SHARE

THE FG-FILES: Gerard Deulofeu, Milan. Ruolo, caratteristiche e fantaconsigli

COME CAMBIA LA SERIE A: LA PRESENTAZIONE DI OGNI NUOVO ACQUISTO, LA SUA STORIA, LA FANTASCHEDA, LE STATISTICHE ED I FANTACONSIGLI INDISPENSABILI IN SEDE D'ASTA


|

CHI E' - Il rinforzo invernale di spessore in casa Milan arriva da Riudarenes, comunità autonoma della Catalogna che conta 1281 anime. Tra queste, il talento cristallino di Gerard Deulofeu, 23 anni da compiere a marzo ma già un curriculum di tutto rispetto. L'operazione con l'Everton è nata e si è conclusa nel giro di un paio di settimane, nonostante il qui pro quo causato dall'annuncio rossonero arrivato con largo anticipo rispetti ai tempi previsti. Con la foga tipica di chi sa di aver piazzato un autentico colpo di mercato e non vede l'ora di ammirarlo in campo. Prestito oneroso fino a giugno con diritto di riscatto, per un totale di 18,5 milioni di euro. Una cifra sicuramente alta. Troppo? Alle prossime 17 giornate di campionato l'ardua sentenza.

IL RUOLO - Parliamo di un tipico esterno destro da 4-3-3, ideale dunque per le ripartenze veloci di Vincenzo Montella. In carriera ha giocato più di qualche volta anche sulla corsia opposta per rientrare e sfruttare il suo piede preferito. 

CARATTERISTICHE TECNICHE - Esterno tutto tecnica e rapidità, Deulofeu ama cercare costantemente l'uno contro uno (a volte esagerando, ecco perché qualcuno lo ha etichettato come "eccessivamente egoista") e offre sempre due valide alternative offensive: la ricerca della linea del fondo per poi servire rasoterra i compagni al centro o il tiro da fuori. In ogni caso, se sta bene, può davvero fare la differenza. Di solito chi cresce e matura nel settore giovanile del Barcellona è un predestinato: lui deve ancora dimostrare molto per essere accostato ai mostri sacri del presente e passato blaugrana, ma il tempo, la qualità di base e l'atteggiamento da vincente sono dalla sua parte. Del resto, non può essere un caso che si tratti del capitano dell'Under 21 spagnola.

FANTACONSIGLI - Vista la pochezza di volti nuovi sbarcati fino a qui in Italia in questo mercato di riparazione, Deulofeu rischia seriamente di diventare uno dei top player da accaparrarsi all'asta. Prendetelo senza 'se' e senza 'ma' se in rosa avete già Suso: nelle gerarchie di Montella parte proprio alle spalle dell'ex Liverpool. Ma, con l'ormai imminente addio di Niang, non sono affatto escluse sorprese...

STATISTICHE - 68 presenze e ben 27 gol con il Barcellona B, appena due apparizioni con i "grandi" blaugrana. Dal 2013 a titolo definitivo all'Everton, con i Toffees (oltre che nella positiva parentesi di Siviglia) ha messo in mostra una notevole crescita sul piano caratteriale e carismatico. Insomma, credere che sia un potenziale fenomeno non sarebbe per nulla un azzardo.

LA FANTASCHEDA - Ogni valutazione è puramente indicativa, e va implementata con le informazioni che verranno aggiornate, in tempo reale, mediante 'La Guida per l'asta perfetta di Fantagazzetta'. I valori segnalati vanno da un minimo di 0 ✪ (negativa) ad un massimo di 5 ✪ (eccellente).

VALORE ASSOLUTO DEL CALCIATORE: ✪✪✪✪

VALORE FANTACALCISTICO DELL'ACQUISTO: ✪✪✪

CONTINUITA': ✪✪✪

POTENZIALE TITOLARITA': ✪✪✪

RESISTENZA AGLI INFORTUNI: ✪✪✪✪

TENDENZA AL BONUS IN PROPORZIONE AL RUOLO: ✪✪✪


Ti è piaciuto questo articolo? Dillo ai tuoi amici!