SHARE

FANTARACCONTI - La storia di un campionato finito senza mai essere davvero cominciato

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO I VOSTRI FANTARACCONTI: QUESTA È LA VOLTA DI...


|

Rieccoci, per il ventunesimo anno consecutivo. Come ogni estate, sempre nella stessa casa di Piazza Carmine (da qui il nome del nostro Fantacalcio), spinti da una passione che non si spegne e dalla voglia di ritrovarsi.

C’è la Maledetta Domenica del “Presidente” Ferdinando, sicuro anche questa volta di aver costruito la squadra per vincere. Non vincerà nemmeno quest’anno, come accade da ormai 15 anni. C’è Vincenzo, campione in carica con l’Antani. Ci sono il Fat Club di Chicco e gli Amaranto del duo Gabriele-Gianni, che l’anno scorso vinsero rispettivamente 2° posto, playoff e Coppa.

C’è Gianpiero, che dopo aver preso Icardi per il suo “Sifilone” si è ricordato di avere un cuore che batte (anche) per il Milan, e tenterà senza fortuna uno scambio tra bomber dell’ultimo minuto. Ci sono i fratelli Giovanni e Ciccio, con il Cucn e le Brigate. C’è Emilio, che quest’anno ammette di aver iscritto il suo “Ciccio 2000” con pochi stimoli, dopo aver pensato di abbandonare (guardando la classifica, i risultati si vedono…). C’è Demetrio, che per far vincere finalmente qualcosa al suo Pianca ’66, dopo quattro anni di tentativi andati a vuoto, si è assicurato Cristiano Ronaldo.

E poi c’è lui. Giuseppe, per tutti Pech. Mancava dal Fanta Carmine da cinque lunghi anni, le tre splendide donne che hanno illuminato la sua vita (la moglie Elena e le figlie Rachele e Ludovica, dalle cui iniziali prende il nome la squadra), lo avevano piacevolmente costretto a ridurre qualche passione. Ma certi amori, si sa, fanno dei giri immensi e poi ritornano. Ed allora, complice un posto improvvisamente liberatosi, Pech quest’anno si è ripresentato ai nastri di partenza, rispondendo subito “si” all’invito estivo del Presidente. L’asta è appena finita, il manager dell’El.Ra.Lu. si rivolge ai presenti e con tono sicuro sentenzia: “Ragazzi segnatevi questo nome: Piatek del Genoa! L’ho preso a quattro soldi, ma sarà il crack del campionato”

La reazione dei presenti, oscilla tra l’ironico ed il divertito. “Ma quale Piatek! Ma veramente pensi di vincere il campionato con Piatek? Gli unici davvero forti del tuo attacco sono Milik e Mertens, e forse qualche gol te lo fa Zapata. Non certo Piatek e Quagliarella”…

Già…Tralasciando Milik e Mertens, dove poteva arrivare Pech con Piatek, Quagliarella e Zapata? Il risultato, lo conosciamo tutti: a compiere una cavalcata trionfale. La lotta allo scudetto non ha mai avuto storia, il nostro amico straccia ogni tipo di concorrenza e fin da dicembre chiude i giochi. Per rimarcare la propria supremazia, la capolista non si presenta neanche di persona al mercato di riparazione, partecipando via telefono e acquistando come sesto attaccante Thereau…

Vittorie su vittorie, distacchi abissali sulla seconda. Matematicamente, Pech si laurea campione il 31 marzo, alla 29esima giornata, ovvero con sette turni di anticipo rispetto alla fine della stagione regolare (le ultime due giornate di serie A, 37esima e 38esima, vengono utilizzate per far spazio alla post season, composta da Coppa, playoff e playout) e con un +24 sulla seconda che si commenta da solo.

Spazzato via ogni primato, a livello di punteggi e di statistiche. Per migliorare ciò che ha fatto El.Ra.Lu. forse, serviranno altri 21 anni di Fanta Carmine.

Questa è la nostra storia. La storia di un campionato finito senza mai essere davvero cominciato. La storia del ritorno di Pech, un ritorno da record…

Giuseppe - La mia Lega Fantagazzetta

Hai anche tu un #Fantaracconto che vorresti veder pubblicato su Fantagazzetta.com?

La tua asta è alle porte, o hai un aneddoto stagionale da volerci raccontare? Mandaci la tua storia, le foto, i video, e tutto ciò che reputi utile per poterti vedere protagonista di Fantagazzetta: i #Fantaracconti migliori verranno pubblicati sul sito e sulle nostre pagine social!

Invia il tutto via mail a fantaracconti [@] fantagazzetta.com, e non dimenticarti di linkare all'interno della mail la tua Lega Fantagazzetta altrimenti il racconto non potrà partecipare al contest.

Solo i migliori, quelli scritti meglio, più correttamente, e dettagliatamente, verranno selezionati e pubblicati!

QUI LE ALTRE PUNTATE DI #FANTARACCONTI

Condividi con i tuoi amici!