SHARE

FANTARACCONTI - Marotta chi? Vende tutti per rifare la squadra e ora è primo

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO I VOSTRI FANTARACCONTI: QUESTA È LA VOLTA DI...


|

Nella Lega a cui partecipo abbiamo appena scoperto di avere il Direttore Sportivo più prolifico della storia.

A Settembre imbastisce una squadra (la Partenopea) a metà tra la Longobarda e il Poggibonsi, puntando tutto su Icardi (321/800) e avendo come più pagati in rosa elementi come Hamsik, Bernardeschi, Caldara, Callejon e Joao Pedro (e questo vi aiuterà a immaginare il resto, tenendo conto di una Lega a 10 partecipanti).

Inizio col botto: 5 vittorie nette filate ed un pari per 2-2 alla VI giornata, grazie golletti vari e sparsi ed ad una rosa che sembrava girare discretamente grazie al supporto di Verdi, lo stesso Icardi (di inizio anno) e ad una difesa che riusciva in qualche modo a schierare sempre titolari. Ma è qui che si manifesta il colpo di genio. La formazione inizia a fare qualche pareggio e sconfitta di troppo a causa dei SV che iniziano a manifestarsi, e lui cosa fa? Vende i migliori della squadra per avere calciatori meno quotati (in quel momento) ma col posto da titolare assicurato: via Icardi, Verdi, Hamsik (che abbandonerà il campionato), Callejon, Izzo per Zapata (2 reti in 9 presenze), Correa, Ghoulam (al rientro), Suso, Perisic, Conti e Calabria (specifico che non sono tutti e non è scambio secco, ma trattative con tutti gli elementi della Lega).

Da quel momento Zapata segna più di Aristoteles, Ghoulam alla prima dopo l’infortunio fa due assist, e il rendimento generale aumenta con giocatori che erano stati bollati come “pacchi” (ovviamente) negli scambi.

Un filotto fino alla sessione di mercato successiva (post riparazione) dove rivoluziona ancora la rosa: via Zapata, Di Francesco, Ghoulam e Caldara per Mertens, Pussetto, D’Alessandro e Chiesa (ancora una volta, non sono presenti tutti i nomi in gioco, e ha trattato con tutti).

Mertens da quel momento si ricorda di essere un attaccante che ha segnato valanghe di gol negli ultimi 2 anni sarriani, Caldara (ceduto) si rompe, Pussetto salva l’Udinese e Chiesa è Chiesa.

In classifica generale è primo con 2 punti di vantaggio da Beverly INPS (di Ronaldo e Piatek) ad una giornata dal termine, ma è PENULTIMO come fantapunteggio totale, PENULTIMO attacco (48 (soglie da 5pt.)) e MIGLIOR difesa (40).

Calendario, mercato, una grandissima dose di…LUNGIMIRANZA ha permesso alla mia lega di vivere il sogno LEICESTER del Fantacalcio!

Stefano - La mia Lega Fantagazzetta

Hai anche tu un #Fantaracconto che vorresti veder pubblicato su Fantagazzetta.com?

La tua asta è alle porte, o hai un aneddoto stagionale da volerci raccontare? Mandaci la tua storia, le foto, i video, e tutto ciò che reputi utile per poterti vedere protagonista di Fantagazzetta: i #Fantaracconti migliori verranno pubblicati sul sito e sulle nostre pagine social!

Invia il tutto via mail a fantaracconti [@] fantagazzetta.com, e non dimenticarti di linkare all'interno della mail la tua Lega Fantagazzetta altrimenti il racconto non potrà partecipare al contest.

Solo i migliori, quelli scritti meglio, più correttamente, e dettagliatamente, verranno selezionati e pubblicati!

QUI LE ALTRE PUNTATE DI #FANTARACCONTI

Condividi con i tuoi amici!