SHARE

FANTARACCONTI - Tra i bonus di Keità mi avvalgo dei malus di Caputo e Masiello

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO I VOSTRI FANTARACCONTI: QUESTA È LA VOLTA DI...


|

Quando ti stai giocando il primato della tua lega e il fato bastardo e soprattutto qualche parente nemico ti ordiscono un complotto che neanche mago Merlino ha speranze di ribaltare… ma veniamo con ordine. Dopo un anno che dire particolare è poco, riesco ad andare una settimana in vacanza. Caso vuole che questa coincida con la settimana fantacalcistica di ritorno dalla sosta nazionale. Per previdenza schiero comunque la mia formazione con 15 giorni di anticipo, affidando la chiave del mio fantacalcio a mio cognato. Non un espertissimo fantacalcista ma un onesto e bravo compare.

Già gongolo quando vedo che la prossima partita della mia amata Inter sarà in casa contro il Frosinone.

Per scaramanzia non ho mai preso l’attaccante della beneamata, quest’anno non ho voluto fare eccezioni e ho preso un comprimario che a mio avviso farà bene. Keità Balde. Già mio pupillo ai tempi della Lazio. Schiero la formazione di rito e consegnando username e pass al mio fidato parente parto e arrivederci e grazie. Fuori Italia niente internet. 

Niente cellulare se non lo stretto necessario. In vacanza ricevo solo la notizia che il mio pupillo si è dilettato in una fantastica e finalmente tanto attesa doppietta. Gongolando già al pensiero del mio ritorno alla vita sociale, già pregusto le prese in giro ai miei amici di lega, già pronto a sfidare chi ha preso al fantacalcio si un attacco stellare ma anche il resto della squadra imbarazzante. Uno che vuole vincere il fanta e si affida alla porta di Parma e Spal, con tutto il rispetto è una benemerita testa di zucchina. Ma continuiamo con ordine. Al mio ritorno la prima cosa che faccio è sintonizzarmi sulla mia lega e…e… qui cominciano copiose a scendermi le lacrime… deve esserci un errore. Dove è Keità? 

Perché non è in squadra? Allora mi torna in mente… ecco il mio bravo cognato ha voluto farmi pagare lo scotto di essermi affidato a lui, subito interpellato mi dice che avendo controllato i titolari su fantagazzetta, (dovrei prendermela anche con voi) Keità non essendo riportato nei titolari, lo ha estromesso. Scusa puoi ripetere? Hai estromesso Keità? Ti ha fatto qualcosa? È andato a letto con tua moglie nonché mia sorella che estrometti Keità? Ma il danno oramai è fatto. Keità è bello comodo in panchina e al suo posto schierato, come primo panchinaro, Antenucci contro la Juventus… devo aggiungere altro? Si ovviamente! Che il mio attacco prevede Ciccio Caputo che mi regala un altro rigore sbagliato e 2 in pagella. Pensate sia forse finita qui? Niente affatto. La malasorte mi regala un altro 2 in pagella. Quello della autorete del rientrante Masiello. Neanche a scuola ho mai fatto peggio vedendo tanti 2.

Morale della favola? Parenti serpenti e addio al primo posto.

Giovanni - La mia Lega Fantagazzetta

Hai anche tu un #Fantaracconto che vorresti veder pubblicato su Fantagazzetta.com?

La tua asta è alle porte, o hai un aneddoto stagionale da volerci raccontare? Mandaci la tua storia, le foto, i video, e tutto ciò che reputi utile per poterti vedere protagonista di Fantagazzetta: i #Fantaracconti migliori verranno pubblicati sul sito e sulle nostre pagine social!

Invia il tutto via mail a fantaracconti [@] fantagazzetta.com, e non dimenticarti di linkare all'interno della mail la tua Lega Fantagazzetta altrimenti il racconto non potrà partecipare al contest. I migliori verranno selezionati e pubblicati!

QUI LE ALTRE PUNTATE DI #FANTARACCONTI

Condividi con i tuoi amici!