SHARE

Il Torino vuole Candreva! Ecco perchè l’Inter potrebbe accettare

I granata a caccia di un giocatore funzionale agli schemi di mazzarri


|

La pericolosità in zona gol di Zaza e Belotti, in attesa del rientro a pieno regime di Iago Falque, è un qualcosa su cui Walter Mazzarri sta ancora lavorando. La partenza di Ljiajic ha privato i granata sì di un giocatore molto tecnico e capace di saltare l’uomo nell’1 contro 1, ma ha effettivamente allontanato un giocatore che con il tecnico non aveva mai trovato troppo feeling. 

Quello che ricerca Mazzarri è un giocatore più funzionale al suo modo di vedere il calcio, motivo per il quale potrebbe essere Antonio Candreva la soluzione su cui Petrachi, ds del club, in questi giorni starebbe in realtà già lavorando.

Il laterale, ad un passo dal lasciare l’Inter in estate, sta trovando discreto spazio in questo inizio di campionato, anche se alla lunga potrebbe soffrire la concorrenza agguerrita di Politano e Keita. Contratto fino al 2020, la proposta del Toro, secondo TuttoSport, dovrebbe essere di prestito secco o eventualmente con diritto di riscatto, un’eventualità che non farebbe impazzire di gioia l’Inter che potrebbe però pensare di accettare in un caso. 

Joao Miranda, il prossimo anno, lascerà sicuramente l’Inter. Il difensore brasiliano è ormai alla fine della sua esperienza italiana, e quel che serve è un terzo centrale dall’affidabilità comprovata. Il profilo giusto potrebbe essere quello di N’Koulou, per il quale l’Inter, nell’affare Candreva, potrebbe inserire una sorta di prelazione per la prossima estate. 

Condividi con i tuoi amici!