SHARE

Boateng vuole lasciare il Bayern: si al Psg, no al Manchester United. Ma servono 50 milioni

il difensore ha da tempo un accordo verbale con tuchel, l'ex borussia oggi tecnico del psg


|

Jerome Boateng ha chiesto di lasciare il Bayern. Per la verità una richiesta avanzata già la scorsa stagione, ma tamponata, allora, dal lavoro diplomatico dei vertici societari. Che dopo un anno segnato da qualche leggerezza di troppo ed un livello complessivamente al di sotto delle aspettative sarebbero oggi disposti a privarsi del difensore, anche perchè convinti di aver già trovato in Niklas Süle l'erede del giocatore. 

Boateng piace tanto a Tuchel, ex Borussia e oggi tecnico del Psg. Per far partire il difensore serviranno però 50 milioni, e non solo: lo United di Mourinho, che deve fare i conti con la chiusura del mercato inglese prevista proprio per quest'oggi, aveva provato a inserirsi nell'affare, ma Boateng ha glissato motivando, apparentemente, con le scarse possibilità del club di puntare al traguardo grosso in Champions League.


Ti è piaciuto questo articolo? Dillo ai tuoi amici!