SHARE

Ronaldo-Juventus, Marotta svela: "E' stato lui a sceglierci, tutto è nato dall'operazione Cancelo"

Interessante retroscena sulla colossale trattativa per il portoghese


|

Intervistato dal "Corriere della Sera", l'ad della Juventus Giuseppe Marotta ha raccontato un interessante retroscena che riguarda la trattativa che ha poi portato Cristiano Ronaldo a Torino. Ecco le sue parole: "È stato un grande gioco di squadra, sì, sono felice, molto felice. E i veri protagonisti di questa squadra sono il giocatore e gli azionisti della Juventus. È stato Cristiano Ronaldo il primo a credere in questa operazione, il primo a lanciarla. Lui ha scelto la Juventus. E quando abbiamo capito che potevamo cogliere quest'opportunità, gli azionisti della società hanno accettato di sostenere l’impresa.Tutto è iniziato quando abbiamo cominciato a trattare per Cancelo, che ha lo stesso procuratore di Ronaldo, cioè Mendes. Vogliamo esprimere la massima soddisfazione e felicità per Cristiano e la sua scelta di andare alla Juventus. Cristiano è molto felice di poter giocare per uno dei club più importanti del mondo, ha già deciso dove vivrà, è un bellissimo attico nel centro di Torino”.

Condividi con i tuoi amici!