giocherà, quindi, con Pasqual e Pajac.

FIORENTINA - FERNANDES: fuori contro il Cagliari per un problema non grave, spera di esserci nella prossima.

FIORENTINA - CHIESA: fermatosi in Nazionale, ieri, per il solito problema muscolare. Salterà la Finlandia, poi verrà rivalutato per il Lichtenstein, visto che non lascerà il ritiro azzurro. Ma dovrebbe essere comunque tranquillamente recuperabile per la ripresa, quando la Fiorentina riceverà il Toro.

GENOA - FAVILLI: finalmente è tornato in gruppo Favilli, dopo due mesi trascorsi quasi interamente in infermeria. Domani dovrebbe anche giocare parte dell'amichevole di Imperia e osservato di mister Prandelli, che potrebbe decidere di far rifiatare un po' Sanabria nelle prossime settimane. 

INTER - NAINGGOLAN: il problema al polpaccio è superabile da qui a breve, e il suo ritorno alla Pinetina è previsto entro domani. 

INTER - MIRANDA: frattura al naso ricomposta, con la Lazio dovrebbe andare in panchina ed eventualmente utilizzare una mascherina protettiva.

INTER - ICARDI: il rientro alla Pinetina, ed in gruppo, di Mauro, in attesa del decisivo summit con Zhang, è previsto durante la sosta.

JUVENTUS - DE SCIGLIO: il terzino non è stato convocato per il Genoa per noie muscolari. Dovrebbe esserci, però, contro l'Empoli nella 29a giornata.

NAPOLI - OSPINA: il colombiano vittima contro l'Udinese di un forte colpo alla testa in uno scontro fortuito con Pussetto. Monitorato, è in dubbio la sua convocazione contro la Roma nella 29a, ma ha rassicurato tutti sia lui che lo staff medico: tornerà ad allenarsi a giorni.

NAPOLI - RUIZ: lo spagnolo è debilitato da una forte influenza con gastroenterite (che gli ha fatto saltare la Nazionale), ma a 10 giorni dalla Roma è difficile non prevedere il suo rientro.

NAPOLI - INSIGNE: un tentativo, per riportare il calitano azzurro in gruppo con una settimana di anticipo, si farà. Lo ha confermato Ancelotti ieri: a Roma, quindi, potrebbe partire titolare ancora Mertens, con staffetta prevista nel secondo tempo.

PARMA - SIERRALTA: lesione muscolare, ricaduta, e poi ancora affaticamento al quadricipite sinistro per il difensore, che ha dato forfait anche in casa della Lazio. Da valutare rientro per la 29a giornata, ma filtra ottimismo.

PARMA - BARILLA': risentimento muscolare all’adduttore destro per il centrocampista, fuori contro Lazio e Genoa, ma recuperabile per la 29a giornata.

ROMA - UNDER: il turco è fuori da mesi, ancora oggi ha lavorato a parte, ma Ranieri crede fortemente possa recuperare almeno per la panchina contro il Napoli. Poi, quindi, si giocherà una maglia con Kluivert nel 4-4-2. 

ROMA - PASTORE: fuori per noie muscolari, el Flaco lavora sempre a parte, ma dovrebbe essere convocabile alla ripresa. Difficile scenda in campo, in ogni caso, viste le alternative ma anche il suo difficile inserimento tattico nel 4-4-2.

ROMA - KOLAROV: ha saltato l'ultima, ma è stato convocato dalla Serbia. Non è detto che giochi in Nazionale, ma non dovrebbero esserci dubbi sul suo impiego nel big match della 29a. Certo, lo staff medico giallorosso preferirebbe che non giocasse e tornasse presto in Italia per far sfiammare la cicatrice al flessore.

ROMA - DE ROSSI: anche lui oggi a parte, ma pronto a riprendersi una maglia contro il Napoli. La lesione al soleo del polpaccio destro dovrebbe rientrare.

ROMA - PELLEGRINI: lesione al bicipite femorale destro per lui, che spera di andare in panchina.

SAMPDORIA - RAMIREZ: oggi nella ripresa a Bogliasco Gaston ci sarà, anche se non al meglio (ha svolto solo personalizzato), dopo averne saltate 4 delle ultime 5. Punta il Milan.

SAMPDORIA - SAPONARA: stesso discorso per il numero 5, reduce da un risentimento muscolare all'adduttore della coscia destra. Proverà ad andare in panchina contro il Milan nel prossimo turno. Oggi per lui lavoro personalizzato a Bogliasco.

SASSUOLO - MAGNANELLI: il regista si è limitato in settimana ad un lavoro differenziato per un guaio fisico per poi dare forfait contro la Samp. La sosta comunque dovrebbe riconsegnarlo a De Zerbi.

SASSUOLO - BRIGNOLA: si è fratturato al 5° metacarpo della mano sinistra a seguito di uno scontro fortuito in allenamento. Operato, dovrebbe essere convocabile nella 29a.

D'ALESSANDRO - UDINESE: il centrocampista continua a lavorare nel suo percorso personalizzato: punta alla sfida con il Genoa o, al massimo, nella successiva contro il Milan.

Condividi con i tuoi amici!