SHARE

Milan, Locatelli ad un passo dal Sassuolo. Maldini non torna, Fassone e Mirabelli (per adesso) restano

il centrocampista saluta a titolo definitivo i rossoneri


|

Manuel Locatelli è ad un passo dall'addio: il centrocampista, classe 1998, è ormai sul punto di salutare la società in cui è calcisticamente cresciuto e che lo ha lanciato nel mondo del calcio professionistico. 

Questione di ore, infatti, per l'ufficialità del trasferimento al Sassuolo, per il quale sembra davvero tutto fatto: come riportato anche da Sky, accordo ad un passo per un trasferimento a poco meno di 12 milioni di euro, a titolo definitivo, e per il quale si sta valutando se inserire o meno il diritto di recompra per i rossoneri. 

Nei giorni che stanno seguendo l'insediamento di Elliott a tenere banco sono però le questioni societarie: Paolo Maldini è sempre più lontano, e secondo quanto riportato dal Corriere della Sera sembra definitivamente sfumata l'ipotesi - che in realtà non era mai stata più che tale - di vedere l'ex capitano rossonero in società. Dove, invece, nonostante le voci, dovrebbero rimanere Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli, scelti da Li per guidare la rivoluzione rossonera, e che almeno per diversi mesi dovrebbero continuare a ricoprire le proprie e rispettive posizioni.


Ti è piaciuto questo articolo? Dillo ai tuoi amici!