SHARE

THE FG-FILES: Lukas Lerager, Genoa. Consigli fantacalcio, ruolo e caratteristiche

COME CAMBIA LA SERIE A: LA PRESENTAZIONE DI OGNI ACQUISTO, LA SUA STORIA, LA FANTASCHEDA, LE STATISTICHE ED I FANTACONSIGLI INDISPENSABILI IN SEDE D'ASTA


|

CHI È - Lukas Lerager è un centrocampista danese nato a Gladsaxe nel 1993. Cresciuto nella squadra della sua città, l'AB, è poi passato al Viborg, dove in tre stagioni è cresciuto fino al trasferimento in Belgio, nelle fila dello Zulte Waregem, dove disputa una stagione molto buona (con annessa vittoria della Coppa di Belgio) che gli vale il passaggio al Bordeaux. In Ligue 1 continua il suo costante processo di crescita che lo porta alla chiamata del Genoa nel mercato di gennaio. Prandelli riconosce le sue qualità e non a caso lo lancia titolare alla prima apparizione casalinga contro il Sassuolo in coppia con Radovanovic nel nuovo 4-2-3-1 su cui sta plasmando il Grifone. Parallelamente Lerager compie tutta la trafila delle giovanili della Danimarca fino all'esordio con la nazionale maggiore nell'amichevole contro la Germania.

IL RUOLO - Lerager è un classico centrocampista centrale in grado di abbinare nel migliore dei modi le due fasi garantendo equilibrio alla squadra.

CARATTERISTICHE TECNICHE - In fase di presentazione Lukas Lerager si è descritto come un centrocampista più offensivo che difensivo, per la sua spiccata capacità di inserirsi senza palla, anche se il suo impatto fisico è assolutamente buono. Dotato di una buona tecnica, Lerager è un centrocampista molto completo che ha già colpito positivamente Cesare Prandelli.

FANTACONSIGLI - Arrivato in lista in punta di piedi, in pochi giorni Lerager ha sovvertito quelli che potevano essere i pronostici sulla bontà del suo acquisto al fantacalcio. In pochi allenamenti sembra essersi preso il posto da titolare a centrocampo, sebbene il rientro dalla squalifica di Rolon possa dargli del filo da torcere. Non sarà una macchina da bonus, ma al momento rappresenta un discreto investimento per il mercato di riparazione, soprattutto come slot da seconda metà del vostro centrocampo.

STATISTICHE - Come detto, lui si descrive come un centrocampista più offensivo che difensivo, anche se non sono stati tantissimi i suoi gol. Sono stati solo 4 in Danimarca in cinque stagioni, mentre in Belgio con lo Zulte ha segnato ben sei reti in 44 presenze complessive. Vena realizzativa che è leggermente diminuita in Francia, con i 3 gol segnati in due anni. Con la maglia della nazionale danese ha siglato una rete in otto presenze.

Lerager in contrasto con Hernandez durante Danimarca-Messico (getty)

+

LA FANTASCHEDA

VALORE ASSOLUTO DEL CALCIATORE: $$$

VALORE FANTACALCISTICO DELL'ACQUISTO: $$$

CONTINUITA': $$$

POTENZIALE TITOLARITA': $$$$

RESISTENZA AGLI INFORTUNI: $$$$

TENDENZA AL BONUS IN PROPORZIONE AL RUOLO: $$


Ti è piaciuto questo articolo? Dillo ai tuoi amici!