SHARE

Calciomercato Milan, Ibrahimovic è chiaro: "Non vado via dai Galaxy in prestito"

Le parole dell'attaccate svedese sul possibile trasferimento in rossonero


|

Accostato al Milan ormai da settimane, Zlatan Ibrahimovic da Los Angeles non chiude al trasferimento, ma mette le cose in chiaro: "Non andrò in prestito, non ne ho bisogno, questo è sicuro. Se scelgo una squadra mi impegno solo per quella, sono concentrato solo su quella. I Galaxy hanno i loro desideri, io ho i miei e il club li conosce bene. Sanno quelle che sono le offerte che ho ricevuto, sanno quello che chiedo".

Ibra è forte del contratto fino al 2019 con i Galaxy e per questo il Milan deve andare oltre un contratto da sei mesi se vuole lo svedese ed arrivare almeno a 18. Spera nella sua permanenza  il presidente della squadra statunitense Klein: "Il nostro obiettivo è tenere Ibrahimovic, ne stiamo parlando. C’è un contratto firmato fino a dicembre 2019, ma vogliamo tenerlo e vincere. Possiamo aumentargli anche l'ingaggio (oggi percepisce 1,2 milioni di euro annui, ndr)".

Condividi con i tuoi amici!