SHARE

Hamsik, 30 anni e un record nella testa: diventare il miglior goleador della storia del Napoli

LO SLOVACCO NELLA PROSSIMA STAGIONE PUNTA A SUPERARE I RECORD DI MARADONA (RETI IN MAGLIA AZZURRA) E VOJAK (MIGLIOR GOLEADOR IN SERIE A)


|

30 e non sentirli. Grande traguardo per Marek Hamsik, che ieri ha compiuto 30 anni ed è stato festeggiato da tutta la squadra, con tifosi e compagni che non si sono lasciati sfuggire l'occasione di rendere omaggio al proprio capitano anche sui social. Lo slovacco è ormai alla sua decima stagione in maglia azzurra (il 28 giugno 2007 il suo trasferimento ufficiale dal Brescia) e nella prossima stagione punta ad entrare ancor di più nella storia del club: è a sole 2 reti dal record di Maradona come numero di gol totali in maglia azzurra in tutte le competizioni (115 reti), mentre ne mancano 9 i gol per agguantare Antonio Vojak, miglior goleador del Napoli in Serie A a girone unico (102 reti).

Se lo slovacco dovesse riuscire nell'impresa, entrerebbe di diritto nell'olimpo dei bomber più prolifici del nostro campionato con la stessa maglia, raggiungendo mostri sacri come Totti, Del Piero, Riva, Nordhal e Di Natale, solo per citarne alcuni. Attualmente Marek è al 41°posto in questa speciale graduatoria, ma è anche l'unico ancora in attività dell'intera top 50. A 30 anni il ragazzo di Banská Bystrica può ancora dare molto al calcio italiano e scalare la classifica anno dopo anno. O almeno è quello che sperano i tifosi azzurri...


Ti è piaciuto questo articolo? Dillo ai tuoi amici!