SHARE

Calciomercato Juventus, da Manchester vogliono Matuidi per il dopo Carrick. Le alternative di Marotta

EMRE CAN PRONTO A SBARCARE A TORINO. POI PELLEGRINI O CRISTANTE


|

Allarme dalla Premier per la Juventus. Se dall'Inghilterra, con tutta probabilità, a giugno arriverà a parametro zero un top come Emre Can, è vero anche che proprio gli inglesi sembrano disposti a fare un consistente investimento per Blaise Matuidi.

Sempre più centrale nelle gerarchie di Allegri, che per lui è passato stabilmente dal 4-2-3-1 al 4-3-3, il francese classe '87 piace, e non poco, anche a José Mourinho. Le cronache di Manchester confermano che è lui il primo indiziato, a fine stagione, a prendere il posto di Carrick, che ha annunciato il ritiro.

Matuidi, che a breve compirà 31 anni, è stato acquistato la scorsa estate da Marotta per 20 milioni di euro (più 10,5 di bonus) e ha firmato fino al 2020. Sul taccuino dell'AD bianconero, come noto, sempre nel ruolo di mezzala ed in ottica svecchiamento, ci sono i soliti Pellegrini (che ha una clausola da 25 milioni di euro) e Cristante, la cui valutazione da parte dell'Atalanta, che sborserà 4 milioni per riscattarlo dal Benfica, non è inferiore ai 20.

Condividi con i tuoi amici!