SHARE

Calciomercato Roma, il Real Madrid stringe per Alisson. Offerti 60 milioni, a 70 si chiude

DALLA SPAGNA: C'è L'OK AL TRASFERIMENTO DA PARTE DEL PORTIERE, RICHIESTO DA LOPETEGUI


|

"Non ho ricevuto offerte" e "Penso solo alla Nazionale". Le ultime dichiarazioni di Alisson Becker, in merito al suo futuro, sono state abbastanza poco convincenti. Anche perché che lo voglia fortissimamente il Real Madrid - che anche a costo di creare un terremoto in Spagna, ha strappato il Ct alla selezione iberica a poche ore dal Mondiale - non è certo una novità.

E ieri, confermano dalla Spagna, è arrivata l'ennesima accelerata ad una trattativa che potrebbe portare nelle casse della Roma circa 70 milioni di euro: i blancos ieri hanno riattivato i contatti, forti del gradimento del brasiliano che vorrebbe giocare in Russia già con le idee chiare. "Il portiere ha chiarito che la sua priorità è il Real Madrid, più degli altri club, e questo è il grande vantaggio dei blancos, anche se non possono aspettare a lungo neanche loro", scrive Marca oggi, specificando come il suo arrivo non coinciderebbe con l'addio di Keylor Navas, che resterebbe per giocarsi il posto. Il limite resta sempre nelle cifre: il Real non intende andare oltre un investimento da 60 milioni; Monchi ne chiede 80. A 70, come scrivevamo, la quota per la possibile intesa.


Ti è piaciuto questo articolo? Dillo ai tuoi amici!