SHARE

Frosinone e Bologna alla riscossa, con la cura di Baroni e Mihajlovic

Frosinone e Bologna alla riscossa, con la cura di Baroni e Mihajlovic


|

Il nuovo anno sembra proprio sorridere al Bologna ed al Frosinone, almeno per quanto visto in questa prima parte con le due formazioni che stanno dimostrando sul campo di poter dire la loro nel massimo campionato di serie A, per quanto concerne la lotta salvezza.

Il cambio di panchina ha portato la cosiddetta "scossa" che serviva ad entrambe le squadre, con il Bologna che è passato da Pippo Inzaghi a Mihajlovic ed il Frosinone che dopo l'esonero di Longo si è affidato all'esperto Marco Baroni.

I ciociari hanno cambiato marcia e questo lo si evince dal positivo rendimento esterno, con ben tre successi distribuiti sul campo della Spal, a Bologna ad a Genova sponda blucerchiata, di questi gli ultimi due sono consecutivi.

Il Frosinone con cinque reti all’ attivo e zero al passivo nelle ultime due trasferte, deve ora cercare di raccogliere punti tra le mura amiche, dove ha fatto più fatica nel corso di questo campionato, ma il coraggio e la fiducia che ha trasmesso Baroni ai suoi lasciano ben sperare.

Consigli in ottica Fantacalcio 

La formazione guidata da mister Baroni appare oggi decisamente più convinta dei propri mezzi, più battagliera sul rettangolo verde dove i giocatori mettono la gamba anche a costo del cartellino.

I calciatori da tenere d'occhio sono il difensore laterale Zampano, che con Baroni ha già lavorato nel Pescara in serie B e che garantisce spinta e qualche assist, quindi il centrocampista Viviani che è stato voluto fortemente dal tecnico e sui calci piazzati sa essere letale, infine in avanti occhio al panzer Ciofani, che dopo il goal alla Samp ha tanta voglia di prendersi il suo spazio.

Il nuovo corso del Bologna

Positivo senza dubbio l'impatto del nuovo tecnico Sinisa Mihajlovic sulla panchina del Bologna, dopo l'esonero di Pippo Inzaghi in seguito al clamoroso tonfo casalingo contro il Frosinone.

Il tecnico serbo da ex difensore di prestigio, ha lavorato molto proprio sulla fase difensiva che rappresentava il tallone d'Achille del club emiliano, ed i risultati parlano chiaro: Inter-Bologna 0-1 e Bologna-Genoa 1-1.

I giocatori hanno messo in campo quella aggressività che prima era mancata, e che contraddistingue da sempre lo stile di Mihajlovic sia da giocatore che da allenatore.

Consigli in ottica Fantacalcio  

Con il nuovo corso di Sinisa Mihajlovic non mancano dunque dei suggerimenti in ottica Fantacalcio sulla formazione rossoblu. 

I calciatori da tenere d'occhio sono il difensore laterale Mattiello, elemento che assicura costanza ed affidabilità, quindi spostandoci a centrocampo c'è il valido Poli, che ha dalla sua l'esperienza giusta per garantire un apporto importante in questa fase della stagione ed infine in attacco occhio alla ritrovata verve del centravanti Mattia Destro, che ha trovato oltre alla fiducia dell’allenatore anche il goal dopo quasi un anno di digiuno. 

Paolo Pierangelo

diPaolo Pierangelo

NATO NELLA DANNUNZIANA PESCARA ALLA FINE DEGLI ANNI 70, È UN GIORNALISTA SPORTIVO. COLLABORA CON RADIO E TV REGIONALI, DAL CAMPIONATO DI ECCELLENZA SINO AL PESCARA CALCIO, PASSANDO TRA ATV7, "FORZA PESCARA" NEL 2005 , TV6, QUINDI IL QUOTIDIANO "ABRUZZO OGGI". NELLA STAGIONE 2007/2008 È SPEAKER ALL'ADRIATICO PER 5 PARTITE, DAL 2009 AL 2011 È CRONISTA PER RADIO VENETO, DELLE PARTITE IN ABRUZZO. RISERVATO E CORDIALE, HA GRANDE PASSIONE PER IL CALCIO E LE LINGUE STRANIERE ED HA PUBBLICATO IL LIBRO "I BIANCAZZURRI DEL RAMPIGNA", SCRIVE PER FANTAGAZZETTA DAL 2012.


Ti è piaciuto questo articolo? Dillo ai tuoi amici!