SHARE

Calciomercato Hellas Verona, la cessione di Pazzini non si sblocca: è l'ingaggio il problema

Lo stipendio dell'attaccante spaventa le pretendenti


|

Cessione bloccata per Giampaolo Pazzini. L’Hellas Verona vorrebbe lasciar partire l’attaccante, che non è ritenuto indispensabile da Fabio Pecchia; tuttavia, nonostante ci siano diverse richieste per lui, l’ex giocatore di Inter e Milan è ancora in gialloblu. Il motivo? L’ingaggio di Pazzini: l’attaccante percepisce infatti 1.3 milioni di euro più bonus all’anno, pertanto sono poche le società disposte ad accollarsi il suo stipendio.

Tra queste potrebbe però esserci il Torino, sempre alla ricerca di un vice-Belotti. Tuttavia sarà inevitabile che Pazzini rinunci a parte dell’ingaggio per facilitare il trasferimento.


Ti è piaciuto questo articolo? Dillo ai tuoi amici!