SHARE

FANTARACCONTI - I miei rifiuti a scambiare Higuain. No, non è un film di Scorsese

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO I VOSTRI FANTARACCONTI: QUESTA È LA VOLTA DI...


|

Oggi vi racconterò per la seconda volta della lega FantaPavien 2.0, organizzata da gruppo di studenti fuori sede che studiano a Pavia, ed in particolare di una delle squadre partecipanti:

Voglio iniziare dicendo che la mia squadra si chiama “Camillo club”, nome che deriva da Camillo Ciano (Frosinone), nonché ormai diventato il mio talismano.

Ritorniamo per un momento al mese di agosto, come sede d’asta una campagna del Corleonese, grigliata e contatti Skype avviati con il resto dei partecipanti.

L’asta è a busta chiusa, l’ansia si fa sentire e i dubbi sono tanti.

La REAL TROPEA (attualmente primo in classifica) si aggiudica Milik, Suso, Zapata e un’ancora sconosciuto Piatek.

Gli FC PELATI prendono Ronaldo; A.S XIBETLANDIA prende Belotti, Dzeko, Gomez; BIRRAREAL C.F prende Icardi; BRINDISI FC prende Insigne e Mertens; PROVENZALCOLIZZATI prende Immobile.

E qui inizia la mia storia: tra I tanti big io vorrei aggiudicarmi il mio pupillo della Juventus: Paulo Dybala.

Offrono tutti meno di me, ma dopo che a gran voce urlo il mio prezzo (141 fantamilioni), sento sussurrare dal presidente della squadra FC DOTTOR CRAVIS: 142 fantamilioni. Ignaro del mio futuro mi aggiudico per 146 fantamilioni Gonzalo Higuain.

Siamo a novembre, mi arriva una proposta di scambio secco dal presidente della squadra DOCTOR CRAVIS: Higuain per Dybala. Rifiuto! Gonzalo non si tocca.

Qualche giorno dopo si gioca Milan-Juventus, Higuain sbaglia il rigore, viene espulso e salta le due giornate successive.

La giornata seguente Dybala segna.

Siamo a gennaio e il presidente della squadra DOTTOR CRAVIS non demorde e ripropone lo scambio. Illuso dal gol del Pipita contro la SPAL rifiuto ancora.

Qualche giorno dopo Higuain va al Chelsea, ma nonostante ciò sono ancora terzo grazie a Capitan Quagliarella, pertanto me ne faccio una ragione e vado avanti.

Il 21 Gennaio, giorno del cosiddetto “Blue Monday”, ovvero il giorno più triste dell’anno, mentre sto per pranzare con un piatto di pasta al ragù fumante, accendo la tv per guardare il mio solito programma sportivo e negli ultimi minuti arriva in studio una notizia: “CLAMOROSO Boateng al Barcellona!”. Il cucchiaio cade e il ragù si colora di una piccola nota di amaro. Eh sì! Avevo in rosa anche lui.

Vi risparmio le crisi esistenziali sul senso del fantacalcio e della vita stessa.

Lo so! Sembra un film di Martin Scorsese.

Samuele - La mia Lega Fantagazzetta

Hai anche tu un #Fantaracconto che vorresti veder pubblicato su Fantagazzetta.com?

La tua asta è alle porte, o hai un aneddoto stagionale da volerci raccontare? Mandaci la tua storia, le foto, i video, e tutto ciò che reputi utile per poterti vedere protagonista di Fantagazzetta: i #Fantaracconti migliori verranno pubblicati sul sito e sulle nostre pagine social!

Invia il tutto via mail a fantaracconti [@] fantagazzetta.com, e non dimenticarti di linkare all'interno della mail la tua Lega Fantagazzetta altrimenti il racconto non potrà partecipare al contest.

Solo i migliori, quelli scritti meglio, più correttamente, e dettagliatamente, verranno selezionati e pubblicati!

QUI LE ALTRE PUNTATE DI #FANTARACCONTI

Condividi con i tuoi amici!