SHARE

L'arbitrometro: negato da Banti un rigore alla Lazio nella sfida contro la Juventus

Carlo Nesti - “Arbitrometro” – Errori a favore: 16 Inter - Errori contro: 19 Torino


|

Dati ricavati dalla “Moviola” de “La Gazzetta dello Sport”. A cura di Carlo Nesti e Massimo Fiandrino

N.B. – Proponiamo un conteggio puramente numerico degli errori arbitrali, indipendentemente dalla loro gravità, rimandando all’analisi, che segue, l’eventuale approfondimento.

Prospetto riassuntivo

Quadro incompleto mancano le sfide della 27^ gta di Fiorentina, Inter, Milan e Torino , più il recupero della Juventus contro l'Atalanta della 26^ gta.

2017-2018– Dopo 27° turno

Prospetto riassuntivo

LO “STORICO” DELLE SQUADRE PIU’ SCUDETTATE

Nei campionati di Serie A a girone unico, dal 1929 al 2017, hanno avuto...

- l’Inter, in 86 tornei, 480 rigori a favore, e 334 rigori contro (dal 2012 al 2018, 22 rigori a favore, e 32 rigori contro; 104 errori a favore, e 106 errori contro) ;

- la Juventus, in 85 tornei, 506 rigori a favore, e 276 rigori contro (dal 2012 al 2018, 36 rigori a favore, e 19 rigori contro; 101 errori a favore, e 94 errori contro) ;

- il Milan, in 84 tornei, 489 rigori a favore, e 316 rigori contro (dal 2012 al 2018, 46 rigori a favore, e 32 rigori contro; 114 errori a favore, e 110 errori contro).

FIORENTINA

SINTESI

RIGORI

A FAVORE: 4

CONTRO: 3

ERRORI

A FAVORE: 10

Rigori a favore ingiusti: 2

Rigori contro ignorati: 4

Punizioni a favore ingiuste: 0

Punizioni contro ignorate: 0

Fuorigioco altrui ingiusti: 0

Fuorigioco contro non segnalato : 0

Espulsioni a favore ingiuste: 1

Espulsioni contro ignorate: 3

Reti ingiuste assegnate: 0

Reti altrui valide annullate : 0

Altro: 0

CONTRO : 5

Rigori a favore ignorati: 2

Rigori contro ingiusti: 1

Punizioni a favore ignorate: 0

Punizioni contro ingiuste: 0

Fuorigioco propri ingiusti: 0

Fuorigioco contro ingiusti: 0

Espulsioni a favore ignorate: 1

Espulsioni contro ingiuste : 1

Reti valide annullate: 0

Reti altrui ingiuste assegnate: 0

Altro: 0

DETTAGLIO

RIGORI

A FAVORE: 4

CONTRO: 3

ERRORI

A FAVORE: 10

Rigori a favore ingiusti: 2

9^gta: Benevento-Fiorentina (0-3) – Arbitro: Gavillucci. Ancora tecnologia quando al'19 Brignoli stende in area Babacar, il portiere protesta, ma tocca sia la palla sia le gambe dell'avversario. Piuttosto resta qualche dubbio per un possibile fallo in avvio di azione subito da Cataldi.

10^gta: Fiorentina-Torino (3-0) – Arbitro: Mariani.Barreca appoggia la mano su Chiesa che crolla a terra. L'arbitro punisce il gesto con il rigore , piu' il rosso per la chiara occasione da gol (porta spalancata). Moltissimi dubbi anche per questa doppia decisione , la spinta (se c'e') sembra davvero minima.

Anche qui in presenza di un contatto la Var resta in disparte.

Rigori contro ignorati: 4

13^gta: Spal-Fiorentina (1-1) – Arbitro: Calvarese. Rischia il rigore Sanches che trattiene Borriello , Calvarese lascia giocare, restano i dubbi.

14^gta: Lazio-Fiorentina (1-1) – Arbitro: Massa. Al limite il contatto in area Gigliata fra Veretout e Parolo. L'arbitro decide di non punirlo.

18^gta: Cagliari-Fiorentina (1-1) – Arbitro: Di Bello. Poteva starci il rigori di Astori su Pavoletti.

21^gta: Sampdoria-Fiorentina (3-1) – Arbitro: Di Pasqua. Al'25 rischia il rigore Biraschi su Kownacki.

Punizioni a favore ingiuste: 0

Punizioni contro ignorate: 0

Fuorigioco altrui ingiusti: 0

Fuorigioco contro non segnalato : 0

Espulsioni a favore ingiuste: 1

10^gta: Fiorentina-Torino (3-0) – Arbitro: Mariani.Barreca appoggia la mano su Chiesa che crolla a terra. L'arbitro punisce il gesto con il rigore , piu' il rosso per la chiara occasione da gol (porta spalancata). Moltissimi dubbi anche per questa doppia decisione , la spinta (se c'e') sembra davvero minima.

Anche qui in presenza di un contatto la Var resta in disparte.

Espulsioni contro ignorate: 3

11^gta: Crotone-Fiorentina (2-1) – Arbitro: Maresca. Era da cartellino rosso la tentata gomitata di Babacar contro Simic nei minuti finali del match

12^gta: Fiorentina-Roma (2-4) – Arbitro: Di Bello.Pezzella rischia il secondo giallo.

21^gta: Sampdoria-Fiorentina (3-1) – Arbitro: Di Pasqua. Ammonito Eysseric per una reazione (calcetto) su Ramirez : gli va bene.

Reti ingiuste assegnate: 0

Reti altrui valide annullate: 0

Altro: 0

ERRORI

CONTRO : 5

Rigori a favore ignorati: 2

6^gta: Fiorentina-Atalanta (1-1) – Arbitro: Pairetto. Alla Fiorentina mancano 2 penalty. Il contatto Berisha-Dias Gil , dare il penalty sarebbe stata la cosa migliore da fare. - Un altro episodio in area atalantina, trattenuta di Spinazzola su Astori : andava punita (la Var latita).

Rigori contro ingiusti: 1

6^gta: Fiorentina-Atalanta (1-1) – Arbitro: Pairetto. L'arbitro sbaglia ad assegnare il calcio di rigore all'Atalanta (sbagliato) . Ilicic entra in area , supera Astori e poi si allunga la palla sull'arrivo di Pezzella che tampona l'avversario (la sfera gli passa in mezzo alle gambe). Il direttore di gara indica il dischetto, la Var controlla, ma in presenza di contatto interpretabile, lascia le cose come stanno, seguendo alla lettera il protocollo Ifab.

Punizioni a favore ignorate: 0

Punizioni contro ingiuste: 0

Fuorigioco propri ingiusti: 0

Fuorigioco contro ingiusti: 0

Espulsioni a favore ignorate: 1

19^gta: Fiorentina-Milan (1-1) – Arbitro: Banti. La scelta piu' complicata per Banti al minuto '39 : Romagnoli atterra Simeone, appena fuori l'area, l'arbitro concede la punizione e ammonisce il difensore del Milan non considerando l'azione come chiara occasione da gol. Una decisione davvero al limite, ma non si puo' parlare di chiaro errore e quindi cartellino non revisionabile dalla Var. Questo perche' Simeone dopo il dribbling si allunga un po' il pallone, lasciando margine al possibile intervento di Bonucci e Donnarumma. Di sicuro il rosso diretto per Romagnoli ci poteva stare.

Espulsioni contro ingiuste : 1

25^gta: Atalanta-Fiorentina (1-1) – Arbitro: Maresca. Nel finale Milinkovic rimedia due gialli in pochi minuti, il primo un po' severo, ineccepibile il successivo per una evidente trattenuta su Gomez.

Reti valide annullate: 0

Reti altrui ingiuste assegnate: 0

Altro: 0

INTER

SINTESI

RIGORI

A FAVORE: 5

CONTRO: 2

ERRORI

A FAVORE: 16

Rigori a favore ingiusti: 0

Rigori contro ignorati: 3

Punizioni a favore ingiuste: 0

Punizioni contro ignorate: 2

Fuorigioco altrui ingiusti: 0

Fuorigioco contro non segnalato : 0

Espulsioni a favore ingiuste: 2

Espulsioni contro ignorate: 6

Reti ingiuste assegnate: 1

Reti altrui valide annullate: 0

Altro: 2

CONTRO: 9

Rigori a favore ignorati: 5

Rigori contro ingiusti: 0

Punizioni a favore ignorate: 1

Punizioni contro ingiuste: 0

Fuorigioco propri ingiusti: 0

Fuorigioco contro ingiusti: 1

Espulsioni a favore ignorate: 2

Espulsioni contro ingiuste: 0

Reti valide annullate: 0

Reti altrui ingiuste assegnate: 0

Altro: 0

DETTAGLIO

RIGORI

A FAVORE: 5

CONTRO: 2

ERRORI

A FAVORE: 16

Rigori a favore ingiusti: 0

Rigori contro ignorati: 2

2^gta: Roma-Inter (1-3) – Arbitro: Irrati. Manca un rigore alla Roma per 'entrata di Skriniar su Perotti. Errore di Irrati da condividere con Orsato, non assistito a dovere dalla Var.

3^gta: Inter-Spal (2-0) – Arbitro: Gavillucci. Molti dubbi sulla spinta subita da Mora in area neroazzurra. Poteva essere penalty per la squadra di Semplici.

26^gta: Inter-Benevento (2-0) – Arbitro: Pairetto. Che dubbi su Cataldi in area.

Salta Ranocchia e viene messo giu'.

Punizioni a favore ingiuste: 0

Punizioni contro ignorate: 2

21^gta: Inter-Roma (1-1) – Arbitro: Massa. Nella ripresa appena fuori area scontro tra Santon e El Shaarawy, l'interista passa davanti aiutandosi con il braccio. Siamo forse oltre il limite della regolarita', il direttore di gara non interviene.

26^gta: Inter-Benevento (2-0) – Arbitro: Pairetto. L'arbitro non punisce un intervento di Skriniar su Coda al limite dell'area, ci stava il calcio di punizione.

Fuorigioco altrui ingiusti: 0

Fuorigioco contro non segnalato: 0

Espulsioni a favore ingiuste: 2

6^gta: Inter-Genoa (1-0) – Arbitro: Guida. Il Genoa resta in 9 , Taarabt a tenaglia sulle caviglie di Karamoh. L'entrata è brutta (ma non bruttissima) oscilla tra il giallo e il rosso.

26^gta: Inter-Benevento (2-0) – Arbitro: Pairetto. Il diretto di gara Pairetto espelle il Beneventano Coda, un cartellino rosso un po' severo.

Espulsioni contro ignorate: 6

2^gta: Roma-Inter (1-3) – Arbitro: Irrati. Manca un espulsione a Candreva.

Il suo giallo era da “Arancione”.

4^gta: Crotone-Inter (0-2) – Arbitro: Banti. Manca un ammonizione a Candreva (che lo avrebbe portato all'espulsione) nel primo tempo (poi ammonito nella ripresa) per una trattenuta prolungata a Tonev. Banti ha giustamente applicato la regola del vantaggio , ma a fine azione non sanziona l'esterno dell'Inter.

11^gta: Verona-Inter (1-2) – Arbitro: Gavillucci .Gagliardini graziato dall'ammonizione nel primo tempo e ammonito nella ripresa.

Scattava automaticamente l'espulsione se veniva sanzionato nei primi '45 minuti.

16^gta: Juventus-Inter (0-0) – Arbitro: Valeri. L'entrata di Santon su Cuadrado punita con il giallo era piu' da “arancione”.

25^gta: Genoa-Inter (2-0) – Arbitro: Fabbri. Al'41 Ranocchia (gia' ammonito), rischia l'espulsione per una gomitata su Galabinov, che stavolta Fabbri non ritiene di sanzionare.

26^gta: Inter-Benevento (2-0) – Arbitro: Pairetto. Gagliardini viene graziato almeno quattro volte per interventi al limite del cartellino giallo.

Reti ingiuste assegnate: 1

13^gta: Cagliari-Inter (1-3) – Arbitro: Pairetto. In occasione del 3-1 per l'Inter Pairetto si avvale della Var : sul pallone che spiove dall'alto c'e' uno scontro fra Perisic e il portiere Rafael. Dopo aver osservato le immagini l'arbitro convalida la rete di Icardi , nonostante ci sia un leggero tocco di Perisic sul braccio destro del portiere del Cagliari.

Reti altrui valide annullate: 0

Altro: 2

12^gta: Inter-Torino (1-1) – Arbitro: Orsato. Nel finale manca un angolo al Torino, sulla deviazione di Baselli c'e' il tocco di Handanovic.

16^gta: Juventus-Inter (0-0) – Arbitro: Valeri.Una sbavatura della terna arbitrale , un angolo dato all'Inter che non c'era.

ERRORI

CONTRO : 9

Rigori a favore ignorati: 5

4^gta: Crotone-Inter (0-2) – Arbitro: Banti. L'Inter reclama un rigore per un contatto sospetto di Mandragora su Gagliardini. -L'errore non evidente non ha indotto la Var a intervenire ma poteva anche starci il penalty per i neroazzurri.

13^gta: Inter-Atalanta (2-0) – Arbitro: Fabbri. L'Inter chiede un rigore alla fine del primo tempo per la trattenuta di Toloi “cravatta” su Icardi : il difensore rischia parecchio perche' mette il braccio intorno al collo dell'attaccante (aveva preso posizione) ma lascia subito la presa.

17^gta: Inter-Udinese (1-3) – Arbitro: Mariani. L'Inter ha protestato per un atterramento di Miranda da parte di Widmer, l'arbitro ha sorvolato e non è stata chiamata in causa la Var, ma i dubbi restano.

21^gta: Inter-Roma (1-1) – Arbitro: Massa. Duello Eder-Juan Jesus , l'Inter chiede il rigore , no dell'arbitro. Resta qualche dubbio.

24^gta: Inter-Bologna (2-1) – Arbitro: Valeri. Manca un rigore all'Inter , nel primo tempo contatto tra Poli e Eder : Valeri a pochi metri non lo giudica rigore, ma il replay gli da' torto (agganciato il piede). La Var non se la sente di dichiararlo chiaro errore : siamo al limite.

Rigori contro ingiusti: 0

Punizioni a favore ignorate: 1

8^gta: Inter-Milan (3-2) – Arbitro: Tagliavento. Giudicato involontario il mani di Biglia a centrocampo : sarebbe stato giusto fischiare come è stato fatto per il tocco di Vecino.

Punizioni contro ingiuste: 0

Fuorigioco propri ingiusti: 0

Fuorigioco contro ingiusti: 1

18^gta: Sassuolo-Inter (1-0) – Arbitro: Doveri. Segnalato un dubbio fuorigioco su Icardi (sembra in linea), ma l'argentino aveva calciato fuori.

Espulsioni a favore ignorate : 2

3^gta: Inter-Spal (2-0) – Arbitro: Gavillucci. Graziato Mora che ha rischiato un secondo giallo per un entrata su Joao Mario.

24^gta: Inter-Bologna (2-1) – Arbitro: Valeri. Nella ripresa Mbaye gia' ammonito entra in modo violento su Rafinha : da rosso diretto : il 2° giallo è un regalo.

Espulsioni contro ingiuste : 0

Reti valide annullate : 0

Reti altrui ingiuste assegnate : 0

Altro: 0

JUVENTUS

SINTESI

RIGORI

A FAVORE: 4

CONTRO: 3

ERRORI

A FAVORE: 13

Rigori a favore ingiusti: 1

Rigori contro ignorati: 3

Punizioni a favore ingiuste: 1

Punizioni contro ignorate: 1

Fuorigioco altrui ingiusti: 1

Fuorigioco contro non segnalato: 0

Espulsioni a favore ingiuste: 0

Espulsioni contro ignorate: 3

Reti ingiuste assegnate: 1

Reti altrui valide annullate: 0

Altro: 2

CONTRO: 16

Rigori a favore ignorati: 5

Rigori contro ingiusti: 1

Punizioni a favore ignorate: 1

Punizioni contro ingiuste: 0

Fuorigioco propri ingiusti: 1

Fuorigioco contro ingiusti: 0

Espulsioni a favore ignorate: 3

Espulsioni contro ingiuste : 0

Reti valide annullate: 0

Reti altrui ingiuste assegnate: 1

Altro: 4

DETTAGLIO

RIGORI

A FAVORE: 4

CONTRO: 3

ERRORI

A FAVORE: 13

Rigori a favore ingiusti: 1

7^gta: Atalanta-Juventus (2-2) – Arbitro: Damato.Il rigore pro-Juventus poteva non essere fischiato (poi l'errore degli 11 metri di Dybala), il movimento di Petagna è sospetto , ma alla moviola sembra piu' spalla che braccio.

Rigori contro ignorati: 3

9^gta: Udinese-Juventus (2-6) – Arbitro: Doveri. Doveri sorvola un possibile rigore a favore dell'Udinese per l'intervento di Alex Sandro su Larsen. Il brasiliano invece di guardare il pallone va dritto sull'avversario in un modo che ha ricordato il fallo (punito) da Briegel su Bruno Conti nella Finale della Coppa del Mondo del 1982.

20^gta : Cagliari-Juventus (0-1) – Arbitro : Calvarese. Un mani in area di Calvarese a pochi minuti dalla fine, giudicato involontario da Calvarese scatena le proteste del Cagliari. L'azione : Padoin crossa e Bernardeschi intercetta con la palla saltando con le braccia larghe. La distanza tra i due giocatori è ampia , il movimento molto sospetto : insomma tocco punibile. L'arbitro invece lo valuta involontario e lo spiega in modo deciso ai rossoblu.

27^gta: Lazio-Juventus (0-1) – Arbitro: Banti. Nel secondo tempo Leiva è tamponato da Benatia , con una gamba alta e un po' scomposta. Mancano certezze assolute, e i presupposti del “chiaro errore”, per l'intervento del Var, ma ci sono piu' dubbi rispetto al primo episodio (Leiva su Dybala) : il rigore pare esserci.

Punizioni a favore ingiuste: 1

3^gta: Juventus-Chievo (3-0) – Arbitro: Fabbri. L'assistente Longo segnala il braccio di Hetemaj sulla giocata di Pjanic, dalla punizione nasce il vantaggio della Juventus (autorere de Hetemaj) resta qualche dubbio sulla punibilita' del gesto, il giocatore del Chievo sembra stringere le braccia per non aumentare il volume del corpo.

Punizioni contro ignorate: 1

20^gta : Cagliari-Juventus (0-1) – Arbitro : Calvarese. Fallo non visto dal direttore di gara, la sbracciata di Benatia su Pavoletti, nel proseguio dell'azione la Juventus passera' in vantaggio con le rete di Bernardeschi.

Fuorigioco altrui ingiusti: 1

4^gta: Sassuolo-Juventus (1-3) – Arbitro: Massa. Falcinelli spara su Buffon in uscita,

dopo la parata segnalato un fuorigioco che non c'e' , se il Sassuolo avesse segnato,

la Var sarebbe intervenuta a correggere l'errore.

Fuorigioco contro non segnalato : 0

Espulsioni a favore ingiuste: 0

Espulsioni contro ignorate: 3

7^gta: Atalanta-Juventus (2-2) – Arbitro: Damato. Nell'azione che porta la Juventus al 3-1 , con la rete di Mandzukic, poi annullata per la Var, Lichtsteiner colpisce con una gomitata Papu Gomez nell'azione che porta al gol del croato.

Poteva starci il cartellino rosso.

20^gta : Cagliari-Juventus (0-1) – Arbitro : Calvarese. Oltre al rigore non assegnato al Cagliari per il mani di Bernardeschi , non scatta neanche l'espulsione di quest'ultimo che era gia' ammonito.

25^gta: Torino-Juventus (0-1) – Arbitro: Orsato. Chiellini irruento e scomposto su Belotti , nello slancio rifila una manata al volto del Granata. Orsato non fischia neppure il fallo. Da prova tv.

Reti ingiuste assegnate: 1

23^gta : Juventus-Sassuolo (7-0) – Arbitro : Giacomelli.Sull'ultima rete di Higuain c'e' in partenza il sospetto di un tocco (involontario) con le mani dello stesso Pipita.

Reti altrui valide annullate: 0

Altro: 2

21^gta : Juventus-Genoa (1-0) – Arbitro : Di Bello. Al'15 l'arbitro Di Bello ferma Taarabt per fallo di mani : in realta' lo stop sembra di spalla e il genoano si era involato sulla fascia. - Non sanzionato con il giallo un brutto fallo di Beenatia su Pandev

ERRORI

CONTRO: 16

Rigori a favore ignorati: 5

4^gta: Sassuolo-Juventus (1-3) – Arbitro: Massa. Nella ripresa rischia Acerbi quando in area usa le maniere forti su Dybala : ci poteva stare il calcio di rigore.

7^gta: Atalanta-Juventus (2-2) – Arbitro: Damato. Manca un penalty alla Juventus. Nel finale rischiano Palomino e Caldara su Higuain, il primo lo trattiene (anche se poi poi molla la presa), il secondo gli pesta un piede indietreggiando per colpire di testa.

Ci poteva stare il calcio di rigore.

9^gta: Udinese-Juventus (2-6) – Arbitro: Doveri. Al'26 del p.t. manca un rigore alla Juventus. Adnan colpisce in modo netto Mandzukic subito dopo la sua girata a rete

(e il fatto che non abbia colpito la palla non deve incidere nella valutazione).

Doveri si perde il penalty e poi espelle Mandzukic per protesta reiterate.

17^gta: Bologna-Juventus (0-3) – Arbitro: Banti. Ci poteva stare un rigore per la Juventus quando Mbaye respinge di mani la girata di Mandzukic. Banti la valuta non punibile ma restano dei dubbi prorpio per la sua posizione innaturale del braccio alto sopra la testa.

18^gta: Juventus-Roma (3-0) – Arbitro: Tagliavento. Un dubbio in area giallorossa. Il rigore invocato dalla Juventus al minuto 24 : Higuain anticipa l'uscita di Allison spostando il pallone. In diretta non sembra cosi' clamoroso , al replay i dubbi aumentano , ma è ancora troppo poco perche' la Var lo consideri “chiaro errore”.

Resta il forte sospetto su possibile penalty.

Rigori contro ingiusti: 1

2^gta: Genoa-Juventus (2-4) – Arbitro: Banti. A Marassi il primo errore dell'era tecnologica. Il penalty dato al Genoa era viziato da un fuorigioco sfuggito prima all'assistente e poi da Fabbri alla Var.

Punizioni a favore ignorate: 1

3^gta: Juventus-Chievo (3-0) – Arbitro: Fabbri. Sempre l'assistente Longo non si accorge della deviazione con il gomito di Gobbi sul cross di Lichtsteiner : manca la punizione dal limite dell'area ed è il motivo per cui a Var non è intervenuta per evitare l'errore (puo' farlo solo se c'e' un rigore).

Punizioni contro ingiuste: 0

Fuorigioco propri ingiusti: 1

2^gta: Genoa-Juventus (2-4) – Arbitro: Banti. A Marassi il primo errore dell'era tecnologica. Il penalty dato al Genoa era viziato da un fuorigioco sfuggito prima all'assistente e poi da Fabbri alla Var.

Fuorigioco contro ingiusti: 0

Espulsioni a favore ignorate: 3

6^gta: Juventus-Torino (4-0) – Arbitro: Giacomelli. Ljaijc gia' ammonito è stato graziato dall'arbitro Giacomelli è gli è stato risparmiato il secondo cartellino giallo

(forse per evitare polemiche).

16^gta: Juventus-Inter (0-0) – Arbitro: Valeri. L'entrata di Santon su Cuadrado punita con il giallo era piu' da “arancione”.

25^gta: Torino-Juventus (0-1) – Arbitro: Orsato. Intervento di Ansaldi su Pjanic con piede a martello , entrata da “Arancione”, neppure il fallo e il cartellino giallo.

Espulsioni contro ingiuste : 0

Reti valide annullate : 0

Reti altrui ingiuste assegnate: 1

13^gta: Sampdoria-Juventus (3-2) – Arbitro: Guida. Il 3-0 della Sampdoria è viziato dalla spinta (a 2 mani) di Zapata D. su Khedira (che poi resta fermo a braccia alzate invece di contrastare Ferrari), l'arbitro non se ne accorge e il Var Giacomelli resta silente non ritenendo errore chiaro. Su questo aspetto si puo' discutere , ma resta il fatto che Guida avrebbe dovuto annullare la rete.

Altro: 4

12^gta: Juventus-Benevento (2-1) – Arbitro: Abisso. Il giallo di Higuain (simulazione) che proprio non ci sta.

13^gta: Sampdoria-Juventus (3-2) – Arbitro: Guida. Un corner negato alla Juventus toglie onore alla parata fortunosa di Viviano (con il lato b) su Cuadrado.

14^gta: Juventus-Crotone (3-0) – Arbitro: Gavillucci. Budimir ha fatto a sportellate con gli avversari : ha colpito al naso Howedes con una sbracciata che avrebbe meritat il giallo, che poi arriva in seguito per un altro brutto fallo del giocatore del Crotone su Benatia.

16^gta: Juventus-Inter (0-0) – Arbitro: Valeri.Una sbavatura della terna arbitrale , un angolo dato all'Inter che non c'era.

LAZIO

SINTESI

RIGORI

A FAVORE: 8

CONTRO: 7

ERRORI

A FAVORE: 7

Rigori a favore ingiusti: 0

Rigori contro ignorati: 5

Punizioni a favore ingiuste: 0

Punizioni contro ignorate: 1

Fuorigioco altrui ingiusti: 0

Fuorigioco contro non segnalato: 0

Espulsioni a favore ingiuste: 0

Espulsioni contro ignorate: 1

Reti ingiuste assegnate: 0

Reti altrui valide annullate: 0

Altro: 0

CONTRO: 11

Rigori a favore ignorati: 5

Rigori contro ingiusti: 0

Punizioni a favore ignorate: 1

Punizioni contro ingiuste: 0

Fuorigioco propri ingiusti: 0

Fuorigioco contro ingiusti: 1

Espulsioni a favore ignorate: 2

Espulsioni contro ingiuste : 0

Reti valide annullate: 0

Reti altrui ingiuste assegnate: 1

Altro: 1

DETTAGLIO

RIGORI

A FAVORE: 8

CONTRO: 7

ERRORI

A FAVORE: 7

Rigori a favore ingiusti: 0

Rigori contro ignorati: 5

13^gta: Roma-Lazio (2-1) – Arbitro: Rocchi. Durante l'azione chiusa con la girata di Dzeko parata da Strakosha , trattenuta dubbia di Bastos su Strootman.

20^gta: Spal-Lazio (2-5) – Arbitro : Tagliavento. Basta-Grassi in area non è stato sanzionato.

Recupero 12^ gta: Lazio-Udinese (3-0) – Aribtro : Banti. Il rigore di Parolo su Larsen sembra netto. Nononstante il consulto via Var, Banti lascia correre.

24^gta: Napoli-Lazio (4-1) – Arbitro: Banti. Contatto in area laziale fra Wallace e Mertens , con il difensore che usa il fisico per proteggere il rinvio del portiere.

Intervento rischioso.

26^gta: Sassuolo-Lazio (0-3) – Arbitro: Manganiello. Non volontaria ma fallosa la gomitata di Felipe al volto di Missiroli, ignorata dall'arbitro : manca un vistoso rigore al Sassuolo.

Punizioni contro ignorate: 1

26^gta: Sassuolo-Lazio (0-3) – Arbitro: Manganiello. Alla fine del primo tempo l'arbitro si perde un fallo netto di Radu (si meritava il cartellino giallo) su Politano.

Fuorigioco altrui ingiusti: 0

Fuorigioco contro non segnalato: 0

Espulsioni a favore ingiuste: 0

Espulsioni contro ignorate: 1

24^gta: Napoli-Lazio (4-1) – Arbitro: Banti. Milinkovic Savic da una manata a Callejon , poteva starci l'espulsione. - Espulso Sarri per proteste.

Reti ingiuste assegnate: 0

Reti altrui valide annullate: 0

Altro: 0

ERRORI

CONTRO : 11

Rigori a favore ignorati: 5

13^gta: Lazio-Fiorentina (1-1) – Arbitro: Massa. Al limite il contatto in area Gigliata fra Veretout e Parolo. L'arbitro decide di non punirlo.

15^gta: Sampdoria-Lazio (1-2) – Arbitro: Mazzoleni. Manca un rigore alla Lazio per il presunto mani di Bereszyhski in marcatura su Immobile. Mazzoleni lascia correre e la scelta e confermata anche dalla Var, ma il replay alimenta molti dubbi , perche' sembra proprio che ci sia il tocco del doriano.

16^gta: Lazio-Torino (1-3) – Arbitro: Giacomelli. Da un possibile rigore a favore della Lazio, i biancocelesti si trovano in pochi secondi in dieci uomini per lespulsione di Immobile. La sfida dell'Olimpico vive nell'ultimo minuto del primo tempo il momento piu' nervoso e decisivo, sul risultato di 0-0. Nella stessa azione si susseguono due episodi dubbi, con il direttore di gara che ricorre alla Var e fa inviperire i biancocelesti. Sul cross di Immobile, Iago Falque tocca da distanza ravvicinata il pallone con la mano ; Giacomelli lascia proseguire e nella stessa azione l'attaccante prima centra il palo, poi cade nella provocazione di Burdisso e lo colpisce con un abbozzo di testata.

23^gta: Lazio-Genoa (1-2) – Arbitro: Maresca .Dopo pochi secondi nel secondo tempo contatto dubbio in area del Genoa tra Pedro Pereira e Luis Alberto.

Per Maresca non è rigore, rimane il dubbio.

27^gta: Lazio-Juventus (0-1) – Arbitro: Banti. Nel secondo tempo Leiva è tamponato da Benatia , con una gamba alta e un po' scomposta. Mancano certezze assolute, e i presupposti del “chiaro errore”, per l'intervento del Var, ma ci sono piu' dubbi rispetto al primo episodio (Leiva su Dybala) : il rigore pare esserci.

Rigori contro ingiusti: 0

Punizioni a favore ignorate: 1

1^gta: Lazio-Spal (0-0) – Arbitro: Abisso. Immobile si lamenta a ragionequando è steso da un avversario appena fiori area. L'arbitro non se ne accorge e su cose simili la Var non puo' intervenire.

Punizioni contro ingiuste: 0

Fuorigioco propri ingiusti: : 0

Fuorigioco contro ingiusti : 1

5^gta: Lazio-Napoli (1-2) – Arbitro: Damato. Sembra in fuorigioco Callejon quando va vicino al pareggio.

Espulsioni a favore ignorate: 2

7^gta: Lazio-Sassuolo (6-1) – Arbitro: Maresca. Il direttore di gara grazia due volte Mazzitelli per i falli su Leiva e Immobile.

17^gta: Atalanta-Lazio (3-3) – Arbitro: Irrati. Punita solo con il giallo l'entrata rude (da arancione). Per questo motivo allontanato anche Simone Inzaghi.

Espulsioni contro ingiuste : 0

Reti valide annullate: 0

Reti altrui ingiuste assegnate: 1

22^gta: Milan-Lazio (2-1) – Arbitro: Irrati. Cutrone segna di gomito, ma tutti i laziali protestano per un fuorigioco (ma Cutrone è in posizione regolare, ma nessuno si accorge che il gol non è di testa ma di gomito, successivamente le immagini sveleranno l'irregolarita', rete da annullare.

Altro: 1

7^gta: Lazio-Sassuolo (6-1) – Arbitro: Maresca. L'arbitro ferma inspegabilmente Marusic in area emiliana.

MILAN

SINTESI

RIGORI

A FAVORE: 5

CONTRO: 2

ERRORI

A FAVORE: 12

Rigori a favore ingiusti: 0

Rigori contro ignorati: 1

Punizioni a favore ingiuste: 1

Punizioni contro ignorate: 2

Fuorigioco altrui ingiusti: 0

Fuorigioco contro non segnalato: 1

Espulsioni a favore ingiuste: 0

Espulsioni contro ignorate: 3

Reti ingiuste assegnate: 2

Reti altrui valide annullate: 0

Altro: 2

CONTRO: 7

Rigori a favore ignorati: 3

Rigori contro ingiusti: 0

Punizioni a favore ignorate: 2

Punizioni contro ingiuste: 0

Fuorigioco propri ingiusti: 0

Fuorigioco contro ingiusti: 0

Espulsioni a favore ignorate: 1

Espulsioni contro ingiuste : 0

Reti valide annullate: 0

Reti altrui ingiuste assegnate: 0

Altro: 1

DETTAGLIO

RIGORI

A FAVORE: 5

CONTRO: 2

ERRORI

A FAVORE: 12

Rigori a favore ingiusti: 0

Rigori contro ignorati: 1

2^gta: Milan-Cagliari (2-1) – Arbitro: Pairetto. Nel primo tempo rischia Bonucci quando appoggia una mano su Joao Pedro che gli aveva preso il tempo su di un lancio lungo.

Punizioni a favore ingiuste: 1

2^gta: Milan-Cagliari (2-1) – Arbitro: Pairetto. Grande perplessita' in piu' sul 2-1 del Milan, quando Montolivo viene trattenuto in area (si vede la maglietta tirata …) da Ionita e cade a pochi metri dalla linea di fondo.

Punizioni contro ignorate: 2

8^gta: Inter-Milan (3-2) – Arbitro: Tagliavento. Giudicato involontario il mani di Biglia a centrocampo : sarebbe stato giusto fischiare come è stato fatto per il tocco di Vecino.

25^gta: Milan-Sampdoria (1-0) – Arbitro: Doveri. Al'37 lancio in profondita' di Zapata , c'e' il tocco di mano volontario di Calabria e sembre fuori area, ma su questo rebus Doveri non interviene e la Var non puo' intervenire.

Fuorigioco altrui ingiusti: 0

Fuorigioco contro non segnalato: 1

14^gta: Milan-Torino (0-0) – Arbitro: Irrati. Il direttore di gara lascia giocare Kalinic in sospetto fuorigioco e dopo probabile fallo su N'Koulou.

Espulsioni a favore ingiuste: 0

Espulsioni contro ignorate: 3

17^gta: Verona-Milan (3-0) – Arbitro: Orsato. Orsato richiamato dal Var Aureliano rivede il tentativo di manata (a segno parzialmente)di Borini su Ferrari e lo punisce con il giallo. In realta' piu' che una sbracciata di gioco si tratta di un colpo volontario da rosso diretto.

18^gta: Milan-Atalanta (0-2) – Arbitro: Fabbri. Nel primo tempo Kalinic con i tacchetti sulla tibia di Toloi a centrocampo, “entrata da arancione”. Ma l'arbitro non estrae neppure il giallo.

19^gta: Fiorentina-Milan (1-1) – Arbitro: Banti. La scelta piu' complicata per Banti al minuto '39 : Romagnoli atterra Simeone, appena fuori l'area, l'arbitro concede la punizione e ammonisce il difensore del Milan non considerando l'azione come chiara occasione da gol. Una decisione davvero al limite, ma non si puo' parlare di chiaro errore e quindi cartellino non revisionabile dalla Var. Questo perche' Simeone dopo il dribbling si allunga un po' il pallone, lasciando margine al possibile intervento di Bonucci e Donnarumma. Di sicuro il rosso diretto per Romagnoli ci poteva stare.

Reti ingiuste assegnate: 2

21^gta: Cagliari-Milan (1-2) – Arbitro: Guida. Milan in vantaggio sul tiro di Calabria

(deviato) c'e' l'assist di Kalinic per Kessie. Da valutare la posizione del croato : sembra un leggero fuorigioco , ma qui siamo al limite e quindi come da direttiva di Rizzoli resta la decisione del campo (l'assistente non rileva l'off-side).

22^gta: Milan-Lazio (2-1) – Arbitro: Irrati. Cutrone segna di gomito, ma tutti i laziali protestano per un fuorigioco (ma Cutrone è in posizione regolare, ma nessuno si accorge che il gol non è di testa ma di gomito, successivamente le immagini sveleranno l'irregolarita', rete da annullare.

Reti altrui valide annullate: 0

Altro: 2

15^gta: Benevento-Milan (2-2) – Arbitro: Mariani. Da segnalare anche un errore grave dell'assistente Longo : assegnato al Milan un calcio d'angolo che non c'era e proprio su quella battuta trovano il 2-1. La Var da protocollo su errori simili non puo' intervenire neanche se nell'azione successiva arriva una rete.

26^gta: Roma-Milan (0-2) – Arbitro: Mazzoleni. Ci poteva stare l'ammonizione nel primo tempo per Kessie che salta in modo scomposto e con il gomito colpisce involontariamente Nainggolan, qiest'ultimo ci rimette un dente.

ERRORI

CONTRO: 7

Rigori a favore ignorati: 3

1^gta: Crotone-Milan (0-3) – Arbitro: Mariani. Manca un rigore al Milan.

Locatelli lancia Cutrone, Mandragora fa fallo su di lui mentre il numero 63 sta aprendo per Conti. Rigore. Mariani non lo fischia e nemmeno chiama in causa la Var.

6^gta: Sampdoria-Milan (2-0) – Arbitro: Valeri.Giu' in area Kalinic a contatto con Strinic : episodio dubbio.

9^gta: Milan-Genoa (0-0) – Arbitro: Giacomelli. Manca un rigore al Milan, sulla spinta di Rigoni su Bonaventura.

Rigori contro ingiusti: 0

Punizioni a favore ignorate: 2

20^gta: Milan-Crotone (1-0) – Arbitro: Maresca. Non fischiato un fallo evidente appena fuori area a Ceccherini su Cutrone.

25^gta: Milan-Sampdoria (1-0) – Arbitro: Doveri.Contatto sospetto fra Bereszynski che con una manata colpisce Calhanaglu al limite dell'area di rigore. Doveri non sanziona e il Var non interviene.

Punizioni contro ingiuste: 0

Fuorigioco propri ingiusti: 0

Fuorigioco contro ingiusti : 0

Espulsioni a favore ignorate: 1

15^gta: Benevento-Milan (2-2) – Arbitro: Mariani.Pesa sull'economia della gara il secondo mancato cartellino a Cataldi dopo 44 minuti : steso Borini. Un intervento da punire con il giallo, ma l'arbitro fischia solo la punizione per il Milan.

Espulsioni contro ingiuste: 0

Reti valide annullate: 0

Reti altrui ingiuste assegnate: 0

Altro: 1

18^gta: Milan-Atalanta (0-2) – Arbitro: Fabbri. Nella ripresa duro contrasto tra Freuler e Bonucci sulla trequarti, l'arbitro giudica involontaria la “camminata” dell'atalantino sul ginocchio del milanista.

NAPOLI

SINTESI

RIGORI

A FAVORE: 8

CONTRO: 2

ERRORI

A FAVORE: 8

Rigori a favore ingiusti: 1

Rigori contro ignorati: 4

Punizioni a favore ingiuste: 0

Punizioni contro ignorate: 0

Fuorigioco altrui ingiusti: 1

Fuorigioco contro non segnalato: 1

Espulsioni a favore ingiuste: 0

Espulsioni contro ignorate: 0

Reti ingiuste assegnate: 1

Reti altrui valide annullate: 0

Altro: 0

CONTRO: 12

Rigori a favore ignorati: 6

Rigori contro ingiusti: 0

Punizioni a favore ignorate: 0

Punizioni contro ingiuste: 0

Fuorigioco propri ingiusti: 0

Fuorigioco contro ingiusti: 0

Espulsioni a favore ignorate: 4

Espulsioni contro ingiuste : 0

Reti valide annullate: 0

Reti altrui ingiuste assegnate: 1

Altro: 1

DETTAGLIO

RIGORI

A FAVORE: 8

CONTRO: 2

ERRORI

A FAVORE: 8

Rigori a favore ingiusti: 1

22^gta: Napoli-Bologna (3-1) – Arbitro: Mazzoleni. Errore di Mazzoleni che si ripete poco dopo quando assegna il rigore al Napoli : “carezza” di Masina, che poggia una mano su Callejon. Davvero troppo poco per giiustificare il rigore, ma qui il Var non puo' intervenire perche' il minimo contatto basta a metterla fuori causa.

Rigori contro ignorati: 4

11^gta: Napoli-Sassuolo (3-1) – Arbitro: Pairetto. Nel finale dubbi per un intervento in area di Chiriches su Sensi, visti dare rigori meno evidenti.

17^gta: Torino-Napoli (1-3) – Arbitro: Mazzoleni. Albiol al '82 colpisce con la mano in un contatto con Belotti, poteva starci il calcio di rigore. Invece Mazzoleni fischia il fallo in attacco.

19^gta: Crotone-Napoli (0-1) – Arbitro: Mariani. A meta' secondo tempo lascia tantissimi dubbi il tocco di Mertens dopo un angolo del Crotone : pallone tra braccio (movimento sospetto) e petto con l'immagine che “spinge” verso il rigore. E la Var ?.

Non l'ha reputato chiaro errore, ma sarebbe stato meglio andarlo a rivedere.

22^gta: Napoli-Bologna (3-1) – Arbitro: Mazzoleni. Stride molto la scelta di non andare a rivedere il mani di Koulibaly in area : po' anche essere considerato involontario (braccio appena largo e che schizza all'indietro sul tiro di Palacio, un parametro usato dagli arbitri , che fa pendere la bilancio sulla non punibilita' ), ma la scelta doveva arrivare dopo aver visionato la Var, qualche dubbio rimane.

Punizioni a favore ingiuste: 0

Punizioni contro ignorate: 0

Fuorigioco altrui ingiusti: 1

8^gta: Lazio-Napoli (1-2) – Arbitro: Damato. Fermato Under per un fuorigioco che non c'era, errore dell'assistente Tosolini.

Fuorigioco contro non segnalato: 1

5^gta: Lazio-Napoli (1-2) – Arbitro: Damato. Sembra in fuorigioco Callejon quando va vicino al pareggio.

Espulsioni a favore ingiuste: 0

Espulsioni contro ignorate: 0

Reti ingiuste assegnate: 1

20^gta: Napoli-Verona (2-0) – Arbitro: Abisso. Napoli avanti con Koulibaly : anticipa di testa il portiere Nicolas, ma prima poggia un braccio su Caracciolo e forse fa leva per saltare piu' in alto. Contatto interpetrabile : difficile capire l'intensita'.

Abisso lo valuta regolare, resta qualche dubbio.

Reti altrui valide annullate: 0

Altro: 0

ERRORI

CONTRO: 12

Rigori a favore ignorati: 6

3^gta: Bologna-Napoli (0-3) – Arbitro: Giacomelli. Giu' Mertens in area dopo il contatto con Helander , rimane qualche dubbio.

19^gta: Crotone-Napoli (0-1) – Arbitro: Mariani. Ceccherini trattiene in area Koulibaly , ma gli va bene perche' Mertens tira altissimo e il fallo arriva quando la palla è gia' fuori dal campo.

21^gta: Atalanta-Napoli (0-1) – Arbitro : Orsato. Piuttosto pericoloso l'intervento di Toloi da dietro su Mertens in area : ha rischiato il rigore.

24^gta: Napoli-Lazio (4-1) – Arbitro: Banti. Contatto in area laziale fra Wallace e Mertens , con il difensore che usa il fisico per proteggere il rinvio del portiere.

Intervento rischioso.

26^gta: Cagliari-Napoli (0-5) – Arbitro : Giacomelli.Sullo 0-0 , Mertens cade in area, riesce comunque a tirare (a lato) e protesta. Ha ragione è rigore perche' Likogyannis lo trattiene. Non per Giacomelli e nemmeno doveri interviene con il Var : l'unica ragione e che non l'abbia ritenuto chiaro errore.

27^gta: Napoli-Roma (2-4) – Arbitro: Massa. Rischio finale per la Roma : Fazio di testa manda il pallone sul braccio di Manolas.

Rigori contro ingiusti: 0

Punizioni a favore ignorate: 0

Punizioni contro ingiuste: 0

Fuorigioco propri ingiusti: 0

Fuorigioco contro ingiusti: 0

Espulsioni a favore ignorate: 4

3^gta: Bologna-Napoli (0-3) – Arbitro: Giacomelli. Entrata almeno da “arancione” di Palacio su Mertens , tacchetti quasi ad altezza ginocchio e pallone non raggiungibile

Giacomelli non estrae neppure il cartellino giallo.

19^gta: Crotone-Napoli (0-1) – Arbitro: Mariani. Ceccherini rischia il secondo giallo.

23^gta: Benevento-Napoli (0-2) – Arbitro: Di Bello. Brutta (molto brutta) entrata da dietro di Dijmsiti sulla caviglia di Mertens (costretto a uscire) : da arancione, arriva solo il cartellino giallo.

24^gta: Napoli-Lazio (4-1) – Arbitro: Banti. Milinkovic Savic da una manata a Callejon , poteva starci l'espulsione. - Espulso Sarri per proteste.

Espulsioni contro ingiuste : 0

Reti valide annullate: 0

Reti altrui ingiuste assegnate: 1

10^gta: Genoa-Napoli (2-3) – Arbitro: Mazzoleni. Qualche dubbio sul secondo gol del Genoa : siamo ai millimetri, ma Rigoni potrebbe essere anche in fuorigioco quando serve l'assist a Izzo.

Altro: 1

12^gta: Chievo-Napoli (0-0) – Arbitro: Massa. Sbagliato non concedere la punizione dal limite al Napoli, per il fallo di Castro su Ounas.

ROMA

SINTESI

RIGORI

A FAVORE: 6

CONTRO: 4

ERRORI

A FAVORE: 10

Rigori a favore ingiusti: 2

Rigori contro ignorati: 4

Punizioni a favore ingiuste: 0

Punizioni contro ignorate: 0

Fuorigioco altrui ingiusti: 1

Fuorigioco contro non segnalato: 0

Espulsioni a favore ingiuste: 1

Espulsioni contro ignorate: 0

Reti ingiuste assegnate: 1

Reti altrui valide annullate: 0

Altro: 1

CONTRO: 11

Rigori a favore ignorati: 4

Rigori contro ingiusti: 1

Punizioni a favore ignorate: 2

Punizioni contro ingiuste: 0

Fuorigioco propri ingiusti: 1

Fuorigioco contro ingiusti: 0

Espulsioni a favore ignorate: 2

Espulsioni contro ingiuste : 0

Reti valide annullate: 0

Reti altrui ingiuste assegnate: 0

Altro: 1

DETTAGLIO

RIGORI

A FAVORE: 6

CONTRO: 4

ERRORI

A FAVORE: 10

Rigori a favore ingiusti: 2

10^gta: Roma-Crotone (2-0) – Arbitro: Manganiello. Gara decisa da un rigore molto generoso. Kolarov cade in area dopo un contrasto con Mandragora apparso regolare.

L'arbitro indica il dischetto, la Var silente.

24^gta: Roma-Benevento (5-2) – Arbitro: Manganiello. Nel recupero rigore per la Roma , cross di Dzeko , Djimsiti cerca di opporsi in scivolata, ma il pallone gli passa sotto le gambe ed è stoppato dal braccio largo. Giudicato volontario anche se il movimento è congruo. Molti dubbi.

Rigori contro ignorati: 4

15^gta: Roma-Spal (3-1) – Arbitro: Abisso. La Spal protesta per un fallo in area

di Florenzi su Rizzo : poteva starci il calcio di rigore.

18^gta: Juventus-Roma (3-0) – Arbitro: Tagliavento. Un dubbio in area giallorossa. Il rigore invocato dalla Juventus al minuto 24 : Higuain anticipa l'uscita di Allison spostando il pallone. In diretta non sembra cosi' clamoroso , al replay i dubbi aumentano , ma è ancora troppo poco perche' la Var lo consideri “chiaro errore”.

Resta il forte sospetto su possibile penalty.

21^gta: Inter-Roma (1-1) – Arbitro: Massa. Duello Eder-Juan Jesus , l'Inter chiede il rigore , no dell'arbitro. Resta qualche dubbio.

27^gta: Napoli-Roma (2-4) – Arbitro: Massa. Rischio finale per la Roma : Fazio di testa manda il pallone sul braccio di Manolas.

Punizioni a favore ingiuste: 0

Punizioni contro ignorate: 0

Fuorigioco altrui ingiusti: 1

9^gta: Torino-Roma (0-1) – Arbitro: Damato. Fischiato un millimetrico fuorigioco a Sadiq, qualche dubbio resta.

Fuorigioco contro non segnalato : 0

Espulsioni a favore ingiuste: 1

20^gta: Roma-Atalanta (1-2) – Arbitro: Guida. L'Atalanta resta in 10 alla fine del primo tempo: 2° giallo a De Roon per lo sgambetto a Kolarov. La scelta di Guida non è condivisibile , troppo severa : è un normale fallo senza cattiveria a difesa schierata e con il romanista distante 30 metri dalla porta. Tra l'altro Kolarov quando capisce di aver causato l'espulsione fa l'occhiolino ai compagni : beffa per gli atalantini. Furioso anche per questo Gasperini : allontanato al rientro negli spogliatoi.

Espulsioni contro ignorate: 0

Reti ingiuste assegnate: 1

15^gta: Roma-Spal (3-1) – Arbitro: Abisso. Dopo un controllo silenzioso l'arbitro giudica regolare il gol di Strootman, anche se i dubbi restano su l'off-side di

El Shaarawy al momento del tiro di Pellegrini da cui origina la rete.

Reti altrui valide annullate : 0

Altro: 1

10^gta: Roma-Crotone (2-0) – Arbitro: Manganiello. Nella ripresa ammonito Budimir per simulazione, ma l'incrocio con Fazio è simile a quello punito con Kolarov. Non sara' rigore e neanche punire il giocatore del Crotone con il cartellino giallo.

ERRORI

CONTRO: 11

Rigori a favore ignorati: 4

2^gta: Roma-Inter (1-3) – Arbitro: Irrati. Manca un rigore alla Roma per 'entrata di Skriniar su Perotti. Errore di Irrati da condividere con Orsato, non assistito a dovere dalla Var.

13^gta: Roma-Lazio (2-1) – Arbitro: Rocchi. Durante l'azione chiusa con la girata di Dzeko parata da Strakosha , trattenuta dubbia di Bastos su Strootman.

14^gta: Genoa-Roma-Lazio (1-1) – Arbitro: Giacomelli. Al direttore di gara in area del Genoa sfugge all'ultimo secondo un mezzo rigore di Rigoni su Defrel, ma l'episodio in tempo reale è di difficile interpretazione.

16^gta: Chievo-Roma (0-0) – Arbitro: Maresca. Nella ripresa l'episodio piu' rilevante: Dzeo affonda sulla sinistra e poi mette in mezzo, Tomovic in scivolata intercetta il passaggio con il braccio alto. Sarebbe rigore, ma il pallone sembra uscito, resta qualche minimo dubbio.

Rigori contro ingiusti: 1

recupero 3^gta: Sampdoria-Roma (1-1) – Arbitro: Orsato. Parecchi dubbi sull'azione del rigore di Quagliarella, probabilmente il contropiede della Sampdoria nasce da un possibile fallo di Ferrari su Strootman.

Punizioni a favore ignorate: 2

5^gta: Beneventi-Roma (0-4) – Arbitro: Fabbri. In avvio dato uno strano vantaggio ai Giallorossi : niente punizione dal limite perche' la palla resta giocabile sulla fascia….

21^gta: Inter-Roma (1-1) – Arbitro: Massa. Nella ripresa appena fuori area scontro tra Santon e El Shaarawy, l'interista passa davanti aiutandosi con il braccio. Siamo forse oltre il limite della regolarita', il direttore di gara non interviene.

Punizioni contro ingiuste: 0

Fuorigioco propri ingiusti: 1

8^gta: Lazio-Napoli (1-2) – Arbitro: Damato. Fermato Under per un fuorigioco che non c'era, errore dell'assistente Tosolini.

Fuorigioco contro ingiusti: 0

Espulsioni a favore ignorate: 2

2^gta: Roma-Inter (1-3) – Arbitro: Irrati. Manca un espulsione a Candreva.

Il suo giallo era da “Arancione”.

12^gta: Fiorentina-Roma (2-4) – Arbitro: Di Bello.Pezzella rischia il secondo giallo.

Espulsioni contro ingiuste: 0

Reti valide annullate: 0

Reti altrui ingiuste assegnate: 0

Altro: 1

26^gta: Roma-Milan (0-2) – Arbitro: Mazzoleni. Ci poteva stare l'ammonizione nel primo tempo per Kessie che salta in modo scomposto e con il gomito colpisce involontariamente Nainggolan, qiest'ultimo ci rimette un dente.

TORINO

SINTESI

RIGORI

A FAVORE: 1

CONTRO: 5

ERRORI

A FAVORE: 8

Rigori a favore ingiusti: 0

Rigori contro ignorati: 3

Punizioni a favore ingiuste: 0

Punizioni contro ignorate : 0

Fuorigioco altrui ingiusti: 0

Fuorigioco contro non segnalato: 1

Espulsioni a favore ingiuste: 0

Espulsioni contro ignorate: 3

Reti ingiuste assegnate: 1

Reti altrui valide annullate: 0

Altro: 0

CONTRO: 19

Rigori a favore ignorati: 2

Rigori contro ingiusti: 2

Punizioni a favore ignorate: 1

Punizioni contro ingiuste: 0

Fuorigioco propri ingiusti: 1

Fuorigioco contro ingiusti: 2

Espulsioni a favore ignorate: 4

Espulsioni contro ingiuste : 2

Reti valide annullate: 1

Reti altrui ingiuste assegnate: 1

Altro: 3

DETTAGLIO

RIGORI

A FAVORE: 1

CONTRO: 5

ERRORI

A FAVORE: 8

Rigori a favore ingiusti: 0

Rigore contro ignorati : 3

4^gta: Torino-Sampdoria (2-2) – Arbitro: Tagliavento. In avvio Iago Falque si prende un bel rischio strattona in area Strinic.

7^gta: Torino-Verona (2-2) – Arbitro: Gavillucci. Manca un rigore al Verona per un'entrata di Molinaro su Cerci.

16^gta: Lazio-Torino (1-3) – Arbitro: Giacomelli. Da un possibile rigore a favore della Lazio, i biancocelesti si trovano in pochi secondi in dieci uomini per lespulsione di Immobile. La sfida dell'Olimpico vive nell'ultimo minuto del primo tempo il momento piu' nervoso e decisivo, sul risultato di 0-0. Nella stessa azione si susseguono due episodi dubbi, con il direttore di gara che ricorre alla Var e fa inviperire i biancocelesti. Sul cross di Immobile, Iago Falque tocca da distanza ravvicinata il pallone con la mano ; Giacomelli lascia proseguire e nella stessa azione l'attaccante prima centra il palo, poi cade nella provocazione di Burdisso e lo colpisce con un abbozzo di testata.

Punizioni a favore ingiuste: 0

Punizioni contro ignorate: 0

Fuorigioco altrui ingiusti: 0

Fuorigioco contro non segnalato : 1

11^gta: Torino-Cagliari (2-1) – Arbitro: Calvarese. Il Torino trova il 2-1 dopo 2 angoli consecutivi nell'azione che porta al primo, Belotti è in fuorigioco sul servizio di Ljajic.

Espulsioni a favore ingiuste: 0

Espulsioni contro ignorate: 3

6^gta: Juventus-Torino (4-0) – Arbitro: Giacomelli. Ljaijc gia' ammonito è stato graziato dall'arbitro Giacomelli è gli è stato risparmiato il secondo cartellino giallo

(forse per evitare polemiche).

11^gta: Torino-Cagliari (2-1) – Arbitro: Calvarese. Rischia Sirigu nel finale che protesta parecchio per un mancato fischio a favore (c'era il fallo di Giannetti), Calvarese lo ammonisce “soltanto” fingendo di non sentire che il portiere gli da' del matto.

25^gta: Torino-Juventus (0-1) – Arbitro: Orsato. Intervento di Ansaldi su Pjanic con piede a martello , entrata da “Arancione”, neppure il fallo e il cartellino giallo.

Reti ingiuste assegnate: 1

14^gta: Torino-Udinese (2-0) – Arbitro: Abisso. Belotti spinge con due mani la schiena di Larsen , impedendone di saltare. Sullo sviluppo dell'azione Niang (servito proprio da Belotti) va al tiro e Bizzarri devia in angolo . Batte Iago Falque e

N'Koulou insacca. La Var non puo' intervenire e perche' si tratta di una nuova azione.

Reti altrui valide annullate: 0

Altro: 0

ERRORI

CONTRO: 19

Rigori a favore ignorati: 2

4^gta: Torino-Sampdoria (2-2) – Arbitro: Tagliavento. Il netto fallo in area di Barreto

(il pestone e i tacchetti affondano sul piede di Ljaijc) sul fantasista serbo al '40 del secondo tempo al culmine dell'assalto Granata. - Niente Var per Il Torino gia' penalizzato a Bologna (tolto un gol valido ai Granata).

17^gta: Torino-Napoli (1-3) – Arbitro: Mazzoleni. Albiol al '82 colpisce con la mano in un contatto con Belotti, poteva starci il calcio di rigore. Invece Mazzoleni fischia il fallo in attacco.

Rigori contro ingiusti: 2

10^gta: Fiorentina-Torino (3-0) – Arbitro: Mariani.Barreca appoggia la mano su Chiesa che crolla a terra. L'arbitro punisce il gesto con il rigore , piu' il rosso per la chiara occasione da gol (porta spalancata). Moltissimi dubbi anche per questa doppia decisione , la spinta (se c'e') sembra davvero minima.

Anche qui in presenza di un contatto la Var resta in disparte.

10^gta: Spal-Torino (3-0) – Arbitro: Valeri. La Spal trova il pareggio su rigore chiamato dalla Var : Grassi anticipa De Silvestri . L'impatto fra le due gambe c'e' , ma non è cosi' clamoroso . Insomma a lasciare perplessi non è tanto il penalty, ma il fatto che non darlo sia stato considerato da Gavillucci “chiaro errore” e questo ha consentito di portare Valeri al video. Scelta tirata dai capelli : visti in area episodi molto piu' importanti con la Var in silenzio.

Punizioni a favore ignorate: 1

23^gta: Sampdoria-Torino (1-1) – Arbitro: Rocchi. Ci stava il fallo nel caso dell'abbattimento di Andrea Belotti, lanciato a rete in contropiede nel finale. L'intervento del doriano Murru era al limite del regolamento. In ogni caso è stato compiuto fuori dell'area, quindi non sarebbe stato punibile con un calcio di rigore,

ma poteva meritare un calcio di punizione.

Punizioni contro ingiuste: 0

Fuorigioco propri ingiusti: 1

14^gta: Milan-Torino (0-0) – Arbitro: Irrati. Il direttore di gara lascia giocare Kalinic in sospetto fuorigioco e dopo probabile fallo su N'Koulou.

Fuorigioco contro ingiusti: 2

1^gta: Bologna-Torino (1-1) – Arbitro: Massa. Tolto un gol regolare al Torino quello del 2-1 e della possibile vittoria (mancava sei minuti al'90). Si è trattato di un errore umano da parte dell'assistente La Rocca , che ha dato scacco matto prima all'arbitro Massa e poi alla tecnologia. Al limite dell'area del Bologna c'e' Rincon che cerca di giocare un pallone , ma è anticipato da destro nell'insolito ruolo di difensore.

Il tocco infelice del rossoblu innesca Belotti , l'assistente pero' ne registra immediatamente la posizione di fuorigioco alzando la bandierina.

Un errore evidente perche' è stato un avversario a servigli il pallone.

Massa vede la segnalazione del collaboratore e ferma l'azione. Nel frattempo Belotti dopo aver sbagliato il tiro, serve indietro Berenguer, tiro e gol.

Tutto a gioco fermo e Orsato puo' solo comunicare a Massa il pasticcio avvenuto e non si puo' tornare indietro, la moviola è impotente perche' il gioco è stato fermato dall'arbitro.

9^gta: Torino-Roma (0-1) – Arbitro: Damato. Fischiato un millimetrico fuorigioco a Sadiq, qualche dubbio resta.

Espulsioni a favore ignorate: 4

3^gta: Benevento-Torino (0-1) – Arbitro: Abisso. Nel 2° tempo graziato Cataldi dal secondo giallo per una trattenuta plateale su Baselli

11^gta: Torino-Cagliari (2-1) – Arbitro: Calvarese. Al'39 Belotti s'invola in contropiede , Joao Pedro (gia' ammonito) lo atterra. Ci stava il secondo cartellino giallo e dunque il cartellino rosso per il giocatore brasiliano.

23^gta: Sampdoria-Torino (1-1) – Arbitro: Rocchi. Al'2 del secondo tempo, Ramirez allarga in gomito su un contrasto aereo su Ansaldi : il difensore argentino ha la peggio , ma il trequartista della Sampdoria rischia il cartellino rosso.

25^gta: Torino-Juventus (0-1) – Arbitro: Orsato. Chiellini irruento e scomposto su Belotti , nello slancio rifila una manata al volto del Granata. Orsato non fischia neppure il fallo. Da prova tv.

Espulsioni contro ingiuste : 2

10^gta: Fiorentina-Torino (3-0) – Arbitro: Mariani.Barreca appoggia la mano su Chiesa che crolla a terra. L'arbitro punisce il gesto con il rigore , piu' il rosso per la chiara occasione da gol (porta spalancata). Moltissimi dubbi anche per questa doppia decisione , la spinta (se c'e') sembra davvero minima.

Anche qui in presenza di un contatto la Var resta in disparte.

23^gta: Sampdoria-Torino (1-1) – Arbitro: Rocchi. Con Acquah , l'arbitro Rocchi troppo fiscale per la doppia ammonizione inflitta al ghanese. Uno dei due cartellini gialli mostrati al centrocampista del Torino si poteva evitare.

Reti valide annullate: 1

1^gta: Bologna-Torino (1-1) – Arbitro: Massa. Tolto un gol regolare al Torino quello del 2-1 e della possibile vittoria (mancava sei minuti al'90). Si è trattato di un errore umano da parte dell'assistente La Rocca , che ha dato scacco matto prima all'arbitro Massa e poi alla tecnologia. Al limite dell'area del Bologna c'e' Rincon che cerca di giocare un pallone , ma è anticipato da destro nell'insolito ruolo di difensore.

Il tocco infelice del rossoblu innesca Belotti , l'assistente pero' ne registra immediatamente la posizione di fuorigioco alzando la bandierina.

Un errore evidente perche' è stato un avversario a servigli il pallone.

Massa vede la segnalazione del collaboratore e ferma l'azione. Nel frattempo Belotti dopo aver sbagliato il tiro, serve indietro Berenguer, tiro e gol.

Tutto a gioco fermo e Orsato puo' solo comunicare a Massa il pasticcio avvenuto e non si puo' tornare indietro, la moviola è impotente perche' il gioco è stato fermato dall'arbitro.

Reti altrui ingiuste assegnate: 1

13^gta: Torino-Chievo (1-1) – Arbitro: Banti. Resta piu' di un dubbio sulla rete del Chievo : Hetemaj si aiuta con un braccio per superare nello stacco aereo De Silvestri.

Siamo al limite e per questa ragione la Var resta in sonno.

Altro: 3

11^gta: Torino-Cagliari (2-1) – Arbitro: Calvarese. Calvarese non concede il vantaggio a Ljaijc al'50 s.t., interrompendo una potenziale occasione pericolosa.

Il serbo era ancora nella sua meta' campo, ma non aveva nessun difensore tra se e la porta.

12^gta: Inter-Torino (1-1) – Arbitro: Orsato. Nel finale manca un angolo al Torino, sulla deviazione di Baselli c'e' il tocco di Handanovic.

19^gta: Torino-Genoa (0-0) – Arbitro: Irrati. L'arbitro nega al Torino un angolo conquistato prima del '45 : andava battuto. 

Carlo Nesti

diCarlo Nesti

Giornalista sportivo, commentatore, monologhista, scrittore e voce storica della Rai, dove ha partecipato, da unico radio-telecronista italiano insieme a Nicolò Carosio, a due Mondiali vinti dagli azzurri. Su Fantagazzetta dal 2012, attualmente è telecronista e commentatore su 7 Gold. Collabora anche con Radio Vaticana e Radio Sportiva.


Ti è piaciuto questo articolo? Dillo ai tuoi amici!