SHARE

Lazio, Milinkovic-Savic nicchia: "Mourinho mi segue? Ovvio che faccia piacere, ma..."

Lo Special One in tribuna per Montenegro-Serbia


|

Reduce dalla vittoria per 2-0 in Montenegro con la sua Serbia (per lui 11 minuti in campo), il centrocampista della Lazio Sergej Milinkovic-Savic ha parlato ai cronisti locali della presenza del tecnico del Manchester United José Mourinho in tribuna, probabilmente per visionarlo dal vivo: "Sono un giocatore della Lazio, ma è ovvio che mi abbia fatto piacere che un allenatore del suo spessore sia venuto a vedere la partita. Se ha dato l'impressione di non essere d'accordo con la formazione iniziale potrebbe non essere a causa mia. Magari non era qui per me, ma per qualcun altro. Ho letto un po' ovunque che fosse qui allo stadio per vedermi giocare, ma questo non significa nulla. Sapevo che prima o poi sarei entrato. Quando ho fatto il mio ingresso in campo ho aiutato la squadra a realizzare il secondo gol e così abbiamo portato a casa la vittoria".

Condividi con i tuoi amici!