SHARE

La top 10 dei calciatori in scadenza in Italia

La top 10 dei calciatori in scadenza in Italia


|

Tempo di contratti in scadenza in Italia e non solo, con nomi illustri che spiccano e che potrebbero far gola a diversi club, nomi che andremo ad analizzare insieme in questa sorta di focus.

La top 10 dei calciatori in scadenza di contratto al 30 giugno 2018 (fonte Transfermarkt): 

Alessio Cerci (valutazione 3 milioni di euro) - 30 anni, attaccante del Verona e con trascorsi importanti nella Roma, nel Torino e nel Milan; a frenarlo sono stati i problemi fisici che spesso lo attanagliano nell'arco della stagione agonistica.

Filip Djordjevic (valutazione 1 milione di euro) - 30 anni, attaccante della  Lazio dove milita dalla stagione 2014/2015 di serie A. 

Dopo un buon inizio con 9 centri ufficiali nel suo primo campionato in biancoceleste, si è smarrito pian piano fino a diventare quasi una meteora ed ora non aspetta altro che svincolarsi; possibile un futuro in Spagna, visti gli estimatori nella Liga.

Filip Djuricic - 26 anni, centrocampista serbo che nell'ultima stagione ha militato in prestito al Benevento da gennaio, è di proprietà della Sampdoria, dove in due stagioni ha collezionato 20 presenze .  

Milan Badelj (valutazione 13 milioni di euro) - 29 anni, centrocampista della Fiorentina di mister Pioli, nella stagione appena conclusa ha totalizzato 27 presenze e 2 reti, un nome da tenere sott'occhio in ottica calciomercato.

Luca Rigoni (valutazione 1,5 milioni di euro) - 33 anni, centrocampista di esperienza per il campionato di serie A, si appresta a lasciare il Genoa dopo giugno ed è monitorato dai cugini rivali della Sampdoria; in carriera vanta oltre 150 presenze con la maglia del §Chievo.

Vasilis Torosidis (valutazione 750 mila euro) - difensore di 33 anni del Bologna e  capitano della nazionale della Grecia, si svincolerà dagli emiliani il 30 giugno e potrebbe far comodo a qualche club per la sua esperienza internazionale.

Stephan Lichtsteiner (valutazione 2,5 milioni di euro) - 34 anni, lascerà la Juventus dopo il 30 giogno e con oltre 200 presenze in maglia bianconera; il suo futuro sarà all'estero dove il laterale svizzero è molto stimato.

Andrea Masiello (valutazione 2 milioni di euro) - 32 anni, difensore di esperienza in forza all'Atalanta dalla stagione 2011/2012, si libererà dopo il 30 giugno e valuterà le proposte di serie A e serie B. 

Pepe Reina (valutazione 2 milioni di euro) - 36 anni, dopo tante partite in maglia azzurra, il portiere del Napoli concluderà il 30 giugno la sua lunga esperienza partenopea e sarà libero; piace molto al Milan.

Stefano Sorrentino - 39 anni, portiere del Chievo con grande esperienza nel campionato di serie A, potrebbe far gola a qualche club di seconda fascia ed anche in serie B.  

Insieme a questa top 10, vanno citati anche altri calciatori che si libereranno dopo il 30 giugno:

Federico Marchetti - 35 anni, dopo tante stagioni nella Lazio, si appresta a cercare una nuova sfida e sarà svincolato tra poco più di un mese.  

Davide Biondini (valutazione 250 mila euro) - 35 anni, jolly del centrocampo del Sassuolo, dove milita dalla stagione 2014/2015 e che lascerà dopo il 30 giugno; ha diversi estimatori nel torneo di serie B.  

Andrea Coda - 33 anni, difensore del Pescara con oltre 300 partite in serie A, sarà un giocatore a parametro zero dopo il 30 giugno.

Paulinho - 32 anni, centravanti sudamericano della Cremonese dove ha firmato 5 goal in questo torneo di serie B, si svincolerà dopo il 30 giugno e cercherà proposte tra i cadetti.  

Carlo Pinsoglio - 28 anni, terzo portiere della Juventus che ha esordito nell'ultima giornata in sostituzione di Buffon, sarà svincolato tra poco più di un mese.

Christian Maggio (valutazione 500 mila euro) - 36 anni compiuti, dopo la bellezza di 10 stagioni lascerà il Napoli dove è stato un elemento prezioso e duttile; tanta esperienza per lui che cercherà una squadra dove chiudere la carriera.

 

Paolo Pierangelo

diPaolo Pierangelo

NATO NELLA DANNUNZIANA PESCARA ALLA FINE DEGLI ANNI 70, È UN GIORNALISTA SPORTIVO. COLLABORA CON RADIO E TV REGIONALI, DAL CAMPIONATO DI ECCELLENZA SINO AL PESCARA CALCIO, PASSANDO TRA ATV7, "FORZA PESCARA" NEL 2005 , TV6, QUINDI IL QUOTIDIANO "ABRUZZO OGGI". NELLA STAGIONE 2007/2008 È SPEAKER ALL'ADRIATICO PER 5 PARTITE, DAL 2009 AL 2011 È CRONISTA PER RADIO VENETO, DELLE PARTITE IN ABRUZZO. RISERVATO E CORDIALE, HA GRANDE PASSIONE PER IL CALCIO E LE LINGUE STRANIERE ED HA PUBBLICATO IL LIBRO "I BIANCAZZURRI DEL RAMPIGNA", SCRIVE PER FANTAGAZZETTA DAL 2012.


Ti è piaciuto questo articolo? Dillo ai tuoi amici!