SHARE

Calciomercato Sampdoria, a gennaio può arrivare Destro: già individuata la contropartita al Bologna

ANCORA FUORI DAI GIOCHI IN ROSSOBLU IL CENTRAVANTI, CHE PERò GUADAGNA TANTO


|

Non è stato certo un inizio di stagione semplice, questo, per Mattia Destro. La sua esperienza a Bologna, giunta al quarto anno, non migliora, e lo spazio che gli sta concedendo Inzaghi è sempre meno. Santander, Palacio e Falcinelli sono le punte più impiegati, e per lui sinora in campo sono stati giocati solo 191' totali. Pochi, troppo pochi, per un 27enne che pur non avendo mai confermato i suoi livelli promessi a inizio carriera, forse meriterebbe più spazio.

Ha ancora un anno e mezzo di contratto, particolarmente oneroso (2 milioni netti l'anno), e in estate alla fine non ha trovato squadra. Per questo,  come spiega il Secolo, si lavora allo scambio con la Sampdoria, che potrebbe girare al Bologna un altro centravanti giovane (Kownacki) che a sua volta non sta trovando spazio. Un uomo d'area vero, d'altra parte, è quello che manca alla rosa di Giampaolo, che sinora ha utilizzato Quagliarella e lo stesso Kownacki nel ruolo di prima punta, e Defrel e Caprari da seconde punte. La Sampdoria aveva provato a prendere Destro già ad agosto, senza successo: sarà la volta buona?

Condividi con i tuoi amici!