SHARE

FANTARACCONTI - L'asta va secondo i miei piani: uno tra Higuain e Icardi sarà mio

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO I VOSTRI FANTARACCONTI: QUESTA È LA VOLTA DI...


|

Venerdì 17.

I segni premonitori c'erano stati: gatti neri che in massa mi attraversavano la strada, toccandosi loro, le parti intime, oroscopo cotanto negativo che Fox consigliava il trasferimento in un rifugio antiatomico, rottura del vetro dello smartphone, blocco della carta di credito con conseguente ritardo nella spedizione dell'ordine dei gadget per l'asta , ecc … 

Ma cosa potevo farci se tra: ferie, vacanze, turni lavorativi, matrimoni, cresime, estreme unzioni….l'unico giorno disponibile per fare l'asta era il 17 Agosto… venerdì 17 Agosto?!

Il Fantaclaudiano questo è il nome della nostra lega, di cui io sono il presidentissimo compie 10 anni. Otto squadre, 12 presidenti assatanati, 600 milioni di budget, per noi da buoni siculi il fantacalcio è una questione d'onore.

La disputa è fissata per le 19, dobbiamo obbligatoriamente finire entro le 23:30 perché Angelo (Holly) presidente della Divano Kiev , orfano del vacanziero socio Riccardo, ha il turno di notte, ma soprattutto perché lasciare fidanzate, mogli, figlie, concubine e amanti a casa il secondo venerdì d'Agosto potrebbe produrre danni tali da dichiarare lo stato di calamità naturale.

Anche quest'anno il buon Mimmo l'essere permaloso per eccellenza, lo Sgarbi 2.0, si è offerto volontario per tenere a bada questa mandria di mufloni impazziti.

19:37 si parte dai portieri, già l'ombra di CR7 aleggia sulle nostre teste, il buon Giovanni presidente della FC LEI CE STA, con 18 milioni si porta a casa Audero, Cragno, Belec, una batteria di pentole, 2 materassi, 2 trapunte e la sorella di Giorgio Mastrota (non male per uno che si sposa a Settembre…auguri). Gli contendono il premio : “l'avaro di Mollier”, la coppia Pappy (il nostro Benji Price tracagnotto) e Gianluca new entry interista ( nell'ambiente si vocifera che sia un prestanome di Suning), con la tris Marchetti, Sirigu e Radu per 26 milioni da pagare comodamente in 72 rate a tasso zero.

8:05 si passa ai difensori. La coppia di avanzi di terza categoria Bomber Totò, neo papà della bellissima Chiara, alias Mark Lenders e Peppe ( Mellow) famosi si per la perversione di sperperare fortune appena sentono il nome altisonante di qualche difensore non partecipano all'asta, addirittura si avvalgono della facoltà di non rispondere e tramite il loro avvocato prendono ( Barzagli, Chiellini, Criscito,Gonzalez, Izzo, Wague, Hugo e Milenkovic per 67 milioni) . Anche loro vorranno il buon CR7?

8:20 scatta il primo caso diplomatico, durante l'asta per Koulibaly , dato il brusio assordante, Mimmo non sente il mio rilancio sul gong, intervengono gli altri presidenti in mio favore, ma ci vuole l'intermediazione dell' ONU e del Dalai Lama (Nobel per la pace 1989) per riportare la calma. Si continua….i gemelli Derrik Peppe.I e Arcangelo soddisfano la loro voglia di romanità comprando in blocco mezza difesa della Roma ( Florenzi, Karsdrop, Kolarov, Pellegrini), ma anche Roma…gnoli, Roma…gna, Rom…ulo, Remo, la lupa, Alberto Sordi ed er Teribile…

8:55 I centrocampisti, la temperatura sale come il tasso alcolemico, la prima cassa di birra è finita, come la dignità , la decenza , il buon gusto dei partecipanti. Il buon Emilio cresciuto in una famiglia di fondamentalisti Juventini, proclama la Jiad per Duglas Costa, dopo esserlo aggiudicato per la bellezza di 94 milioni, rivendica il gesto con un videomessaggio su Al Jazira in cui annuncia anche l'acquisto di Betancur, Cuadrado, e dell' ex Juve Mandragora …Juve ackbar. Nel frattempo dal quartier generale di Vulcano, Riccardo telefonicamente ordina al socio Angelo l'acquisto di Luis Alberto, Giaccherini, Gerson e Perisic, l'invasione della Polonia e della Francia passando per il Belgio. Per evitare il terzo conflitto mondiale Angelo prenderà tutti anche Perisic a 97 riuscendo a placare gli spiriti espansionistici del socio.

Peppe.G il nostro Julia Ross immedesimatosi nel personaggio rischia la crisi cardiaca per il suo centrocampo ciulandomi in sequenza Ilicic, J.Pedro, Kessie e M.Savic. Dopo aver preso Bonaventura e L. Leiva aspetto la resa dei conti con Pastore, ingaggio un duello all'ultimo sangue con il gemello Derrick Peppe.I. Vengo posseduto dal mio testosterone che mi gronda dalla fronte al posto del sudore. Entrambi siamo affetti dalla sindrome del maschio alfa, chi sarà il maschio dominante? I rilanci arroganti vanno avanti di un milione alla volta, dopo aver detto :”80”, incomincio a rinvenire da questo stato di trans agonistica e capisco che :” Per dipingere una parete grande non ci vuole un pennello grande, ma un grande pennello…cinghiale”. 

Troppo tardi Peppe.I lascerà facendomi sforare il budget prefissato per il centrocampo. 

Verrò catechizzato dal cinghiale che mi deluciderà la “minchiata” appena commessa. Oltre al danno la beffa Peppe.I prenderà al prezzo di costo Pjanic, Verdi, Veretout e Zielinski. Nessuno rilancia? Come Mourinho sento il rumore dei nemici sono tutti in combutta contro di me? Sarà perché sono il campione in carica? Rilancio su Pasalic, ma Mimmo non mi sente e lo assegna a Pappy e Gianluca, scatta l'ignoranza, mi appello al tribunale per i Diritti dell'Uomo…Mimmo il Kaiohshin della permalosità non la prende bene, parte il festival dell'oscurantismo, vengono tirate in mezzo ignare mamme, sorelle, cugine e parenti vari di tutti i partecipanti. Solo un enciclica del Papa “Pacem in terris” enunciata in viva voce dal Santo Padre riporterà la serenità. Poi io Pasalic non lo volevo…

Siamo agli attaccanti: via Barrow, Callejon, Cristiano Ronaldo…Angelo scatta e si inerpica sul muretto per fare la ripresa dell'evento mediatico dell'anno , in confronto il matrimonio tra Fedez e la Ferragni è un pigiama party tra ragazzine brufolose. Mimmo lo annuncia come neanche il grande Mike Bongiorno avrebbe saputo fare. Si parte, la caciara e superiore a quella della casbah di Algeri, Peppe. G offre 70 e le sue corde vocali, il Bomber 81, rilancia il suo compagno di squadra a 150. Dopo il mio rilancio a 200 la disputa improvvisamente si calma all'istante, ci sediamo tutti e abbassiamo il tono della voce, la faccenda diventa delicata. Emilio si spinge a 245 milioni su 250 rimanenti, con altri 5 attaccanti da prendere. Dopo una mia occhiataccia desiste, Pappy e Gianluca dopo un asta all'insegna dell'austerity rilanciano a 250. Habemus CR7, partono i festeggiamenti in stile gipsy.

L'asta va secondo i miei piani: uno tra Higuain e Icardi sarà mio. Dopo un asta tiratissima mi becco a 200 il buon Gonzalo, i cheap leader Bomber/Peppe prendono Icardi 201 e Dzeko 111, ma scatta la variabile impazzita Peppe.G il nostro Julian Ross ripresosi dalla crisi cardiaca si mette a rilanciare come un forsennato per Immobile, con alle spalle la solidità economica della Lazio di Cragnotti. Sarà suo a 182, completerà l'attacco con i restanti 38 milioni prendendo Favilli 10, Petagna 14, Farias 12, Graciar noto carpentiere bergamasco 1 e Damascan ex tappezzerie di Vetralla in pensione sempre a 1. Lo sfidante gemello Derrick Peppe.I prenderà in sequenza quasi incontrastato: Mertens 55, Milik83, Simone 52, Zapata 41, Caputo14 e Cutrone 17. Panico la mia strategia va a gambe all'aria, come Alan al tavolo da black jack in :”Una notte da leoni”, inizio ad elaborare numeri, equazioni differenziali di terzo grado per arrivare ad una nuova strategia. La situazione diventa tragica quando arrivano 2 auto da cui scendono altri amici e tre sagome di sesso femminile….. sacrilegio….con i Carmina Burana che mi risuonano in testa vedo avvicinarsi la ragazza di Emilio, la cugina e la mia, sono le 23:17.Mimmo continua a battere attaccanti che non riesco a comprare, gli altri presidenti banchettano con le mie sfoglie mortali come iene fameliche. Perdo anche il mio pupillo Piatek , il mio rilancio cade dopo il gong. Me la sono Piatek ner culo…. Sudato come un cinghiale in una sauna, raccolgo le ultime forze e prendo Zazza, Di Francesco e Lasagna.

La caduta degli dei si consuma a fine serata, io e Peppe Julian Ross soli, i presidenti più vincenti della lega, ravaniamo nelle liste in cerca di attaccanti rivelazione con un tetto massimo di spesa di 3 e 2 milioni rispettivamente. Alle 12:20 dopo aver perso 12 diottrie sulla lista capiamo che è finita e ci rassegniamo al nostro infame e crudele destino.

Giuseppe - La mia Lega Fantagazzetta

Hai anche tu un #Fantaracconto che vorresti veder pubblicato su Fantagazzetta.com?

La tua asta è alle porte, o hai un aneddoto stagionale da volerci raccontare? Mandaci la tua storia, le foto, i video, e tutto ciò che reputi utile per poterti vedere protagonista di Fantagazzetta: i #Fantaracconti migliori verranno pubblicati sul sito e sulle nostre pagine social!

Invia il tutto via mail a fantaracconti [@] fantagazzetta.com, e non dimenticarti di linkare all'interno della mail la tua Lega Fantagazzetta altrimenti il racconto non potrà partecipare al contest. I migliori verranno selezionati e pubblicati!

QUI LE ALTRE PUNTATE DI #FANTARACCONTI

Condividi con i tuoi amici!