SHARE

Genoa, riecco Miguel Veloso! Firma di nuovo: al fantacalcio sarà utile?

I NOSTRI CONSIGLI SUL PORTOGHESE, CHE DOPO QUALCHE MESE TORNERà A VESTIRE LA MAGLIA ROSSOBLU


|

Preziosi l'aveva annunciato, e così sarà. 

Prosegue ancora, nonostante l'ennesima interruzione estiva, la storia d'amore tra Miguel Veloso e il Genoa: il 32enne regista portoghese già da ieri si allena con i suoi nuovi-vecchi compagni a Pegli, e si appresta a tornare nei ranghi anche formalmente, visto che a giorni dovrebbe sottoscrivere un contratto valido fino a fine stagione con opzione di rinnovo. 

Riprende, peraltro, il suo ruolo cardine con Juric (che ha tenuto ieri il suo primo allenamento): i due hanno un rapporto consolidato nel comune biennio 2016-2018 in rossoblu, per quanto in sede di presentazione il mister croato non si sia proprio sbilanciato, in merito

Riferiamoci quindi al passato: nel suo 3-4-3 Veloso agiva al centro, sia in coppia con Bertolacci che con Cofie. Ma con l'ex Dinamo Kiev proprio Juric faceva giocare anche Ntcham, ed in caso di 3-5-2 lo utilizzava da regista o intermedio di centrosinistra, nella zona di campo in cui oggi, per intenderci, giocherebbe Hiljemark (che è più un "fedelissimo" di Ballardini). Sinistra puro, mediano di lotta e di governo, Veloso per personalità ed esperienza può lentamente scalare nuovamente le gerarchie del centrocampo del Grifone, e tornare ad essere centrale. E, quindi, anche fantacalcisticamente appetibile, ideale per coprire una 7a-8a posizione di centrocampo con liceità di essere anche schierato titolare, nelle giuste occasioni, da parte dei fantallenatori

D'altra parte con la maglia dei liguri il buon Miguel ha già collezionato 101 presenze in carriera con 4 gol e 13 assist che non sono proprio un rendimento cattivo, anzi. Occhio solo ai cartellini: sempre in maglia Genoa ne ha collezionati 18 gialli e 1 rosso. Insomma: anche al fantacalcio il ritorno di Veloso può diventare una piacevole riscoperta.

Condividi con i tuoi amici!