SHARE

Manchester United, caccia al difensore. Ma anche Godin dice di no

i red devils disposti a pagare la clausola di 25 milioni presente sul contratto dell'uruguaiano


|

Il mercato, in Inghilterra, chiude quest'oggi. Alle ore 18 suonerà il gong finale per il Manchester United, che chiuderà, salvo smentite, un mercato piuttosto anonimo e non esente da polemiche, arrivate e portate avanti soprattutto da Josè Mourinho, che ha più volte lamentato la mancanza di intraprendenza dei propri dirigenti. 

Un ultimo tentativo, lo United, lo aveva però fatto in extremis per un difensore: incassato il no di Boateng, Mourinho aveva provato a sedurre e convincere Diego Godin. Lo United si sarebbe detto disposto a pagare la clausola di 25 milioni posta sul contratto del difensore, che ha però preferito restare all'Atletico. Corteggiato anche dalla Juve in questo inizio di mercato, Godin ha scelto di restare a Madrid. 

Condividi con i tuoi amici!