SHARE

Fantacalcio, come cambia l'Empoli con Andreazzoli: da Caputo a Pasqual, fino a Ucan, Silvestre, Krunic e...

Cambio sulla panchina dei toscani: esonerato iachini, c'è il ritorno di Andreazzoli


|

Ribaltone sulla panchina dell'Empoli: esonerato, infatti, in mattinata Iachini ed il club nel primo pomeriggio ha poi annunciato il ritorno di mister Andreazzoli, che era stato sollevato dall'incarico lo scorso 5 novembre. 
Iachini sulla panchina toscana ha collezionato 4 vittorie, 4 pareggi ed 8 sconfitte: oggi l'Empoli è quart'ultimo in classifica, quindi sarebbe salvo, con un punto di vantaggio sul Bologna.
Tuttavia, il presidente Fabrizio Corsi ha deciso per il cambio: ora toccherà ad Andreazzoli traghettare la squadra verso l'aritmetica salvezza, che andrà sudata sino all'ultima giornata. 

Mister Andreazzoli potrebbe riproporre il 4-3-1-2 di inizio stagione: ne potrebbe fare le spese, però, Veseli che rischia di scivolare fuori dall'11 di partenza. L'allenatore, infatti, potrebbe rispolverare il trequartista, ma senza Zajc, ceduto nella finestra invernale di calciomercato, sarebbe Ucan a trovare posto a supporto del tandem d'attacco formato da Caputo e Farias; mentre Oberlin avrà il compito di farsi trovare pronto a partita in corso. In alternativa, spazio per Krunic nel ruolo di fantasista, con il rilancio, invece, di Traorè in mediana. 
Nel caso, comunque, che toccasse al turco, ex Roma, trovare spazio tra i titolari, a centrocampo Bennacer fungerebbe da regista con Krunic ed Acquah, più di Traorè, ai lati. 
La difesa verrebbe diretta dall'esperienza di Silvestre, poi altro certo del posto rimane sulla destra Di Lorenzo. Al fianco dell'argentino, invece, vivo il duello tra Dell'Orco e Veseli nella difesa a 4, ma l'albanese potrebbe insidiare anche la titolarità di Pasqual sulla sinistra. 

Tra i pali dovrebbe essere confermato il polacco Dragowski anche dal neo tecnico, a svantaggio di Provedel

Mister Andreazzoli, però, inizialmente potrebbe anche dare continuità al 3-5-2 attuato dal suo predecessore, in virtù del fatto che come trequartista autentico in rosa ad oggi ha a disposizione il solo Ucan
Con la difesa a tre avrebbe spazio Veseli al fianco di Silvestre e Dell'Orco. Le fasce di centrocampo verrebbero presidiate da Di Lorenzo a destra e Pasqual a sinistra. In mezzo al campo Bennacer coadiuvato da Acquah, in ballottaggio con Traorè, e Krunic.

Davanti Farias in coppia con Caputo, complice anche l'indisponibilità di La Gumina vittima nei giorni scorsi di un infortunio al ginocchio che ha compromesso il suo campionato. 

La squadra toscana già domenica al Castellani è attesa dalla sfida salvezza contro il Frosinone. Servirà da subito una prestazione convincente e, soprattutto, i 3 punti. 


Ti è piaciuto questo articolo? Dillo ai tuoi amici!