SHARE

FANTARACCONTI - N'zonzi per Missiroli: si conclude così un'altra incredibile asta alle 4.30

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO I VOSTRI FANTARACCONTI: QUESTA È LA VOLTA DI...


|

Forse lo scorso anno ci aveva lasciati sorpresi un po' tutti, fantacalcio organizzato in maniera impeccabile a fine giugno con data e sede stabilite con ben due mesi di anticipo. Quest'anno si torna a far discutere con un'organizzazione precaria e protagonisti che hanno pensato a gesti estremi pur di non voler sentire polemiche. "Assenteismo" questa la parola più ricorrente durante i tentativi di organizzazione, e Benedetto deve essersi sentito toccato tanto da prendere il treno da Roma in extremis pur di essere presente...una volta riuscita a stabilire la sede d'asta, più o meno a 48 ore dall'ora X, arriva come un fulmine a ciel sereno il problema decimo: Luigi per motivi di lavoro è costretto ad abdicare per il dispiacere di tutti; la folla allora è costretta a richiamare in auge la vecchia guardia, subito dentro Paolo e/o Stefano: dopo vari tentativi, c'è chi giura di aver visto a notte fonda anche qualche partecipante andare sotto casa dei suddetti ad implorarli di tornare a far parte del gruppo, entrambi rispondono picche. Mancano solo 24 ore, si scrive la storia, la coppia che scoppia: i De Loscia prendono in mano la situazione e per salvare il salvabile decidono di staccarsi dopo 10 anni di onorata carriera, spalla a spalla, gomito a gomito. Si completavano i due, come il cacio sui maccheroni, ma il piano b era: il fantacalcio quest'anno salta 😱

Manco a dirlo!!! Alle 21.00 da Marco si era detto, domani qualcuno lavora anche se è sabato, altri pure non possono prendersela di sonno per godersi l'ultima tintarella estiva, altri ancora invece se ne fottono "tanto dormiamo come se non ci fosse un domani". E quindi ovviamente i soliti ritardi e prima delle 21.45 non siamo seduti attorno al tavolo. Collegamento via etere con Milano dove il presidente Andrea ha gentilmente ospitato gli altri due "emigrati" Luca e Diego. Come da tradizione chiama il primo portiere proprio lui, l'indiscusso campione presidente dell'fc Ninja che cerca quest'anno la tripletta per entrare nell'elite del calcio e tra i migliori che hanno fatto la storia di questo sport: Meret, Napoli chiama e Milano risponde, in un attimo Diego è già a 15 ma zaaaac trilla il citofono, sono arrivate le pizze, pausa! Da Milano bestemmiano, ovvio si erano già riempiti lo stomaco in netto anticipo.

Una volta rifocillati alle 10 e mezza si riprende da quel 15 per Meret per il quale poi il sottoscritto chiuderà a 30. Giro giro tondo via via vengono assegnati a tutti i portieri, ma la prima vera discussione c'è quando Roberto chiama Ospina senza un apparente motivo logico, lo porto a casa con non pochi mugugni a 3.

Finiti i portieri alle 23.40, pausa.

Alle 00.00 si riparte con i difensori, chiamo io stavolta, Koulibaly. Al cuor non si comanda, porto a casa anche lui. Tanti colpi e tante scommesse una dopo l'altra, si procede spediti, oddio spediti è già l'una e c'è chi ha ancora lo spazio bianco alla voce difensori, si sa CR7 in Italia fa gola, ma i più sottovalutano il modificatore difesa. Per disperazione Benedetto porta a casa Troost - Ekong dell'Udinese. Si termina, pausa. Si parla e si ipotizzano già i primi scambi mentre si fuma, ci vuole un caffè è obbligatorio! Alle 2.15 si parte con i centrocampisti dopo un via vai in bagno.

Marek Hamsik stavolta se lo assicura Roberto, insieme al fedelissimo Jack Bonaventura. Renno riporta tra le sua fila il fedelissimo Perisic oltre alla new entry Allan. Salvatore non riesce a fermarsi in una lotta all'ultimo centesimo con Marco e spende un patrimonio per Kevin Prince Boateng. Andrea spende 70 per Milinkovic-Savic sovvertendo i pronostici e la sua solita accortezza nello spendere a centrocampo. Si procede spediti e si finisce alle 3.05 dopo aver messo il piede sull'acceleratore. Pausa. Che si era detto voler evitare per non prolungare più i tempi, ma che poi si è resa per forza di cose necessaria. Sigaretta, altra pipì e si parte con il reparto più importante, l'attacco, Valerio ha più soldi dello sceicco del Psg ed il doppio di me, che ne ho spesi troppi e sono inesorabilmente il meno ricco, o il più povero fa lo stesso.

Ovviamente è lui ad assicurarsi CR7, SEEEEEE! Ma poi torna a deprimersi quando si ricorda che il pluripremiato pallone d'oro è un giocatore bianconero. Si va avanti, Benedetto spende tutto per Icardi, Renno voleva e prende Higuain, Luca Dzeko, Diego Milik e Mertens, io mi "accontento" di Dybala, cavolo è juventino anche lui. Peluso sceglie 3 medi rispetto il suo consueto top player e poi gli altri 5 ad un credito. Quando i soldi scarseggiano ci si tira Quagliarella ed ancora proteste per episodi in sede d'asta. Nel frattempo Renno si assicura da Milano Pjaca per 6 ma è grossa polemica, qualcuno e non faccio nomi da Napoli aveva capito Piatek e rialzava, poi chiede delucidazioni e lo lascia a 6, protesta Renno che si trasforma in Hulk da quel momento in poi non facendone passare più una liscia, è giusto così. Alla fine ad un certo punto e non si sa come ero io incredibilmente il più ricco, o il meno povero come preferite. Piantek lo prendo io e mi assicuro dopo Callejon e Suso anche Iago Falque per soli 8 crediti: miracolo! Luca va sulla coppia del Frosinone Perica - Ciano, chiude Renno con Djordjevic che gli serve come il pane dopo l'ingaggio di Stepinski.

Si conclude così un'altra incredibile asta alle 4.30. Manco si va via che arriva l'ufficialità del primo scambio via whatsapp alle 5.10, Nzonzi per Missiroli che poi verrà sostituito con Laxalt dalla lista; sa tanto di imbroglio ma è troppo tardi per aprire un'altra polemica. Chi riesce si addormenta, chi deve alzarsi di lì a breve manco a dirlo, troppo forte l'adrenalina e quei nomi che saltellano nella mente.

Che un altro anno di immenso divertimento prenda corpo. Buon fantacalcio a tutti, anche quest'anno ce l'abbiamo fatta.

Marco - La mia Lega Fantagazzetta

https://leghe.fantagazzetta.com/fantankoulou-2018--2019

+

Hai anche tu un #Fantaracconto che vorresti veder pubblicato su Fantagazzetta.com?

La tua asta è alle porte, o hai un aneddoto stagionale da volerci raccontare? Mandaci la tua storia, le foto, i video, e tutto ciò che reputi utile per poterti vedere protagonista di Fantagazzetta: i #Fantaracconti migliori verranno pubblicati sul sito e sulle nostre pagine social!

Invia il tutto via mail a fantaracconti [@] fantagazzetta.com, e non dimenticarti di linkare all'interno della mail la tua Lega Fantagazzetta altrimenti il racconto non potrà partecipare al contest. I migliori verranno selezionati e pubblicati!

QUI LE ALTRE PUNTATE DI #FANTARACCONTI

Condividi con i tuoi amici!