SHARE

Con Barreca, gli italiani al Monaco sono già una ventina: te li ricordi tutti? Eccoli

NELLA STORIA DEL CLUB CALCISTICO DEL PRINCIPATO, I CALCIATORI DEL BELPAESE SONO SEMPRE ANDATI PER LA MAGGIORE


|

Antonio Barreca, ufficiale da ieri, è addirittura il 15° acquisto italiano del Monaco. Nel Principato c'è sempre stato un occhio di riguardo per i calciatori tricolore: oltre a loro, anche 4 italiani in panchina (Grizzetti 1952-53, Guidolin 2005-06, Simone 2011-12, Ranieri 2012-14). 

Anche il recordman di reti della società biancorossa, Delio Onnis, che al Monaco ha segnato ben 223 reti in 7 anni, era italiano ma naturalizzato argentino. Nacque difatti nel 1948 a Giuliano di Roma in Ciociaria, da una famiglia di origine sarda e si trasferì da bimbo in Argentina dove ottenne la cittadinanza. Dal Gimnasia La Plata, poi, tornò in Europa al Reims, e nel 1973 al Monaco. 

Questi tutti gli altri italiani del Monaco:

Antonio Barreca dal Torino (2018-)

Pietro Pellegri dal Genoa (2018-)

 Morgan De Sanctis dalla Roma (2016-2017)

Stephan El Shaarawy dal Milan (2015-2016)

Gaetano Monachello dall'Olympiakos (2013-2013)

Andrea Raggi dal Bologna (2012-)

Elia Legati dal Milan (2008-2008)

Marco Di Vaio dal Valencia (2005-2007) 

Christian Vieri dal Milan (2006-2006)

Joseph Dayo Oshadogan dal Cosenza (2003-2005)

Flavio Roma dal Piacenza (2001-2009)

Christian Panucci dall'Inter (2001-2001)

Marco Simone dal Milan (1999-2003)

Delio Onnis dallo Stade Reims (1973-1980)

Henri Alberto dall'Olympique Lione (1956-1960)

Italo Zamberletti dallo Stade Rennais (1938-1939)

Condividi con i tuoi amici!