SHARE

Da "I tre moschettieri" ai "Fantastici 4": nessuno come Mertens, Insigne, Hamsik e Callejon

LA UEFA CELEBRA IL NUOVO RECORD DEL NAPOLI: L'UNICA SQUADRA IN EUROPA AD AVERE 4 GIOCATORI IN DOPPIA CIFRA IN CAMPIONATO


|

E’ bastato un gol per trasformare il trio in un quartetto. Grazie alla rete di Callejon contro l’Udinese, infatti, il Napoli è diventato l’unico club europeo con ben quattro giocatori in doppia cifra nel proprio campionato: Mertens (21 reti), Insigne (14 reti), Hamsik (11 reti), Callejon (10 reti). A celebrare questo record ci ha pensato nuovamente la Uefa sul proprio portale, con tanto di elogi per quello che è considerato il vero artefice di questo premio, il tecnico azzurro Maurizio Sarri. Ecco uno stralcio preso dal sito ufficiale:

“Nessuno come il Napoli, dunque, con quattro potentissime bocche da fuoco, a confermare anche con i numeri la coralità del gioco di Sarri. La rete di Callejón all'Udinese è la numero 10 dell'ala spagnola, che si è così unito al club di Hamšík, Insigne e Mertens. Il belga è il capocannoniere della squadra con 21 gol, l'azzurro ha timbrato 14 volte, mentre il capitano è a quota 11 (bottino che lo avvicina sempre di più al record di gol di Diego Maradona, miglior marcatore di sempre dei Partenopei). Un poker che rende il Napoli unico. Dopo essere stato il primo club a portare in doppia cifra tre giocatori, è il primo a farlo con quattro”.

Un mese fa ci eravamo lasciati con l'elogio all'HIM, Hamsik-Insigne-Mertens, il trio azzurro che aveva appena agguantato il record di tre giocatori in doppia cifra; neanche il tempo di festeggiare ed ecco che il record si allarga, un unicum nel panorama europeo. Andando a spulciare le statistiche, infatti, solo il Real Madrid è vicino ad eguagliare il record degli azzurri: merito dei 19 gol di Ronaldo, dei 12 di Morata e dei 9 sia di Isco che di Benzema, che con un gol a testa porterebbero i blancos alla pari del Napoli. Situazione simile in Inghilterra per il Tottenham, con già 3 giocatori in doppia cifra (Kane, Alli, Son) e con il quarto (Eriksen) fermo a quota 7. 

In Francia, invece, attenti al Monaco: oltre a Falcao (18) e Mbappé (12) ci sono German (9) e Fabinho (8), pronti ad inseguire il record. In casa nostra né la Juventus né l’Inter possono impensierire il Napoli, con Higuain e Icardi bomber solitari, lontanissimi dai loro compagni; chi può riuscirci è la Roma, trascinata dai gol di Dzeko (25) e Salah (11), e con Nainggolan (9) e Perotti (7) vicini alla doppia cifra. Mancano all'appello big come Bayern, Psg e le due squadre di Manchester, squadre trascinate da un solo cannoniere e lontanissime dal record. Ecco la tabella riassuntiva:

CLUBGIOCATORE 1GIOCATORE 2GIOCATORE 3GIOCATORE 4TOTALE
NapoliMertens (21)Insigne (14)Hamsik (11)Callejon (10)56 reti
Real MadridRonaldo (19)Morata (12)Isco (9)Benzema (9)49 reti
BarcellonaMessi (29)Suarez (24)Neymar (9)Rakitic (6)68 reti
Atletico MadridGriezmann (15)Gameiro (10)Carrasco (10)F. Torres (5)40 reti
TottenhamKane (20)Dele Alli (16)Son (12)Eriksen (7)55 reti
ChelseaDiego Costa (17)Hazard (14)Pedro (8)Willian (6)45 reti
ArsenalSanchez (18)Walcott (10)Giroud (9)Ozil (6)43 reti
HoffenheimKramaric (12)Wagner (11)Szalai (7)Uth (7)37 reti
MonacoFalcao (18)Mbappè (12)German (9)Fabinho (8)47 reti
NizzaBalotelli (13)Pléa (11)Cyprien (8)Seri (6)38 reti
RomaDzeko (25)Salah (11)Nainggolan (9)Perotti (7)52 reti


Ti è piaciuto questo articolo? Dillo ai tuoi amici!