SHARE

Difensori propulsivi

Quando il bonus arriva dalla difesa...


|

Il ruolo del difensore, fantacalcisticamente parlando, è certamente quello più sottovalutato. Difficilmente si punta molto del proprio budget su un centrale di difesa, difficilmente ci si arroventa in aste sanguinarie per un terzino. Le eccezioni ci sono e, parlando della stagione in corso, possono essere rappresentate da Thiago Silva e da Maicon che, nonostante avanzi con l'età, ha sempre un gran numero di estimatori. Soldi certamente ben spesi se si guardano le medie voto a fine Campionato. Soldi ben spesi, dicevamo, ma, come ogni stagione, ci si mangia le mani per quei colpi sfumati all'ultimo e che, proprio nel reparto difensivo, spesso fanno la differenza.

 

Menzionati e certamente rimpianto di tanti sono Lulic e Basta. Momentaneamente fuori causa per problemi fisici, i terzini di Lazio e Udinese hanno caratterizzato la prima metà di stagione con le loro sgroppate, ma soprattutto con i loro bonus. Cinque gol e due assist per il primo, quattro gol e un assist per il secondo. 

 

Positivo il ritorno in campo di Legrottaglie che, dopo un anno di appannamento, ha trovato nuova linfa a Catania dove, grazie alle sue prestazioni ed ai suoi gol, è diventato tassello irrinunciabile. Tassello irrinunciabile anche per tutti quelli che, credendo in lui, lo hanno acquistato.

 

Positivo, a nostro modo di vedere, la stagione di Paletta. Se i voti non sono certamente dei gioielli, è invece motivo di vanto lo score stagionale. I tre gol sono un trampolino per il centrale gialloblù che l'anno prossimo sarà maggiormente ricercato dai FantAllenatori.

 

Le sorprese stagionali sono invece 4. Difensori sì ma che giocano molto alti rispetto a quello che si credeva.
Iniziamo con Peluso dell'Atalanta. Terzino vero ma con compiti molto offensivi; nell'11 di Colantuono ha quasi sempre trovato spazio ripagandone la fiducia. Un gol e due assist sono solo lo specchio di prestazioni al di sopra delle attese.

 

Alto nel Lecce di Cosmi ha trovato posto Brivio. Media voto sufficiente e gran tiro dalla distanza che ha portato ben 2 marcatura da calcio piazzato. Ha conquistato il benestare del tifo salentino e quello di molti FantAllenatori.

 

Tanto positivo quanto inaspettato è l'operato di Marchese del Catania e di Del Grosso del Siena. Due reti per entrambi e tante, tantissime sufficienze. Da giocatori di riempimento sono diventati prima scelta e titolari inamovibili nell'11 di partenza di molti di voi.

 

Ricercare il difensore-goleador non è sempre facile ma chi azzecca la scelta si ritrova per le mani un vero e proprio gioiello.

 

Pietro Turchi

Condividi con i tuoi amici!