SHARE

THE FG-FILES: Kevin Malcuit, Napoli. Consigli fantacalcio, ruolo e caratteristiche

COME CAMBIA LA SERIE A: LA PRESENTAZIONE DI OGNI NUOVO ACQUISTO, LA SUA STORIA, LA FANTASCHEDA, LE STATISTICHE ED I FANTACONSIGLI INDISPENSABILI IN SEDE D'ASTA


|

CHI E' - Nato in Francia, precisamente a Châtenay-Malabry il 31 Luglio 1991, Kevin Malcuit inizia la sua carriera da calciatore nelle giovanili del Monaco, con cui esordisce in prima squadra negli anni peggiori della storia recente del club: è il 2010, ed i monegaschi sono addirittura retrocessi in Ligue 2. Claudio Ranieri, all'epoca allenatore dei biancorossi, non sembra avere molta stima dell'allora giovane attaccante esterno, che colleziona tante panchine prima dei prestiti al Vannes ed al Frejus. Sempre in Ligue 2, Malcuit riesce finalmente a mettersi in mostra al Niort: le sue prestazioni gli valgono la prima chiamata importante della carriera, quella del Saint-Etienne, che decide di affidargli la corsia destra del quartetto difensivo in Ligue 1. Lo scorso anno arriva poi il trasferimento al Lille, che lo preleva dai biancoverdi per 5 milioni di euro. E' il preludio alla chiamata del Napoli, che arriva puntuale dopo un ottimo finale di stagione. Kevin è chiamato adesso al grande salto, a 27 anni, e non vede l'ora di ripagare tutta la fiducia riposta in lui.
IL RUOLO - L'identikit è piuttosto chiaro: Malcuit viene e Napoli esclusivamente per fare il terzino destro, in alternativa ad Hysai. Partito qualche anno fa come esterno offensivo, nel corso delle ultime stagioni Malcuit ha arretrato la sua posizione fino a retrocedere sulla linea dei difensori, dove ha trovato continuità in termini di minuti e prestazioni. Ancelotti è sicuramente un allenatore più flessibile di Sarri quando si tratta di rotazioni degli effettivi, quindi le presenze dovrebbero essere garantite, almeno nella prima parte di stagione, solitamente molto ricca di impegni.


CARATTERISTICHE TECNICHE - Malcuit è il classico terzino che ama accompagnare molto l'azione con continue sovrapposizioni, sia interne che esterne. Il nuovo acquisto del Napoli ha messo assieme ben cinque assist nell'ultima stagione, un numero particolarmente interessante se si pensa che il Lille ha lottato sino alla fine per non retrocedere. Molto bravo nell'uno contro uno (è stato il secondo difensore della Ligue 1 per numero di dribbling riusciti), discreto nei cross e nella corsa, il suo punto debole è sicuramente la difesa dello spazio alle spalle ed, in generale, la disciplina tattica quando il pallone è tra i piedi degli avversari. Non molto strutturato dal punto di vista fisico (sfiora, senza raggiungerlo, il metro ed ottanta di altezza), riesce a compensare con una buona esplosività sia in allungo che in elevazione. Da segnalare una particolare propensione alle scivolate: spesso e volentieri, in Italia, questo fondamentale non è molto apprezzato da allenatori ed arbitri...

FANTACONSIGLI - Malcuit è il classico sesto/settimo tassello delle vostre difese: preso rigorosamente assieme ad Hysai, potrebbe garantirvi qualche bonus inaspettato soprattutto durante le partite in casa contro qualche squadra medio-piccola. Assolutamente sconsigliato l'acquisto senza copertura opportuna, visto il rischio di trovarsi in squadra un "peso morto", soprattutto nel finale di stagione, quando presumibilmente gli impegni saranno minori ed ogni punto peserà il doppio. 


STATISTICHE - I bonus non sono esattamente il pezzo forte della casa, visto che in 116 partite in carriera Malcuit ha messo assieme 2 sole reti (quando militava in Ligue 2, tra l'altro) e 13 assist. Gran parte delle assistenze sono però arrivate nel corso delle ultime due stagioni, con un trend crescente che lascia quindi ben sperare fantallenatori e tifosi del Napoli. Il numero dei dribbling, come detto, è piuttosto importante (2.5 a partita), ed in termini di malus si è ben comportato lo scorso anno, con sole due ammonizioni e nessun rosso. L'anno precedente, però, Malcuit si era visto comminare ben due rossi diretti, un caso ad oggi ancora isolato ma che potrebbe far sorgere qualche punto interrogativo in ottica fantacalcistica.

LA FANTASCHEDA - Ogni valutazione è puramente indicativa, e va implementata con le informazioni che verranno aggiornate, in tempo reale, mediante 'La Guida per l'asta perfetta di Fantagazzetta'. I valori segnalati vanno da un minimo di 0 (negativa) ad un massimo di 5 (eccellente).

VALORE ASSOLUTO DEL CALCIATORE: ✪✪

VALORE FANTACALCISTICO DELL'ACQUISTO: ✪✪

CONTINUITA': ✪✪

POTENZIALE TITOLARITA': ✪✪

RESISTENZA AGLI INFORTUNI: ✪✪✪✪

TENDENZA AL BONUS IN PROPORZIONE AL RUOLO: ✪✪


Ti è piaciuto questo articolo? Dillo ai tuoi amici!