Ezio Azzollini

"L'INDISCIPLINATO"

BLOGS
FG BLOGS

L'INDISCIPLINATO di


Storia milanese di un aprile dedicato all’arte di suicidarsi. Che non è quella del suicidio onorevole e nobile della cultura classica orientale. Ecco, magari dal loro presente e futuro orientale, i due club milanesi sembrano aver assorbito proprio per prima questa cosa qui, e forse l'hanno presa un po’ troppo alla lettera.Perchè l’harakiri di Inter e Milan, necessariamente nell’ordine, in prossimi...

BLOGS
FG BLOGS

L'INDISCIPLINATO di


Quando, l’8 agosto del 1991, la nave Vlora arrivò al porto di Bari con il suo carico di 20.000 anime in fuga, e in cerca di vita, erano tutti in vacanza. Era in vacanza il prefetto, in vacanza il comandante della polizia municipale, persino il vescovo, come racconta la moglie del sindaco del capoluogo pugliese di allora, Dalfino. Non andarono in vacanza i cittadini baresi, che si attivarono nei so...

BLOGS
FG BLOGS

L'INDISCIPLINATO di


p.p1 {margin: 0.0px 0.0px 0.0px 0.0px; text-align: justify; font: 15.0px Times; color: #4b4949} p.p2 {margin: 0.0px 0.0px 0.0px 0.0px; text-align: justify; font: 15.0px Times; color: #4b4949; min-height: 18.0px} span.s1 {font-kerning: none} Abbiamo tutti i nostri segreti inconfessabili. Che so, aver studiato da ragazzini un modo di barare al gioco della bottiglia, annoiarci alla sola pa...

BLOGS
FG BLOGS

L'INDISCIPLINATO di


La vita del milanista ha poche scadenze, ma importanti. Più importanti della bolletta del gas, degli esami da fare, dei colloqui da sostenere. Le scadenze del milanista sono poche, ma belle cazzute. C’è questo closing, che slitta, e slitta, e slitta ancora, e forse non slitta più, e forse ci siamo. E poi, ce n’è sempre stata una più lapidaria, meno variabile, ma non per questo meno importante. Il ...

BLOGS
FG BLOGS

L'INDISCIPLINATO di


L’incontro di ieri, all’indomani della quarta sconfitta consecutiva tra campionato e Coppa, tra Montella, Galliani e Maiorino, pur vissuta nella normalità e nella fisiologia della dialettica tra società e allenatore (e viceversa), complice qualche indiscrezione di mercato ad orologeria in edicola questa mattina, rischia di alimentare suggestioni e ipotesi che ad oggi non hanno senso di essere.Perc...

BLOGS
FG BLOGS

L'INDISCIPLINATO di


Ai treni lui ha sempre preferito le auto. Anzi, le belle auto. Come quella che guidava quando aveva solo 17 anni e solo quelli (tra le cose che non aveva, ad esempio, c’era la patente di guida) e quando fu fermato dalla Polizia, in pieno centro. Disse di essere Traorè, e il Milan, che lo aveva tesserato pochi mesi prima, non ci rimase benissimo. O come la Ferrari che sfasciò contro un albero, quan...


TWITTER

FACEBOOK

INSTAGRAM

Instagram