SHARE

Juventus, Allegri rivela: "Ho detto no al Real Madrid: ecco perché"

L'ACCORDO COI BIANCONERI PRIMA DI TUTTO PER MAX


|

Alla fine il Real Madrid, provocando un terremoto in Spagna, s'è preso Lopetegui. Ma tra i tantissimi tecnici a cui Perez s'era rivolto, c'era notoriamente anche Max Allegri. Che, pur dopo 4 scudetti di fila, ha detto di no ai blancos. Una decisione importante, e certamente non facile, rivelata dallo stesso livornese a Sky: "Diciamo che ho detto sì alla Juve, senza andare a prendere in considerazione altre cose. Sono stato contattato dal presidente Florentino Perez, che ringrazio. Ma avevo già detto sì alla Juventus e ad Agnelli e quindi ho voluto tenere fede alla parola data. D'altra parte qui trovo sempre nuovi stimoli per vincere. Per il prossimo scudetto le avversare saranno Roma, Inter e Napoli. Per noi la vittoria dell’ottavo scudetto consecutivo resta la priorità".


Ti è piaciuto questo articolo? Dillo ai tuoi amici!