SHARE

THE FG-FILES: Cristiano Biraghi, Pescara. Ruolo, caratteristiche e fantaconsigli

COME CAMBIA LA SERIE A: LA PRESENTAZIONE DI OGNI NUOVO ACQUISTO, LA SUA STORIA, LA FANTASCHEDA, LE STATISTICHE ED I FANTACONSIGLI INDISPENSABILI IN SEDE D'ASTA


|

Biraghi nel Granada insegue Torres (getty)

+

CHI E' - Cristiano Biraghi è un difensore classe 1992, di origini lombarde e che ha mosso i primi passi calcistici nelle giovanili dell'Atalanta prima e dell'Inter successivamente.

Nella stagione 2010/2011 arriva l'esordio in prima squadra con i nerazzurri, in occasione del match di Champions League contro il Twente, quando Rafa Benitez lo manda in campo in sostituzione di Pandev.

La stagione seguente viene ceduto in prestito alla Juve Stabia in serie B, con cui disputa 11 partite, quindi nel campionato 2012/2013 passa al Cittadella sempre nei cadetti, giocando con continuità e collezionando ben 33 presenze .

E' la stagione 2013/2014 a regalargli la grande occasione in serie A, quando passa in comproprietà al Catania e con gli etnei disputa 23 partite, ma con l'amaro epilogo della retrocessione in B, quindi nella stagione successiva passa in prestito al Chievo ancora in serie A, giocando però con poca continuità.

Il resto è cronaca recente, con la positiva esperienza in Liga spagnola nelle file del Granada, dove ha ben figurato e trovato il suo spazio, imponendosi titolare nel club iberico, quindi il trasferimento al Pescara nell'orbita dell'affare Caprari all'Inter; la sua valutazione di mercato è di 2,5 milioni di euro.

IL RUOLO - Terzino sinistro di grande sostanza, Biraghi può all'occorrenza ricoprire il ruolo di esterno sulla linea del centrocampo, nel modulo che prevede lo schieramento di quattro centrocampisti.

Nel Pescara di mister Oddo, parte favorito a ricoprire il ruolo di esterno basso di sinistra, rispetto al compagno di squadra Crescenzi, titolare nell'ultima stagione in serie B.

CARATTERISTICHE TECNICHE - Fisico slanciato, con una statura di 184 cm per 80 chilogrammi, Biraghi è un terzino di grande spinta, dotato di buona corsa e prestanza fisica.

Il suo punto di forza è l'agonismo, che lo vede battagliare per tutti i novanta minuti senza mai tirare indietro la gamba, un difensore che non teme l'avversario e che da tutto se stesso sul terreno di gioco.


FANTACONSIGLI - In ottica Fantaleghe , un giovane come Biraghi rappresenta una scommessa che affascina, puntando su un ragazzo che nonostante  non abbia compiuto ancora 24 anni, è al suo terzo campionato di serie A.

Personalità, determinazione e costanza nell'arco della stagione, lo rendono un investimento low cost e su cui poter fare affidamento nella vostra difesa.

STATISTICHE - Dal punto di vista delle cifre, Biraghi vanta oltre 40 gettoni in serie A nelle esperienze di Catania e Chievo, mentre nell'ultima stagione in Liga spagnola, è stato un elemento essenziale per il Granada, con ben 32 presenze.

Nella sua carriera ha giocato anche 22 partite con la nazionale italiana under 21, realizzando una rete in azzurro.

LA FANTASCHEDA - Ogni valutazione è puramente indicativa, e va implementata con le informazioni che verranno aggiornate, in tempo reale, mediante 'La Guida per l'asta perfetta di Fantagazzetta'. I valori segnalati vanno da un minimo di 0 ? (negativa) ad un massimo di 5 ? (eccellente).

VALORE ASSOLUTO DEL CALCIATORE: ????

VALORE FANTACALCISTICO DELL'ACQUISTO: ???

CONTINUITA': ???

POTENZIALE TITOLARITA': ????

RESISTENZA AGLI INFORTUNI: ????

TENDENZA AL BONUS IN PROPORZIONE AL RUOLO: ??

Biraghi nel Chievo contrasta Guarin in serie A (getty)

+


Ti è piaciuto questo articolo? Dillo ai tuoi amici!