SHARE

Calciomercato Genoa, riscattato Zukanovic. Oggi si chiude per Mandragora: anche Sandro vicino

MEDIANA TUTTA NUOVA PER BALLARDINI: ANCHE BERTOLACCI PRONTO A TORNARE, STAVOLTA A TITOLO DEFINITIVO


|

Il summit in Lega decisivo per i diritti TV sarà anche l'occasione per riaggiornare i tanti affari sull'asse Genoa-Juventus. Che dopo Perin, potrebbero chiudere anche per Mandragora, il cui ritorno in rossoblu è sempre più vicino. Più difficile, invece, arrivare a Sturaro, che aspetta offerte anche dall'estero. Si tratta sulla base di 14-15 milioni, cifra simile a quella già girata, a parti inverse, per il portiere: non è da escludere che la Juventus possa però acconsentire alle richieste di Preziosi, che vorrebbe il prestito con diritto di riscatto, con eventuale controriscatto a favore dei bianconeri. Con lui alla corte di Ballardini potrebbe arrivare anche Sandro: il mediano brasiliano, reduce da un ottimo periodo al Benevento, è rientrato all’Antalyaspor. Costa circa 3 milioni.

Ne serviranno invece circa 5 per riscattare Bertolacci, che andrà a completare un reparto variegato anche tatticamente con gli stessi Mandragora e Sandro: bloccato col Milan lo scambio con Laxalt, l'ex Roma arriverà solo in cambio di cash. Tutto fatto, poi, sul fronte Zukanovic, riscattato dalla Roma per 1.2 milioni e pronto a firmare un contratto fino al 2021. 

Condividi con i tuoi amici!