SHARE

Milan scatenato sul mercato, l’obiettivo per la prossima stagione è Ramsey dell’Arsenal

L’operazione potrebbe essere favorita da gazidis, nuovo ad rossonero e 9 anni trascorsi ai gunners


|

Dopo aver chiuso per l’arrivo di Paquetà a gennaio, Leonardo e Maldini non possono, e soprattutto non vogliono, ritenersi già soddisfatti dal lavoro in entrata: il Milan che verrà sarà una squadra giovane e tecnica, ma al tempo stesso d’esperienza e capace di analizzare e gestire i vari momenti della partita, sino a questo momento, forse, il vero tallone d’Achille della squadra.

Gattuso ha chiarito alla dirigenza quali fossero le lacune della rosa, che i rossoneri proveranno a colmare, dalla prossima estate, con Aaron Ramsey, centrocampista simbolo dell’Arsenal che dopo tanti anni con i Gunners ha però intenzione di cambiare aria. 

Contratto in scadenza nel 2019, da febbraio il giocatore sarà libero di cercarsi una nuova sistemazione. Che potrebbe essere proprio quella rossonera, in un percorso che potrebbe essere facilitato anche da Gazidis, per 9 anni nella dirigenza del club londinese e che dal prossimo primo dicembre sarà in maniera operativa nuovo amministratore delegato dei rossoneri. Ramsey è infatti stato chiaro, e vuole, dopo circa 10 anni, cambiare aria. Che il Milan possa essere la strada giusta?

Condividi con i tuoi amici!