SHARE

THE FG-FILES: Dimitri Oberlin, Empoli. Consigli fantacalcio, ruolo e caratteristiche

COME CAMBIA LA SERIE A: LA PRESENTAZIONE DI OGNI ACQUISTO, LA SUA STORIA, LA FANTASCHEDA, LE STATISTICHE ED I FANTACONSIGLI INDISPENSABILI IN SEDE D'ASTA


|

CHI È - Dimitri Oberlin è l'attaccante scelto (dopo Diego Farias) per dare varietà al reparto offensivo dell'Empoli dopo la partenza di Zajc e il mancato inserimento ad alti livelli di La Gumina. Classe 1997, nato in Camerun ma di nazionalità svizzera, Oberlin è cresciuto a Zurigo e nello Zurigo, con cui accresce le sue qualità di calciatore, fino all'esordio nel massimo campionato svizzero. La svolta della ancora breve carriera arriva con il passaggio al Liefering, squadra di Salisburgo in cui si mette in mostra agli occhi della squadra principale della città austriaca: i Red Bull. Dopo una parentesi all'Altach e il ritorno al RB Salisburgo (con cui vince Campionato e Coppa d'Austria nello stesso anno), Oberlin torna in Svizzera, per giocare con il Basilea, con cui gioca due stagioni e mezzo prima di passare all'Empoli in prestito. Nell'estate di quest'anno ha scelto definitivamente la nazionale Svizzera, con la quale ha esordito contro la Grecia, rifiutando la chiamata del Camerun.

IL RUOLO - Oberlin è decisamente un attaccante completo in grado di giocare come prima punta, vista la sua possenza fisica, ma soprattutto come seconda, suo ruolo principale, per la capacità di correre palla al piede e creare spazi per la punta che lo affianca, in questo caso Ciccio Caputo.

CARATTERISTICHE TECNICHE - Devastante in corsa palla al piede e in campo aperto, Oberlin pecca invece nell'ultimo passaggio e nella conclusione in porta. La sua stazza fisica gli permette di giocare molto bene anche spalle alla porta per far salire la squadra, anche se il meglio lo dà quando può avanzare in progressione.

FANTACONSIGLI - Come detto, la partenza di Miha Zajc e le difficoltà di Antonino La Gumina hanno spinto la dirigenza dell'Empoli ad arricchire il proprio attacco. E al momento Dimitri Oberlin e Diego Farias si contendono la maglia di spalla di Ciccio Caputo, autentico inamovibile della squadra toscana. Alla prima uscita in campionato contro il ChievoVerona, Iachini ha schierato titolare Farias e fatto subentrare Oberlin, anche se la scelta sembra essere stata dettata dalla conoscenza del campionato stesso. La parvenza è che Beppe Iachini creda un bel po' nelle qualità dello svizzero, che potrà ritagliarsi uno spazio importante per minuti giocati, ma forse non altrettanto per bonus.

STATISTICHE - Mai andato in doppia cifra in stagione, Dimitri Oberlin ha segnato comunque con discreta regolarità, realizzando 7 reti con il Liefering e 9 con l'Altach. In maglia Salisburgo sono state 4 le realizzazioni in 17 partite, mentre in Svizzera con il Basilea ha esultato 5 volte in 40 gettoni di presenza. Con la maglia della nazionale svizzera (nelle giovanili) i suoi gol sono stati 16 in 33 presenze, praticamente uno ogni due partite.

LA FANTASCHEDA

VALORE ASSOLUTO DEL CALCIATORE: $$$

VALORE FANTACALCISTICO DELL'ACQUISTO: $$$

CONTINUITA': $$

POTENZIALE TITOLARITA': $$$$

RESISTENZA AGLI INFORTUNI: $$$$

TENDENZA AL BONUS IN PROPORZIONE AL RUOLO: $$$


Ti è piaciuto questo articolo? Dillo ai tuoi amici!