Antonio Cristiano

"MONHEIM"

BLOGS
FG BLOGS

MONHEIM di


Ne abbiamo parlato per anni, usando spesso toni sbagliati, che andavano dalla negazione dello stato delle cose all'esasperazione di una nostalgia abusata e quindi svuotata. La vera verità era chiara, sotto il nostro naso, davanti ai nostri occhi, impossibile da negare: la Serie A era in crisi. Crisi nera. Cominciò senza che riuscissimo a rendercene conto: i Palloni d'Oro non giocavano più a casa n...

BLOGS
FG BLOGS

MONHEIM di


Negli ultimi anni (diciamo da Mazzarri in poi) l'adagio recitato dai tifosi napoletani non è mai cambiato. Certo, sono cambiati allenatori, gioco e interpreti: migliorati, poi leggermente peggiorati, poi migliorati di nuovo e infine diventati stellari, dal toscano a Benitez all'altro toscano, quello che c'è oggi e che ha creato una macchina quasi perfetta. Ma la frase, il mantra, quello del dopo S...

BLOGS
FG BLOGS

MONHEIM di


Partiamo dalle basi, quelle che conosciamo benissimo tutti ma che è meglio ripeterci, magari pure ad alta voce, come un'avemaria:1. il Fantacalcio non vive di soli Perisic e Dzeko. 2. un'asta non può basarsi solo su Buffon e Mertens. 3. non potrai dare la caccia al modificatore in difesa comprando otto Bonucci. Fin qui dovremmo esserci. Ecco: il bello del fantacalcio viene dopo, quando si passa al...

BLOGS
FG BLOGS

MONHEIM di


Una buona percentuale di fantallenatori ha guardato la prima giornata di campionato seduto comodamente sul divano, taccuino in mano e occhio attento: l'asta, per molti, è rinviata alla fine del calciomercato, le prime due di Serie A sono di studio, sia dei giocatori che degli allenatori, per cercare conferme a informazioni utili che vanno dalla titolarità alla propensione all'assist fino alla tend...

BLOGS
FG BLOGS

MONHEIM di


Nella Lazio degli ultimi anni, fra campioni in cerca di rivincita, vecchie glorie a fine carriera e fuoriclasse mai-veramente-compiuti, ha trovato spazio (prima poco, poi tanto) un ragazzino spagnolo, senegalese d'origine. Classe 1995, piedi buoni, tanta corsa, ma testa gloriosa. Perché è quella la croce e la delizia di molti campioni e aspiranti tali: la testa. E Diao Keita Baldé ce l'ha un po' m...

BLOGS
FG BLOGS

MONHEIM di


Chi segue il calcio, tifa. A meno di eccezioni orientativamente corrispondenti alla percentuale di voti raccolti dal Partito dei Pensionati alle ultime politiche*, l'appassionato di pallone ha una squadra preferita. Magari la si segue con meno calore rispetto ai sostenitori sfegatati, magari di tanto in tanto si salta una partita, ma quando si vedono quella maglia e quei colori il cuore batte più ...


TWITTER

FACEBOOK

INSTAGRAM

Instagram

VIVA LA FG